Doping, Lance Armstrong accusa Fabian Cancellara

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Doping, Lance Armstrong
Doping, dilaga il caos nel ciclismo con le accuse di Lance Armstrong a Fabian Cancellara. Cancellara è stato uno dei protagonisti indiscussi nelle scorse olimpiadi di Rio de Janeiro vincendo la cronometro. Dopo quella vittoria, Cancellara ha deciso di ritirarsi dalle corse, ricevendo prima un caloroso bagno di folla dai suoi tifosi. Ma il ritiro dello svizzero non è avvenuto in modo silente. Infatti, ci ha pensato Lance Armstrong a rompere il silenzio e accusare proprio lo svizzero di doping. Il tutto accade nel social twitter dove la Trek Segafredo ha lasciato un post di congratulazioni a Fabian e Lance ha risposto con un “Luigi”. Da qui è scattata l’interpretazione del tweet “Luigi”. Infatti, Luigi può significare due cose. In primo luogo il riferimento alla lista dei clienti del dottor Eufemiano Fuentes, il medico al centro dell’Operacion Puerto. In quella lista risultava un “Luigi Clasicomano” che qualcuno ha associato, senza nessuna prova, allo svizzero Cancellara. In secondo luogo l’altro riferimento potrebbe essere al medico Luigi Cecchini, anche lui al centro dei traffici illeciti di prodotti dopanti.

Qualsiasi sia il riferimento, è ovvio che il tweet di Armstrong era nettamente polemico e riguardate il doping. Nonostante lo stesso Lance sia squalificato a vita proprio per doping.

Doping, Lance Armstrong e la risposta di Fabian Cancellara

Fabian Cancellara ha prontamente risposto a queste accuse, limitandosi ad non infiammare la polemica, anzi l’ha stemperata con un:”Lance Armstrong è l’ultimo a poter parlare, non mi interessa quello che dice”.

Occorre sottolineare che più volte il ciclista svizzero è stato al centro delle polemiche legate al doping, ma tutti i controlli a cui si è sempre sottoposto non hanno mai dato esito positivo.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: