Ciclismo, Giro d’Italia 2017: ulteriori indiscrezioni del percorso

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Ciclismo, Giro

Ciclismo, Giro d’Italia 2017. Mancano ancora pochi giorni a martedì 25 ottobre, giorno in cui verranno sciolti tutti i dubbi sul Giro d’Italia 2017 e ufficializzato in maniera definitiva il percorso della manifestazione giunta all’edizione numero 100. Al momento sono confermate le tre tappe iniziali in Sardegna e lo spostamento della carovana dalla Sardegna alla Sicilia per la quarta tappa. Dalla Sicilia si sbarcherà ai piedi della penisola, in Calabria con arrivo alle Terme Luigiane, la Castrovillari-Alberobello e la Molfetta-Peschici. La novità è che il giro sbarcherà anche nel Molise con partenza nella suddetta regione, fino a Montenero di Bisaccia, con arrivo previsto al Blockhaus, forse proprio in cima alla salita abruzzese. Dal Molise, la carovana si sposterà in Umbria, da Montefalco a Foligno e poi si va a Reggio Emilia e Tortona con arrivo a Castellania. L’ultima settimana del Giro, non prevede pianura. Ci sarà la tappa di Bormio, il passaggio sullo Stelvio dal versante lombardo e da quello altoatesino per passare poi alla tappa in montagna con la Tirano-Canazei poi arrivi di Piancavallo e Asiago e tappa che porta poi a quella del Monte Grappa e al versante Seren. La sorpresa delle sorprese sarà sicuramente la tappa finale, cui segreto verrà svelato solo nella giornata del 25 ottobre.
  •   
  •  
  •  
  •