Ciclismo, Vincenzo Nibali e i suoi prossimi obiettivi

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Nibali
Vincenzo Nibali
, dopo il terzo posto conquistato all’edizione 100 dello scorso Giro d’Italia, si prepara per affrontare i prossimi appuntamenti della sua stagione ciclistica.  Dopo aver rinunciato al doppio Giro-Tour, al momento si sta allenando per prendere parte al Giro di Polonia, banco di prova per affrontare poi al pieno delle sue energie la Vuelta di Spagna. Nibali in ritiro sul Passo San Pellegrino è stato intercettato e intervistato dal Messagero Veneto a cui ha rivelato i suoi prossimi obiettivi. Il principale, come sostenuto dallo Squalo dello Stretto, è quello di salire sul podio a settembre alla Vuelta. Il corridore ha già vinto l’edizione del 2010 e vorrebbe ripetersi. Dopo l’appuntamento spagnolo, parteciperà invece al Mondiale di Bergen, in Norvegia nel ruolo di gregario per il compagno di squadra Gasparotto. Infine, lo Squalo dello Stretto, nonostante l’avanzare dell’età, guarda al futuro e si lascia andare ad un’affermazione “olimpica”: “c’è anche il percorso olimpico di Tokyo 2020 che sarà durissimo”.

Non resta dunque che attendere ancora qualche settimana per vedere all’opera Vincenzo Nibali. Ricordiamo che alla Vuelta si potrà assistere alla tanto attesa sfida con l’ex compagno di squadra nell’Astana, Fabio Aru. Il corridore sardo al momento è impegnato nel Tour de France, che terminerà questa domenica 23 luglio.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Nibali futuro commissario tecnico? Ecco la risposta del corridore