Asta di riparazione Fantacalcio, i giocatori da acquistare nelle vostre leghe: ecco i consigli!

Pubblicato il autore: Davide Roberti

ASTA DI RIPARAZIONE FANTACALCIO 2023, TUTTI I CONSIGLI PER LE SQUADRE DELLE VOSTRE LEGHE – Rieccoci: sta per arrivare, in piena sosta per Mondiali, il tanto atteso momento dell’asta di riparazione del fantacalcio. Tutti i fantallenatori si stanno occupando di controllare chi ha fatto bene e chi ha fatto male in questa prima metà di stagione, in attesa di capire quali saranno i colpi delle nostre squadre nel mercato di riparazione. Ecco quindi i consigli per l’asta di gennaio 2023 del Fantacalcio.

Asta di riparazione Fantacalcio 2023: i portieri da acquistare

Guglielmo Vicario (Empoli): Portiere fenomenale, è arrivato il momento di andare in una big. Questi saranno verosimilmente gli ultimi mesi in una piccola: gli serviranno per conquistarsi la chiamata di una delle squadre d’alta classifica.
Partite: 15   Gol Subiti: 19   Fanta-Media: 5.37

Mattia Perin (Juventus): complicato consigliare portieri “originali”. Andiamo quindi sull’affidabilissimo vice-Szczesny, che troverà certamente spazio visto il triplo impegno della Juve da febbraio in avanti. Ha anche già parato un rigore.
Partite: 7   Gol Subiti: 4   Fanta-Media: 6.29

Consigli Fantacalcio 2023: i difensori su cui puntare

Carlos Augusto (Monza): Il capocannoniere del Monza è una delle più grandi sorprese di questo avvio di stagione. Già in B sembrava un ottimo calciatore, si sta dimostrando solido dietro ed efficace davanti anche in Serie A: ha le stesse statistiche di Dimarco, giocando anche una partita in meno.
Partite: 14   Gol: 3   Assist: 1   Fanta-Media: 6.75

Federico Dimarco (Inter): partiva dietro a Gosens, invece non ha saltato un partita. Zero cartellini gialli, zero rossi, ma soprattutto ben 3 gol e un assist per un esterno laterale che calcia divinamente i piazzati. La chicca: la doppietta al Bologna: da tenere, o da prendere se non lo avete.
Partite: 15   Gol: 3   Assist: 1   Fanta-Media: 87

Mathias Olivera (Napoli): probabilmente è meglio averlo in coppia con Mario Rui, perché si potrebbe verificare una continua alternanza. L’impressione, però, è che alla lunga se lo prenderà lui il posto da titolare, nonostante le comunque sorprendenti prestazioni del portoghese.
Partite: 11   Gol: 1   Assist: 0   Fanta-Media: 6.5

Consigli asta riparazione fantacalcio 2023: chi prendere a centrocampo?

Mattia Zaccagni (Lazio): Una delle più belle sorprese di questo avvio di stagione: ha sempre giocato, fatto salvo le ultime due gare per un infortunio che, però, non dovrebbe lasciargli grandi strascichi per il 2023. Lui è il vero insostituibile dell’attacco di Sarri, insieme a Immobile.
Partite: 13   Gol: 5   Assist: 3   Fanta-Media: 7.92

Federico Chiesa (Juventus): Ha il compito di trascinare in alto la Juve. Appena è tornato, ha fatto un assist con la Lazio: infortuni muscolari a parte, che comunque potrebbero presentarsi, è un calciatore da prendere.
Partite: 2   Gol: 0   Assist: 1   Fanta-Media: 6.75

Lewis Ferguson (Bologna): diventato titolare solo alla decima giornata, non è più uscito dal campo visti i tre gol in sei gare. Davvero un ottimo rendimento per lo scozzese arrivato in punta di piedi e invece dimostratosi incursore importantissimo: consigliato.
Partite: 9   Gol: 3   Assist: 0   Fanta-Media: 7.38

Lazar Samardzic (Udinese): Sono solo 4 le gare da titolare nella bella Udinese di Sottil, ma in così poco tempo i gol sono ben 3. Fa benissimo anche da subentrato, e le big d’Italia e non solo gli stanno mettendo gli occhi addosso. Perla rara, giocatore potenzialmente fortissimo: fantacalcisticamente, ottimo.
Partite: 14   Gol: 3   Assist: 1   Fanta-Media: 7.14

Attaccanti Fantacalcio da prendere all’asta di riparazione 2023

Dusan Vlahovic (Juventus): Parte forte, poi rallenta, infine si fa male e decide di riposarsi in vista del Mondiale. Resta però un super top, e dopo il Mondiale è assolutamente da tenere in considerazione: non scambiatelo, farà ancora tanti gol.
Partite: 10   Gol: 6   Assist: 1   Fanta-Media: 8.15

Giovanni Simeone (Napoli): Al momento ha giocato pochissimo in campionato, ma si è sempre fatto trovare pronto. Con il Napoli che potrebbe andare avanti in Champions, l’argentino può trovare sempre più spazio in Serie A: può essere un bel colpo (magari in coppia con Raspadori).
Partite: 8   Gol: 2   Assist: 0   Fanta-Media: 7.5

Armand Laurienté (Sassuolo): Arrivato tardi in Emilia (prima presenza alla quinta giornata), ha comunque già lasciato il segno. Pinamonti non sembra avere una grande vena realizzativa, quindi i neroverdi avranno ancor più bisogno di lui.
Partite: 9   Gol: 2   Assist: 3   Fanta-Media: 7.33

Tammy Abraham (Roma): Solo tre gol in campionato non sono un bottino adeguato: ma non è andato al Mondiale, pertanto è carico e pieno di rabbia accumulata. Crediamo che possa chiudere almeno con una decina di gol, quindi è assolutamente un colpo da fare.
Partite: 15   Gol: 3   Assist: 1   Fanta-Media: 6.77

Ola Solbakken (Roma): L’attaccante ex Bodo Glimt arriva a Roma con il ruolo di riserva, ovviamente: Dybala e Zaniolo sono i titolari lì dietro la punta. Il norvegese, però, è un giocatore estremamente interessante, che potrebbe tranquillamente ritagliarsi il prprio spazio soprattutto considerando il triplo impegno dei giallorossi tra campionato e coppe.
Partite: 0   Gol: 0   Assist: 0   Fanta-Media: –

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Agnelli: "La Juve non è una Onlus. Alle Nazionali deve arrivare un beneficio indiretto"