Quinta tappa Tour de France altimetria salite favoriti diretta tv streaming

Pubblicato il autore: Matteo Monaco Segui

Quinta tappa Tour de France altimetria salite favoriti diretta tv streaming

Quando Mercoledì 6 luglio

Da Limoges A Le lorien

Lunghezza 216 km

Categoria media montagna

Difficoltà 2/5
Percorso. I corridori inizieranno la loro corsa di giornata nel luogo di arrivo della tappa precedente per arrivare, dopo oltre 200 chilometri a Auvergne, zona che milioni di anni fa aveva una massiccia attività vulcanica terminata”solo” in tempi recenti, meno di 10 000 anni fa. Dopo non molto dall’inizio della corsa la tappa passerà per Saint-Leonard-de-Noblat, nota agli appassionati di ciclismo per essere la patria natia di Raymond Poulidor, ciclista francese che, pur non avendo mai vinto un Tour è amatissimo dai suoi connazionali per la caparbietà e la generosità con cui ogni giornata provava l’attacco. Attacco che potrebbe essere all’ordine del giorno anche quest’oggi dato che il percorso potrebbe garantire l’arrivo di una fuga da lontano. Potrebbe essere una giornata calda e umida quella che attenderà i corridori a cui andrà aggiunta anche la peculiarità di un terreno fatto con scaglie di granito scavate dai propri vulcani. Sarà questo il primo grande appuntamento per coloro che puntano alla classifica generale: come da copione in questa tappa non si capirà sicuramente chi vincerà il Tour ma si potrà intuire chi invece non ha la condizione giusta per farlo. Dopo 170 chilometri contrassegnati da due gran premi della montagna di terza categoria e uno di quarta, la tappa entra nel vivo negli ultimi trentasei chilometri, quando gli atleti affronteranno la prima vera asperità del Tour, il Pas de Peyrol, cinque chilometri di salita che nel finale raggiunge percentuali in doppia cifra. Dopo questa asperità una discesa lunga 12 chilometri porterà il forte del gruppo ai piedi del Col du Perthus, quattro chilometri di ascesa con pendenze che non scendono quasi mai sotto il dieci per cento. La discesa successiva porterà gli atleti negli ultimi otto chilometri, tutti in costante ascesa ma con percentuali non particolarmente proibitive.

Favoriti. Con un finale così complesso difficile che i favoriti per il successo finale del Tour non saranno lì davanti. Quindi tra i favoriti vanno annoverati sicuramente i vari Froome, Quintana, Aru, Nibali e, se dovesse aver recuperato, Alberto Contador. Se dovesse arrivare una fuga da lontano occhio ai gregari delle squadre dei favoriti, a Thomas de Gent, apparso in ottima condizione e Diego Rosa un abitué delle fughe da lontano. nel caso in cui il gruppo dovesse arrivare compatto fino al traguardo occhio ai cacciatori di classiche, che su un percorso come questo potrebbero dare sfoggio delle loro abilità. Attenti quindi ad Alaphilippe, Rui Costa, Valverde, Moreno e Gallopin.

Altimetria.
PROFIL

Salite.
PROFILCOLSCOTES_1

Diretta TV: tutte le tappe del Tour saranno trasmesse in diretta tv su Raisport 1, dalle 14:45 e su Rai Tre dalle 15:00 e a partire dalle 14:30 anche su Eurosport. Maratona anche quest’anno da parte di Rai sport per seguire al meglio il Tour de France. Dopo la tappa c’è lo spazio per il Processo, cha andrà in onda al termine della tappa.

Streaming: è possibile seguire la diretta streaming della corsa sul sito direttaciclismo.it, sul sito spaziociclismo.it, mentre è possibile seguire la telecronaca in altre lingue, francese con BEin Sport, tedesco, basco e inglese cercando i link al sito internet www.cyclingfan.com. Lo streaming è disponibile anche sul sito della rai, www.rai.tv

 

  •   
  •  
  •  
  •