Cronaca LIVE Sampdoria Fiorentina: 0-2 firmato Ilicic e Kalinic

Pubblicato il autore: Massimo Scialla Segui

Cronaca LIve Sampdoria Fiorentina
CRONACA LIVE SAMPDORIA FIORENTINA: CALA IL SIPARIO SUL MATCH, CON IL PUNTEGGIO DI 0-2: La Fiorentina risponde a tutte le altre grandi, vincendo comodamente per 0-2 la partita contro la Sampdoria, che non usciva sconfitta da Marassi da sei mesi. Grande personalità della squadra di Sousa, che non ha mai smesso di controllare la partita, facendo girare a vuoto gli avversari praticamente per 90 minuti, pungendo anche meno di quanto avrebbero potuto.

91′: Conclusione di Bernardeschi che termina alta sopra la traversa.

Quattro minuti di recupero.

90′: Gran discesa palla al piede per vie centrali di Mario Suarez. Gli chiude la porta Viviano, con un’ottima parata.
83′: Chiusura all’ultimo momento di Carbonero su Bernardeschi, che stava per concludere dagli undici metri.
82′: Ultimo avvicendamento anche per la Fiorentina: Ilicic lascia il posto a Matias Fernandez. Grande partita quella dello sloveno.
80′: Ultimo cambio per la Samp: esce Soriano, al suo posto Cassano.
79′: Errore clamoroso di Roncaglia che serve Eder da solo al limite dell’area. Il recupero di Astori non riesce ad evitare il tiro, ma un Tatarusanu miracoloso nega all’attaccante Doria la gioia del gol.
77′: Incursione interessante di Soriano che scarica a destra per Eder, ma Alonso anticipa risolvendo una situazione complicata.
74′: Cambio Fiorentina: Badelj lascia il posto a Mario Suarez.
71′: Tiro-cross di Alonso, respinto con i punti da Viviano. Il pallone finisce sui piedi di Bernardeschi che manda in gradinata.
66′: Cambio Fiorentina: Marcos Alonso subentra a Manuel Pasqual, autore di una partita di quantità.
65′: Cambio Samp. Esce dal campo Barreto, entra Ivan.
62′: Tatarusanu esce con facilità su un lancio lungo diretto da Barreto a ad Eder.
58′: GOL FIORENTINA! Scambio reiterato tra Ilicic e Kalinic, che alla fine appoggia sotto misura da un paio di metri. Ottavo gol con la maglia viola per l’attaccante croato.
58′: Zukanovic stoppa un tiro pericolosissimo di Ilicic.
57′: Bella conclusione a giro di Bernardeschi verso la porta difesa da Viviano, che devia in calcio d’angolo.
56′: Cross tagliato in area effettuato da De Silvestri. Scarsa la densità di attaccanti blucerchiati, Tatarusanu blocca senza affanni.
49′: Tiro di Vecino deviato da Silvestre. La traiettoria diventa insidiosa per Viviano che smanaccia in calcio d’angolo.
46′: Prima sostituzione. Fuori Pereira, dentro Mesbah.

Leggi anche:  Probabili formazioni Spezia-Lazio: torna Luiz Felipe, per Correa possibile riposo

Ore 21.49: inizio secondo tempo.

CRONACA LIVE SAMPDORIA FIORENTINA: TERMINA IL PRIMO TEMPO. 0-1 IL PUNTEGGIO, IN FAVORE DELLA VIOLA.

Un minuto di recupero

45′: Bernardeschi conclude verso la porta praticamente dalla linea di fondo, dopo esser stato pescato da un passaggio filtrante di Borja Valero. Solo calcio d’angolo.
44′: Tiro da posizione angolata a destra di Borja Valero. Viviano attento, blocca senza problemi.
42′: Conclusione dai 30 metri di Pereira. Tatarusanu blocca il tiro, centrale.
40′: Potente tiro di Badelj dal limite dell’area. La palla esce di un metro al di sopra della traversa.
37′: Graziato, dopo Vecino, De Silvestri, dopo un fallo tattico commesso ai danni di Borja Valero.
36′: Altra conclusione di Ilicic, diversa posizione, stesso esito. Rimessa dal fondo Samp.
34′: Incursione palla al piede di Ilicic, che arrivato al limite dell’area spara alto e largo.
31′: Pericoloso flipper nell’area di rigore blucerchiata, libera Bernardeschi.
27′: Russo non ammonisce Vecino per un fallo di mano a centrocampo. Ci poteva stare il secondo giallo per il centrocampista uruguaiano. L’arbitro sembrava aver messo mano al cartellino, prima di rendersi conto che il calciatore era già stato ammonito  ad inizio partita.
26′: Conclusione sparata in curva da parte di Barreto. Nessun pericolo per Tatarusanu.
25′: Fermato Kalinic in fuorigioco, dopo un contropiede portato da Ilicic fino all’area di rigore blucerchiata.
20′: Ammonito anche Soriano, autore di un intervento in ritardo ai danni di Borja Valero.
16′: OCCASIONE FIORENTINA. Kalinic sciupa lo 0-2: un cucchiaio di Bernardeschi lo smarca davanti alla porta, ma la punta spara di poco al lato.
13′: Tatarusanu interviene bene con i pugni su calcio di punizione calciato da Fernando verso la porta.
12′: Giallo per Gonzalo Rodríguez, autore di un fallo su Muriel all’altezza della linea di fondo nella metà campo viola.
10′: GOL FIORENTINA! Josip Ilicic batte Viviano dal dischetto. Il portiere aveva intuito la direzione del tiro ma non è riuscito ad intercettarlo.
9′: Calcio di rigore per la Fiorentina causato da un fallo di mano di Zukanovic, ammonito.
6′: Giallo anche per Vecino, autore di un fallo tattico ai danni di Muriel.
3′: Ammonizione per Milan Badelj. Il centrocampista viene sanzionato per un fallo tattico su Eder, lanciato in contropiede.

Leggi anche:  Probabili formazioni Serie A - 10° Giornata

Ore 20.46: Comincia la partita

CRONACA LIVE SAMPDORIA FIORENTINA: PRIMO TEMPO

CRONACA LIVE SAMPDORIA FIORENTINA: FORMAZIONI UFFICIALI.

Sampdoria, 4-3-3: Viviano; De Silvestri, Silvestre, Zukanovic, Pereira; Barreto, Fernando, Soriano; Muriel, Carbonero, Eder. All. Zenga.

Fiorentina, 3-4-3: Tataruasnu; Roncaglia, Rodríguez, Astori; Pasqual, Badelj, Vecino, Bernardeschi; Ilicic, Valero, Kalinic. All. Sousa.

CRONACA LIVE SAMPDORIA FIORENTINA: LA SITUAZIONE – Nell’incontro valido per il posticipo domenicale della dodicesima giornata del campionato di Serie A si affrontano a Marassi Sampdoria e Fiorentina, rispettivamente al terzo e al decimo posto in classifica dopo le gare disputate ieri e nella giornata di oggi. La squadra di casa si presenta alla sfida dopo il pareggio ottenuto a Verona contro il Chievo, con il punteggio di 1-1. Gli uomini di Zenga hanno accumulato 16 punti in classifica, ed una vittoria contro la Viola significherebbe il sorpasso in un solo colpo di tre squadre, tutte a quota 18: la Juventus – sulla squadra di Allegri sarebbe un controsorpasso – l’Atalanta, che ha ottenuto un ottimo pareggio ieri sera
contro il Milan, e la Lazio, soccombente oggi pomeriggio nel derby di Roma.

Leggi anche:  Probabili formazioni Fiorentina Genoa: ecco le scelte di Prandelli e Maran

Gli uomini di Sousa invece, reduci dalla vittoria in Europa League contro il Lech Poznan, sono coinvolti in dinamiche di alta classifica: urge tenere botta ai risultati ottenuti dalle dirette concorrenti: appunto la Roma, tornata a vincere, e l’Inter, che ha ottenuto l’ennesima vittoria per 1-0 nel lunch time match all’Olimpico di Torino, confermandosi la squadra più cinica e concreta del campionato.
La vittoria a Genova porterebbe i toscani a quota 27, gli stessi punti dei nerazzurri, uno in più rispetto ai giallorossi.

  •   
  •  
  •  
  •