Ciclismo Rio 2016, percorso e favoriti prova in linea maschile, oggi alle 14.30 (ora italiana)

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui
Ciclismo Rio 2016, ecco il percorso

Ciclismo Rio 2016, ecco il percorso della prova olimpica di oggi, 6 agosto

Ore 14.30 prova su strada maschile di ciclismo Rio 2016

Dopo la bellissima cerimonia d’inaugurazione, oggi ci saranno le prime gare in cui verrano assegnate delle medaglie. Una delle prove più attese, soprattutto per noi italiani, è la gara di ciclismo di Rio 2016, con la prova in linea maschile che vedrà il nostro Vincenzo Nibali tra i favoriti per la vittoria finale. Lo Squalo dello Stretto punta molto a questa prova. Dopo il Giro d’Italia, infatti, su consiglio del commissario tecnico Davide Cassani, Nibali ha sacrificato il Tour de France pur di arrivare preparato alla corsa di ciclismo di Rio 2016 di oggi. La prova in linea maschile partirà alle 14.30 ora italiana. Il percorso, molto impegnativo e adatto agli scalatori, misura 255 km. Di seguito, nel dettaglio, tutte le indicazioni su percorso e favoriti prova in linea maschile ciclismo Rio 2016.

Leggi anche:  Nibali futuro commissario tecnico? Ecco la risposta del corridore

Prova su strada ciclismo Rio 2016: orario partenza, percorso e favoriti

Come detto, la gara di oggi prenderà il via alle 14.30 ora italiana. I corridori (cinque per nazione) dovranno affrontare un percorso di 255 km che potrebbe dar ampio spazio a scalatori, discesisti e uomini da grandi classiche. Si partirà da Fort Copacabana e, dopo una prima parte in cui potrebbe esserci spazio per qualche tentativo di fuga, si affronterà un tracciato con un circuito da ripetere quattro volte, in cui i ciclisti scaleranno due brevi, ma dure salite. La parte più dura (e che farà molta selezione) nella prova su strada maschile di ciclismo a Rio 2016 ci sarà nella seconda parte, con un ulteriore circuito da ripetere tre volte e nel quale ci sarà la salita di Vista Chinesa (lunga 8,5 km, pendenze medie 5,8% e punte superiori al 10%). Al termine di questo circuito, i protagonisti si avvieranno verso gli ultimi venti chilometri, dove l’insidia maggiore sarà rappresentata da un muro posto a sette chilometri dal traguardo, prima dell’arrivo al Parc Flamengo di Copacabana.

Con un percorso così selettivo, i favoriti per la prova su strada di ciclismo a Rio 2016 non sono molti. In caso di arrivo in volata di un gruppo ristretto, potrebbe spuntarla Alejandro Valverde, eterno fuoriclasse che potrebbe coronare la propria carriera con una medaglia nella prova in linea di oggi. Lo spagnolo potrebbe, inoltre, essere aiutato dal suo compagno di squadra, Joaquim Rodriguez, giunto alla sua ultima stagione da professionista. Tuttavia, tra i due non corre buon sangue. In un arrivo di questo tipo, da tenere d’occhio anche il belga Greg Van Avermaet, il francese Julien Alaphilippe, il portoghese Alberto Rui Costa e il polacco Mikal Kwiatowsky. Nel caso in cui, invece, il percorso dovesse riverlarsi più selettivo, allora la differenza potrebbero farla Froome e Nibali. Il primo, fresco vincitore del Tour de France, è l’uomo più forte in salita, mentre il nostro connazionale sembra essere arrivato a questo appuntamento in ottima condizione. Tutto è pronto, quindi, per una delle primissime medaglie che si assegneranno alle Olimpiadi di Rio 2016. Con la speranza che la bandiera più alta possa essere quella azzurra. Come ad Atene 2004…

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: