Ufficiale: Purito Rodriguez si ritira

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Purito Rodriguez

Purito Rodriguez si ritira dalle corse. È questo il colpo di scena che ci riserva lo spagnolo, ingaggiato da pochi mesi dal Team Bahrain Merida. Purito Rodriguez all’età di 37 anni, annuncia con un messaggio sul suo profilo Instagram di voler lasciare le corse in quanto troverebbe troppe difficoltà nel tornare “al più altro livello”.
Purito Rodriguez precisa: “Dopo essermi preso abbastanza tempo per pensare ed aver provato a tornare al lavoro classico, mi sono reso contro che non era possibile per me. Così con il supporto della mia famiglia e dei miei amici ho deciso di non tornare alle competizioni agonistiche”
Per lo spagnolo finisce la carriera nelle corse, ma se ne apre subito un’altra a livello dirigenziale. Entrerà infatti con un anno di anticipo tra i quadri dirigenziali della Bahrain Merida, ingresso che era previsto a partire dal 2018, dopo il suo ultimo anno di corse. Rodriguez resterà nel team di Vincenzo Nibali per tre anni nel ruolo di consulente dello staff tecnico e sarà ambasciatore delle Bici Merida.


Purito Rodriguez, le dichiarazioni

Purito Rodriguez spiega il motivo del suo immediato ritiro: “Penso che non sia bello tornare se non sono in grado di farlo al livello più altro. Ho capito di non essere pronto, fisicamente e mentalmente, per tornare al 10% ed ho preferito metterne al corrente il team prima dell’inizio dell’attività. Grazie al ciclismo e a tutti”.

Infine, il ciclista ringrazia tutti: “Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno provato a convincere a tornare, sono onorato e mi avete reso la decisione davvero difficile, ma credo sia meglio non tornare se non sono sicuro di poterlo fare ad alti livelli come meritano i miei tifosi”.
 
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dumoulin, il futuro dopo le Olimpiadi di Tokyo