Giro del Delfinato ordine d’arrivo terza tappa: guizzo di Herrada, male Aru

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

giro del delfinato ordine d'arrivo
Giro del Delfinato ordine d’arrivo terza tappa: va a Jesus Herrada della Movistar la terza frazione della corsa francese.  Erano attesi i big sul finale complesso di Jeansagnière ma la bagarre annunciata non c’è stata, anche se Chris Froome è riuscito a rosicchiare 4 secondi ad Alberto Contador apparso meno brillante rispetto a quello garibaldino visto domenica nel crono-prologo. Tappa movimentata, quella odierna, segnata da una fuga a 5 con Lilian Calmejane (Direct Energie), Jack Bauer (Cannondale) e Bartosz Huzarski (Bora-Argon18), Daniel Teklehaymanot (Dimension Data) e Alexis Gougeard (Ag2r La Mondiale). Il loro vantaggio sul gruppo trainato dalla Tinkoff del leader Contador non ha mai superato i 5’ e 30”. A 18 km dal traguardo, a saggiare lo stato di salute del gruppo ci ha pensato l’ex iridato polacco  Michal Kwiatkowski: l’ultimo dei fuggitivi a cedere è stato il francese Gougeard, riacciuffato in prossimità del cartello dei 10 km all’arrivo. Da lì sono partite le scintille, senza nessun vero big a prendere l’iniziativa a parte il basco del Team Sky Mikel Landa, che però non è riuscito a fare una grande differenza sull’ascesa finale. Nell’ultimo chilometro, a dare la stoccata vincente sono stati i Movistar, prima con Dani moreno e quindi con Jesus Herrada, bravo a precedere  il transalpino Tony Gallopin e il belga Serge Pauwels. Sul fronte italiani, discreto nono posto per Valerio Conti della Lampre-Merida, mentre è rimasto col gruppo dei migliori Diego Rosa della Astana.

Leggi anche:  Dove vedere Campionati Italiani 2021: percorso, favoriti, streaming e diretta tv Rai Sport?

Ha lasciato già 21 secondi sul terreno invece Fabio Aru: il sardo, capitano designato per il team kazako al Tour de France, è apparso arrugginito e in lieve ritardo di preparazione, ma si sa che da qui a luglio la strada è ancora lunga.

Giro del Delfinato Ordine d’arrivo terza tappa da Chalmazal-Jeansagnière:
1) Jesús Herrada (Movistar) 4h 13’ 43”
2) Tony Gallopin (Lotto Soudal) +2”
3) Serge Pauwels (Dimension Data) +2”
4) Fabrice Jeandesboz (Direct Energie) +2”
5) Daniel Moreno (Movistar) +2”
6) Bauke Mollema (Trek-Segafredo) +2”
7) Greg Van Avermaet (BMC) +2”
8) Chris Froome (Team Sky) +2”
9) Valerio Conti (Lampre-Merida) +2”
10) Joaquim Rodriguez (Team Katusha) +2”

 

Classifica generale:
1) Alberto Contador (Tinkoff) 8h 53’ 14”
2) Richie Porte (BMC) +6”
3) Chris Froome (Team Sky) +13”
4) Daniel Martin (Etixx-Quick Step) +21”
5) Julian Alaphilippe (Etixx-Quick Step) +24”
6) Jesús Herrada (Movistar) +27”
7) Adam Yates (Orica GreenEdge) +31”
8) Diego Rosa (Astana) +37”
9) Daniel Navarro (Cofidis, Solutions Crédits) +43”
10) Bauke Mollema (Trek-Segafredo) +48”

Leggi anche:  Dove vedere Campionati Italiani 2021: percorso, favoriti, streaming e diretta tv Rai Sport?

 

  •   
  •  
  •  
  •