Giro delle Fiandre 2017, che caduta di Peter Sagan e Van Avermaet! [VIDEO]

Pubblicato il autore: Andrea Biagini Segui
Giro delle Fiandre 2017

Peter Sagan urta contro il piede delle transenne e cade a terra.

Succede tutto in un attimo. Peter Sagan (Bora Hansgrohe) colpisce le barriere poste lungo il muro in pavè e cade rovinosamente a terra insieme al campione olimpico Greg Van Avermaet (BMC) e Oliver Naesen (Ag2r) che lo seguivano a ruota, dovendo così dire addio ai sogni di gloria per un bis che sarebbe stato storico. In diretta non si era ben capito se lo slovacco avesse urtato il piede delle transenne, uno spettatore o se invece fosse rimasto impigliato agli striscioni pubblicitari, ma dalle immagini frontali si vede chiaramente come il Campione del Mondo abbia commesso un errore piuttosto ingenuo in una fase decisiva della corsa, limando eccessivamente a bordo strada per per evitare le spietate pietre dell’Oude Kwaremont e finendo contro la base delle transenne stesse nel momento esatto in cui aveva deciso di aumentare il ritmo, quando mancavano ormai 17 km all’arrivo, per cercare in tutti i modi di rientrare su Philippe Gilbert (Quick Step Floors) in fuga solitaria dopo aver attaccato a 55 km dal traguardo proprio sul Vecchio Kwaremont (percorso tre volte in totale). Nulla da fare per i due uomini alle spalle dello slovacco, con Van Avermaet che tuttavia è riuscito a ripartire al disperato inseguimento del vallone ex compagno di squadra, mentre Naesen è stato costretto a cambiare la bicicletta, così come Sagan, venendo ripreso dal resto del gruppo inseguitore.

Giro delle Fiandre 2017, GUARDA IL VIDEO DELLA CADUTA

  •   
  •  
  •  
  •