Tour de France 2016, seconda tappa: Saint Lo – Cherbourg-Octeville in diretta TV e streaming oggi 3 luglio

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

2a-tappa-tour

Tour de France 2016, seconda tappa. Sagan a caccia della maglia gialla. Primi trabocchetti veri per una seconda tappa molto interessante al Tour de France 2016. La Saint Lo – Cherbourg-Octeville, 183 chilometri, potrebbe sgranare la classifica del Tour e anche i big potrebbero essere chiamati a muoversi in prima persona nelle terre della Normandia. Frazione mossa e adatta a tentativi da lontano, con ben 4 i Gpm in programma, il primo dopo soli 10 km di gara, la Cote de Torigny di quarta categoria (1,4km al 5,7%). Dopo ulteriori 13km ci sarà la Cote de Montalbot, sempre di quarta categoria (1,9km al 5%), mentre un altro quarta categoria sarà a 52km dalla linea di partenza, la Cote de Montpinchon (1,2km al 5,9%). Tutti e tre sono lontani dal traguardo per avere effetti decisivi per la vittoria di tappa ma potrebbero avere un’influenza nelle gambe dei corridori e nella formazione della fuga di giornata. Il finale sarà molto interessante, con la Cote de la Glacerie di terza categoria (1,9km al 6%) che porta al traguardo di Cherbourg in lieve salita, terreno adatto per i cosiddetti velocisti non “puri” ma anche per qualche coraggioso che di sicuro proverà ad anticipare il gruppo. Pur priva di Gpm ufficiali, anche la seconda sezione di gara sarà altimetricamente mossa, con pochissima pianura a disposizione del gruppo per recuperare. Mark Cavendish è in maglia gialla, ma è difficile ipotizzare di vederlo ancora leader della classifica generale dopo la frazione odierna. Tra i favoriti corridori esplosivi ma resistenti in salita: su tutti Peter Sagan ma come lui anche Michael Matthews e Boasson Hagen. Più scattista, anche Greg Van Avermaet potrebbe dire la sua mentre Valverde, che sulla carta potrebbe sfruttare l’ultima côte per fare la differenza, è un’incognita in termini di condizione. Ci si aspetta un segno anche da qualche corridore italiano magari con uno scatto decisivo nel finale per conquistare la prima vittoria italiana al Tour de France edizione 2016.

Il britannico Mark Cavendish ha vinto ieri la prima tappa del Tour de France 2016 ed è dunque la prima Maglia Gialla dell’edizione numero 103 della Grande Boucle. Il velocista della Dimension Data ha conquistato la sua 27esima vittoria nella corsa più importante del mondo, ma è la prima volta che vince la tappa d’apertura e dunque indossa la Maglia Gialla. Cannonball è dunque leader della classifica generale davanti a Marcel Kittel dell’Etixx-Quick Step e Peter Sagan della Tinkoff, che ha bruciato in rimonta nella volata finale. Questa la classifica generale dopo la prima tappa:

Classifica generale Maglia Gialla prima tappa Tour de France 2016

La seconda tappa del Tour de France sarà mandata in onda in diretta TV dalla televisione di stato. Gli interessati potranno infatti assistere alla suddetta tappa sintonizzandosi sul canale Rai Sport 1 HD sin dalle ore 13.50. Da segnalare inoltre che a partire dalle ore 14.30 gli appassionati avranno anche avere a disposizione il canale Rai 3. In aggiunta, si potrà pure assistere alla tappa in streaming video gratuito attraverso il sito del canale all’indirizzo www.rai.tv. In alternativa sarà possibile seguire la seconda tappa su Eurosport dove Salvo Aiello e Riccardo Magrini terranno impegnato il pubblico sul canale 210 della piattaforma Sky.

  •   
  •  
  •  
  •