Tour de France percorso Tappa 1: 13,8 km senza respiro ! – VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

tappa 1 tour de france 2015 altimetria

Sabato 4 luglio, cronometro individuale.
Il Tour de France 2015 si apre con una prova contro il tempo di 13,8 km a Utrecht. La città olandese di 322.000 abitanti ospita per la prima volta il Tour e, come tutti i Paesi Bassi, vive con e per la bicicletta tanto da realizzare, nei pressi della stazione principale, il più grande bike park del mondo capace di ospitare 12.500 biciclette. Il percorso, piatto e veloce (con intermedio al km 7,1), è disegnato nel centro della città. Il primo corridore partirà alle 14.00 e l’ultimo alle 17.17.

tappa 1 tour de france 2015 planimetria
L’adrenalina accumulata sulla linea di partenza verrà sprigionata lungo questo breve percorso con uno sforzo spasmodico in cui l’acido lattico divorerà i muscoli, ma in palio c’è la prima maglia gialla di questa edizione e tutti daranno il massimo per conquistarla o per non perdere secondi preziosi dai diretti avversari.

Meteo Tour de France Tappa 1

Il cielo parzialmente nuvoloso soprattutto mattutino e il caldo pomeridiano abbracceranno i ciclisti nella giornata della Grand Départ di Utrecht. La temperatura di circa 35°C scalderà ulteriormente l’atmosfera “gialla” e il vento debole non altererà le prestazioni. L’immagine Meteosat mostra chiaramente come le nubi minacciose e cariche di pioggia stiano sfiorando i Paesi Bassi per dirigersi verso il Mare del Nord.

tappa 1 tour de france 2015 meteo

Copyright 2015 © EUMETSAT

Favoriti Tour de France Tappa 1

È una prova contro il tempo difficile da prevedere poiché 13,8 km è una distanza adatta per gli specialisti del prologo e poco per quelli che amano le “vere” cronometro. Tony Martin potrebbe trovarla troppo breve per i suoi gusti, mentre Fabian Cancellara ha perso la sua esplosività su queste distanze. Favorito d’obbligo è Tom Dumoulin, che, oltre a essere uno tra i migliori al mondo in questa specialità, è anche olandese e avrà il pubblico dalla sua parte. Non è da escludere una grande prova di Peter Sagan, galvanizzato dalla vittoria nella crono del campionato nazionale e in notevole crescita di condizione.
Ci sarà grande battaglia sul filo dei secondi tra i 4 Big, con Chris Froome e Alberto Contador che si esprimono meglio in queste brevi distanze di Nairo Quintana e Vincenzo Nibali.

Preview Tour de France Tappa 1

  •   
  •  
  •  
  •