Giro del Delfinato ordine d’arrivo: sprint vincente di Bouhanni

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

giro del delfinato ordine d'arrivo
Giro del Delfinato ordine d’arrivo: sul traguardo di Saint Vulbas sorride a Nacer Bouhanni, lo sprinter francese della Cofidis che beffa tutti nel finale scintillante della prima tappa in linea della corsa francese grande antipasto del Tour de France. Scintille e spallate, nell’ultimo chilometro e mezzo della frazione odierna: lo stesso Bouhanni insieme al russo Kristoff della Katusha se le sono date di santa ragione. Ha provato a beffare tutti l’irlandese Sam Bennett, partito lungo nella volatona sul rettilineo finale. Nulla però ha potuto sul grande ritorno del francese, che ha messo la sua ruota anteriore davanti a tutti: dietro di lui il belga della Lotto Soudal Debusschere e appunto Sam Bennett, il più temerario tra le rotelle veloci del gruppo quest’oggi. Per Bouhanni un segnale importante in vista della Grande Boucle: l’ex pugile (ha detto che rimetterà i guantoni una volta appesa la bici al chiodo) ha una squadra tutta votata alle sue volate, e al Tour è pronto a dar battaglia ai vari Cavendish e Kittel. In classifica non cambia nulla: rimane Alberto Contador il dominus della corsa dopo la prestazione maiuscola nel crono-prologo di ieri. Il madrileno della Tinkoff conserva 6″ di vantaggio sul tanzaniano della BMC Richie Porte e 13″ sul britannico del Team Sky Chris Froome. Sul prologo tutto in salita di ieri non si placano le polemiche: il tedesco Tony Martin, specialista delle prove contro le lancette, ha definito “una pagliacciata” la crono di ieri con pendenze davvero severe. Ma tant’è: Contador ha già mandato un segnale a tutti. Quest’anno al Tour lo spagnolo farà sul serio, alla sua ultima grande recita nella corsa più importante del globo.

Domani torneranno protagonisti loro, gli uomini di classifica, in occasione del primo arrivo in salita del Giro del Delfinato (non proibitivo comunque). Sarà l’occasione anche per vedere a che punto è la gamba di Fabio Aru, l’azzurro sulle quali sono riposte le maggiori speranze in vista della classifica generale del Tour. La concorrenza però è arrembante, quindi staremo a vedere.

GIRO DEL DELFINATO ORDINE D’ARRIVO

1. Bouhanni
2. Debusschere St
3. Bennett St

CLASSIFICA GENERALE GIRO DEL DELFINATO

1.Contador
2. Porte a 6″
3. Froome a 13″

  •   
  •  
  •  
  •