I corridori WorldTour ritirati nel 2021, non solo Fabio Aru, la lista è lunga

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

I corridori WorldTour
I corridori WorldTour ritirati dal ciclismo professionistico nel 2021 sono tanti. Ha fatto cassa di risonanza sicuramente il ritiro di Fabio che al termine della Vuelta di Spagna ha appeso la bicicletta al chiodo. I motivi che hanno spinto i vari corridori a prendere questa decisione di ritirarsi sono molteplici. Alcuni hanno scelto per ragioni anagrafiche, altri per motivi di salute, ma ci sono anche coloro che non hanno raggiunto un’offerta degna di essere accettata. Quindi di anno in anno si assiste sempre più ad un ricambio generazionale in uno sport che sta appassionando sempre più persone.

I corridori WorldTour ritirati nel 2021. La lista

Questa la lista dei corridori che non vedremo su strada nelle varie corse del 2022:
Fabio Aru (Qhubeka NextHash)
Fumiyuki Beppu (EF Education – Nippo)
William Bonnet (Groupama-FDJ)
Brent Bookwalter (Team BikeExchange)
Eros Capecchi (Bahrain Victorious)
Koen de Kort ( Trek – Segafredo)
Mickaël Delage (Groupama-FDJ)
Ludwig De Winter ( Intermarché-Wanty-Gobert)
Mitchell Docker (EF Education – Nippo)
Julien Duval (Ag2r Citroën Team)
Mathias Frank (Ag2r Citroën Team)
Ben Gastauer (Ag2r Citroën Team)
André Greipel (Israel Start-Up Nation)
Moreno Hofland (EF Education – Nippo)
Marco Marcato (UAE Team Emirates)
Tomasz Marczysnki (Lotto Soudal)
Paul Martens (Jumbo-Visma)
Dan Martin (Israel Start-Up Nation)
Tony Martin (Jumbo-Visma)
Matteo Pelucchi (Qhubeka NextHash)
Kiel Reijnen (Trek – Segafredo)
Nicolas Roche (Team DSM)
Fabio Sabatini (Cofidis)
Andreas Schillinger (Bora-hansgrohe)
Marcel Sieberg (Bahrain Victorious)
Nikita Stalnov (Astana-Premier Tech)
Tejay Van Garderen (EF Education – Nippo)
Pieter Vanspeybrouck ( Intermarché-Wanty-Gobert)
Maarten Wynants (Jumbo-Visma).

Leggi anche:  Paura per Bernal, dovrà operarsi dopo scontro con pullman

Non resta quindi che attendere la prossima stagione che vedrà purtroppo altri ritiri. Infatti, lo stesso Valverde ha già annunciato che il 2022 sarà la sua ultima stagione nel ciclismo professionistico. Chi tra i corridori propenderà per questa scelta?

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: