Tour de France quindicesima tappa: a Culoz trionfa Pantano. Il Ct Cassani dirama i convocati per Rio

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

tour de france quindicesima tappa
Tour de France quindicesima tappa: se in Colombia da due settimane tutti si attendono uno squillo di tromba di Nairo Quintana, un altro portacolori del paese sudamericano pesca sulle Alpi la giornata più importante della sua carriera. E’ Jarlinson Pantano, giovane scalatore lanciato nell’elìte ciclistica da Claudio Corti qualche anno fa e capace di sfilare a un pimpantissimo Rafal Majka (nuova maglia a pois del Tour) il successo parziale sul traguardo di Culoz. Nonostante le irte pendenza de La Colombiere a una manciata di chilometri dall’arrivo, nessun sussulto tra i big di classifica. Froome resta padrone della corsa: solo Fabio Aru (ben spalleggiato dai compagni di squadra, Nibali in primis) e Alejandro Valverde provano a creare qualche grattacapo al leader della corsa, ma il britannico continua a dare segnali di totale sicurezza e brillantezza: sfilargli il giallo di dosso sarà complicatissimo nei giorni a venire. Tra i grandi l’unico a pagare è l’americano TJ Van Garderen, giunto a 1’28” da Froome: per il resto non cambia nulla rispetto a ieri, in una Grande Boucle dove a parte la lotta per le singole tappe, in termini di graduatoria generale la noia pare regnare sovrana.

In diretta Rai intanto il CT italiano Davide Cassani ha reso noti i nomi dei cinque alfieri azzurri per la prova in linea dei Giochi di Rio de Janeiro. Ai già certi Vincenzo Nibali, Fabio Aru, Diego Rosa (tutti e tre in forza all’Astana) e Damiano Caruso (gregario di Porte ora al Tour) si aggiunge Alessandro De Marchi, anche lui della BMC e buon protagonista in questi giorni al Giro di Polonia. Sul vallonato tracciato che aspetta i corridori in Brasile, l’Italia può sicuramente dire la sua, anche se ci sono nazionali come Spagna, Belgio, Olanda e Francia che di carte da giocare ne hanno molte e tutte particolarmente agguerrite.

TOUR DE FRANCE QUINDICESIMA TAPPA ORDINE D’ARRIVO

1.Pantano
2.Majka
3.Vuillermoz a 6″
4.Reichenbach
5.Alaphilippe a 22″
6.Pauwels a 25″
7.Rolland
8.Zakarin a 1’30”
9.Navarro
10.Slagter a 2’08”

 

CLASSIFICA GENERALE DOPO LA QUINDICESIMA TAPPA

 

  1. Froome
  2. Mollema a 1’47”
  3. Yates a 2’45”
  4. Quintana a 2’59”
  5. Valverde a 3’17”
  6. Bardet a 4’04”
  7. Porte a 4’27”
  8. Van Garderen a 4’47”
  9. Daniel Martin a 5’03”
  10. Aru a 5’16”

 

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: