Giro d’Italia, ecco la scelta di Contador

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Contador

Il giorno dell’ufficializzazione del Giro d’Italia 2017 con il percorso definitivo è sempre più vicino. I probabili partecipanti iniziano ad esprimere le loro considerazioni. Se quasi certamente assisteremo allo scontro nelle tappe tra Fabio Aru e Vincenzo Nibali, lo stesso non si potrà dire per grandi campioni come Froome che stanno scegliendo di disertare il giro. Nelle ultime ore si è aggiunto anche un nuovo corridore, stiamo parlando di Alberto Contador.
Contador ha deciso di andare avanti con la sua carriera da ciclista, sposando il progetto del team Trek-Segafredo, dove sarà il capitano nelle varie competizioni. È certa la sua partecipazione al prossimo Tour de France, considerata la corsa a tappe più importante e prestigiosa del mondo.
“Nel ciclismo moderno è impossibile avere una squadra forte al supporto del leader in ogni corsa, quindi credo che serva fare una buona pianificazione per avere tutto il team al 100% della condizione al Tour de France”, ha detto lo spagnolo. Le sue dichiarazioni fanno pensare, senza dubbio, che l’atleta stia concentrando tutte le sue energie per la preparazione al Tour de France, rinunciando quindi alla partecipazione alla centesima edizione del Giro d’Italia. Non è ancora arrivato il suo no definitivo, ma tutto lascia intendere che sia solo questione di tempo. Non ci resta che attendere l’ufficialità sulla sua decisione.
  •   
  •  
  •  
  •