Tour of Hainan: il ciclista italiano Roberto Ferrari conquista il secondo posto

Pubblicato il autore: patrizia gallina Segui

timthumb
Nel tour of Hainan conquista il primo posto il ciclista Matej Mohoric: il talento della Lampre-Merida vince la più dura tappa della corsa cinese,  mentre fra i professionisti italiani,  Roberto Ferrari (Lampre Merida)  si ritrova nel secondo posto in questa tappa in  Cina.

Sintesi della gara

Dopo i numerosi piazzamenti di Roberto Ferrari, la formazione italiana domina il podio nella sesta tappa della corsa cinese grazie a Matej Mohoric e Przemyslaw Niemiec. I due sono riusciti a fare la differenza nel finale dei 197,2 chilometri tra Changjiang e Wuzhishan assieme ad Alexey Lutsenko (Astana), che si è poi piazzato sul terzo gradino del podio, battuto in una volata senza storia. Il kazako ha comunque avuto il suo tornaconto visto che si è impossessato della maglia di leader della generale, con tre secondi di vantaggio sullo sloveno, vincitore di tappa, e sette sul polacco.
Giunti alla spicciolata, i primi inseguitori hanno tagliato il traguaro dopo una trentina di secondi, mentre il grosso del gruppo, regolato da Leonardo Duque (Delko Marseille) è giunto a 50 secondi. I distacchi nella generale, ad eccezione dei primi tre, cominciano dunque ad essere consisteni, intorno al minuto.

Ordine d’arrivo 6^ tappa:
1 Mohoric Matej Lampre – Merida 5:21:35
2 Niemiec Przemyslaw Lampre – Merida 0:01
3 Lutsenko Alexey Astana Pro Team 0:01
4 Ortega Mauricio RTS – Monton Racing 0:34
5 Schelling Patrick Team Vorarlberg 0:35
6 Duque Leonardo Delko Marseille Provence KTM 0:50
7 Costa Mário Lampre – Merida ,,
8 Fonzi Giuseppe Wilier – Southeast 0:51
9 Davidenko Ilya RTS – Monton Racing ,,
10 Rueda Tobon Jefferson Jilun Shakeland Cycling Team ,,

Classifica generale:
1 Lutsenko Alexey Astana Pro Team
2 Mohoric Matej Lampre – Merida 0:03
3 Niemiec Przemyslaw Lampre – Merida 0:07
4 Schelling Patrick Team Vorarlberg 0:47
5 Ortega Mauricio RTS – Monton Racing ,,
6 Niño Victor RTS – Monton Racing 1:02
7 Gharehbaghi Pouri Mohammad Hy Sport – Look Continental Cycling 1:03
8 Raileanu Cristian Wilier – Southeast “

 

Sintesi scheda Roberto Ferrari

2015, Tour Down Under, tappa 02 Unley - Stirling, Lampre - Merida 2015, Ferrari Roberto, Stirling

  • Squadra:LAMPRE-MERIDA (LAM)
  • Data Inizio Professione:2006
  • Peso:— Kg
  • Data Di Nascita:09-03-1983
  • Nazionalità:Italia
  • Altezza:— Cm
  • Luogo Di Nascita:GAVARDO

Vittorie

Vittorie Totali:
24
Vittorie di Tappa:
6
Vittorie di Corse a Tappe:
Vittorie in volata:
11
Prima vittoria:
22 anni
Ultima vittoria:
29 anni

Altri risultati

Numero di Podi (1°, 2° o 3°):
49
Numero di Secondi posti:
13
Numero di Terzi posti:
12
Piazzamenti nei primi 10:
115
Piazzamenti Totali:

503

Palmares

2012
16 maggio
Giro d’Italia (Tappa n.11)
01 aprile
Flèche d’Emeraude
30 marzo
Route Adélie
14 marzo
Tour de Taiwan (Tappa n.5)
2011
19 gennaio
Tour de San Luis (Tappa n.3)
17 gennaio
Tour de San Luis (Tappa n.1)
2010
25 luglio
Brixia Tour (Tappa n.5)
03 marzo
Giro del Friuli
28 febbraio
G.P. di Lugano
2009
06 giugno
Memorial Marco Pantani
2006
03 ottobre
G.P. Calvatone
03 settembre
Trofeo Pama Prefabbricati
12 agosto
G.P. Città di Felino
20 luglio
Circuito Città di San Donà
27 giugno
Trofeo Città di Brescia
04 maggio
Giro del Friuli Venezia Giulia (Tappa n.2)
25 aprile
Coppa Mario Menozzi
19 marzo
La Popolarissima
19 febbraio
G.P. Brefer – San Fior
Coppa San Geo
2005
16 luglio
Medaglia d’Oro Ottavio Bottecchia – Fossalta di Piave
05 giugno
G.P. di Roncolevà

04 giugno

Squadre

Anno
Squadra
Nazione
Tipo
Note
2016
Lampre – Merida
ITA
2015
Lampre – Merida
ITA
2014
Lampre – Merida
ITA
2013
Lampre – Merida
ITA
2012
Androni Giocattoli
ITA
2011
Androni Giocattoli
ITA
2010
De Rosa – Stac Plastic
IRL
2009
Lpr Brakes Farnese Vini
IRL
2008
Lpr Brakes
IRL
2007
Tenax
IRL
2006
Tenax
IRL
stagiaire
U.C. Trevigiani
ITA
elite
2005
U.C. Trevigiani Dynamon
ITA
under23
2004
L’Edile – Rosa Carni – Gaverina
ITA
under23
2003
L’Edile – Rosa Carni – Gaverina
ITA
under23
2002
S.C. Colibrì – Unidelta
ITA
under23
con G.S. Garda – Egidio
  •   
  •  
  •  
  •