Percorso Tappa 13 Tour de France: torna la calma altimetrica

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

tappa 13 tour de france 2015 altimetria

Venerdì 17 luglio, scorrevole con saliscendi.
La tredicesima tappa del Tour de France 2015, da Muret a Rodez (198,5 km), porta la tranquillità altimetrica in gruppo dopo le tre durissime giornate sui Pirenei.

tappa 13 tour de france 2015 arrivoI primi 130 km sono scorrevoli anche se mai del tutto pianeggianti, compreso lo sprofondamento nella gola del Tarn. Gli ultimi 70 km sono molto movimentati con una salita di 3a e due salite di 4a categoria. L’arrivo è velocissimo con la picchiata nella valle dell’Aveyron per 2 km, fino a poche centinaia di metri dal traguardo quando una brusca rampa al 10% porterà i corridori all’arrivo.
La partenza verrà data alle 12.40.

tappa 13 tour de france 2015 planimetria

Meteo Tappa 13 Tour de France

Usciti dai Pirenei, il tempo si stabilizza. Esclusa una sorpresa pluviometrica, ci sarà sole pieno con cielo a tratti velato. Le temperature saranno ideali attestandosi tra i 20 e i 25°C.

Favoriti Tappa 13 Tour de France

Osservata l’altimetria con numerosi saliscendi è facilmente prevedibile una tappa dominata da una fuga da lontano. Qualora, invece, dovesse arrivare il gruppo compatto, allora trionferebbe l’atleta dotato di un’esplosività fulminante, per domare gli ultimi metri in salita, come Alexander Kristoff o John Degenkolb, con Peter Sagan pronto a lottare fino all’ultimo metro.

  •   
  •  
  •  
  •