Ciclismo Parigi Nizza, impresa del bresciano Colbrelli ad Amilly. Video

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Parigi Nizza, la vittoria di Colbrelli

Impresa del ciclista italiano Sonny Corbelli nella seconda tappa della Parigi Nizza. Il 27enne della Bahrain Merida, la squadra di Vincenzo Nibali, è riuscito a trionfare nella seconda frazione della corsa francese battendo in una splendida volata tutti i rivali.  Corbelli ha avuto la meglio su due vincitori della Milano Sanremo del calibro di Dagenkolb e Demare. La tappa della Parigi Nizza è stata caratterizzata da condizioni ambientali sfavorevoli con pioggia e forte vento che hanno favorito la creazione di pericolosi ventagli. Tra i ritirati di giornata, Bonifazio e Hernandez. E’ andato alla deriva Richie Porte, uno dei favoriti: è arrivato a 14’06”. In testa alla classifica rimane il francese Demare con sei secondi di vantaggio sul connazionale Alaphilippe.

Classifica arrivo seconda tappa
1. Sonny Colbrelli (Bahrain-Merida) 195 km in 4.20’59”, media 44,830; 2. John Degenkolb (Trek-Segafredo); 3. Arnaud Demare (Fra, Fdj); 4. Groenewegen (Ola); 5. Laporte (Fra); 6. Breschel (Dan); 7. Naesen (Bel); 8. Greipel (Ger); 9. Kristoff (Nor); 10. Siskevicius (Lit);

Leggi anche:  Ciclismo, Cronometro Uomini Elite: streaming gratis e diretta tv? Dove vedere Campionati Italiani

Classifica generale

1. Arnaud Demare (Fra) 7.43’28”; 2. Julian Alaphilippe (Fra) a 6”; 3. Philippe Gilbert (Bel) a 17”; 4. Kristoff (Nor) a 19”; 5. Gallopin (Fra); 6. Hardy (Fra) a 21”; 7. D. Martin (Irl) a 23”; 8. Henao (Col) a 23”; 9. Molard (Fra); 10. Koren (Slo) a 31”

La vittoria di Colbrelli nella seconda tappa della Parigi Nizza

La corsa francese prosegue martedì con la terza frazione: Chablis-Chalon-sur-Saône, 190 chilometri.

  •   
  •  
  •  
  •