Freccia Vallone 2017, bruttissima caduta di Valgren [VIDEO]

Pubblicato il autore: Andrea Biagini Segui

freccia vallone 2017
Si entra nella parte conclusiva della Freccia Vallone 2017, ma l’attenzione di tutti è rivolta a Michael Valgren, costretto al ritiro dopo una bruttissima caduta che lo ha coinvolto proprio quando il gruppo era lanciatissimo alle spalle degli uomini in fuga, a 67 km dall’arrivo. Il corridore dell’Astana si trovava vicino al bordo della strada quando all’improvviso, senza che venisse in contatto con altri atleti, è caduto rovinosamente a terra, probabilmente a causa di una buca situata sul margine della carreggiata. Considerata l’alta velocità, Valgren è scivolato per molti metri sull’asfalto per poi fermarsi accanto al guard rail. Fortunatamente l’ammiraglia del team Astana si trovava subito dietro al gruppo, così come l’auto del medico di gara, che dopo essersi sincerato delle condizioni stabili del corridore ho provveduto ad immobilizzargli il collo con il collare. Grande paura spavento dunque, anche a causa delle vistose tracce di sangue sul viso del danese, che in ogni caso ha fatto subito segno di essere in grado di muoversi autonomamente, malgrado lo shock provocato dal violento impatto. Valgren ovviamente è stato costretto al ritiro dalla corsa e trasportato subito all’ospedale più vicino per effettuare i dovuti accertamenti.

Freccia Vallone 2017, GUARDA IL VIDEO

Freccia Vallone 2017, IL TWEET DELL’ASTANA SULLE CONDIZIONI DI VALGREN

Subito dopo la caduta è arrivato prontamente un tweet dell’Astana sul proprio profilo ufficiale, confermando che il corridore verrà ora sottoposto agli accertamenti per poter escludere fratture in seguito alla caduta.

  •   
  •  
  •  
  •