Risultato Bosnia-Irlanda live tempo reale: Dzeko risponde a Brady, finisce 1-1.

Pubblicato il autore: Valerio Nisi

BIG-pjanic_dzeko 

FINISCE 1-1 TRA BOSNIA E IRLANDA NELLA NEBBIA. LA QUALIFICAZIONE SI DECIDERA’ LUNEDI’ A DUBLINO. L’IRLANDA HA PORTATO A CASA PIU’ DI QUANTO ABBIA CREATO, LA BOSNIA PUO’ RECRIMINARE QUALCOSA.
94′ Ultimo minuto di gioco, l’Irlanda chiude in attacco.
92′ L’Irlanda tiene palla. Agli uomini di O’Neal il pareggio va benissimo.
90′ Quattro minuti di recupero concessi dall’arbitro Brych.
88′ Ultimo cambio anche per la Bosnia, entra Hajrovic ed esce Lulic.
87′ Colpo di testa di Djuric su cross dalla sinistra di Zukanovic. La palla esce di un paio di metri.
86′ Ultimo cambio per l’Irlanda. Esce Brady ed entra McGeady.
85′ PAREGGIO DELLA BOSNIA CON EDIN DZEKO. CROSS RASOTERRA DI VRANJES DALLA DESTRA E L’ATTACCANTE DELLA ROMA METTE DENTRO UN PALLONE FACILE!!!

84′ La Bosnia ritorna all’attacco, ma l’Irlanda continua a chiudersi bene.
81′ IRLANDA IN VANTAGGIO. GOL DI BRADY DOPO UN CONTROPIEDE CONDOTTO ALLA PERFEZIONE. MANCINO TERRIFICANTE DELL’ESTERNO DI O’NEAL!!!

79′ Il calcio di Pjanic finisce sulla barriera e poi il pallone tra le braccia di Randolph.
78′ Punizione dalla trequarti per la Bosnia, leggermente defilata sulla destra. Batte ovviamente Pjanic.
76′ La Bosnia vuole il gol e prova ad attaccare, ma gli uomini di O’Neal hanno parcheggiato l’autobus in area di rigore.
72′ Seconda sostituzione per la Bosnia. Entra un osannato Djuric al posto del migliore in campo Visca. Tre punte pesanti in campo per la Bosnia.
71′ Il solito Visca sulla destra stoppa il pallone e tira un diagonale che Randolph blocca.
67′ Secondo cambio per l’Irlanda, esce Ward ed entra Wilson.

66′ La partita diventa sempre più difficile per via della scarsa visibilità.
60′ Salvataggio di Randolph in uscita bassa su Lulic, dopo un cross effettuato dalla destra da Visca e rimpallato sui difensori irlandesi.
59′ Primo cambio per l’Irlanda. Esce Hoolahan ed entra McLean.
57′ L’Irlanda conferma il buon momento. Adesso è la squadra di O’Neal a tenere palla.
53′ Ai fumogeni si unisce anche la nebbia, adesso a Zenica si vede davvero poco.

52′ Hoolahan arriva alla conclusione con il sinistro ma il tiro è debole e Begovic blocca. Sul ribaltamento la Bosnia impensierisce l’Irlanda ma Randolph tranquillizza la sua difesa.
51′ Sostituzione per la Bosnia. Fuori Mujdza e dentro Vranjes.
50′ Visibilità ridotta al limite a causa di fumogeni accesi durante l’intervallo.
47′ L’Irlanda parte meglio nella ripresa, Whelan arriva al tiro dopo un’azione condotta sulla sinistra da Brady, anche se la palla finisce molto alta sulla porta difesa da Begovic.
46′ Calcio d’inizio per la nazionale irlandese. Sulla palla Murphy e Hoolahan.
INIZIO SECONDO TEMPO BOSNIA-IRLANDA

45′ Si conclude il primo tempo senza recupero. Meglio la Bosnia, ma non è bastato per segnare.
43′ Vibranti proteste dei giocatori bosniaci a seguito di un intervento tra Clark e Mujdza sulla trequarti. E’ il difensore bosniaco ad avere la peggio, ma il fallo lo ha commesso lui. Brych vede bene e assegna il fallo all’Irlanda.
41′ L’attacco della Bosnia si fa più pressante, dopo un’azione condotta da Dzeko, Lulic arriva al cross basso dalla sinistra. Ma l’Irlanda fa muro.
38′ Calcio d’angolo per l’Irlanda, battuto basso da Hendrick. Recupera facile la difesa bosniaca.
35′ La Bosnia reclama per una trattenuta in area di rigore su Lulic, ma l’arbitro lascia correre.
34′ 60% di possesso palla Bosnia, 40% Irlanda.
33′ Zukanovic conclude di testa su un cross messo al centro da Visca. Palla centrale e Randolph blocca.
28′ Altra occasione per la Bosnia. Dzeko mette al centro un rasoterra ma Coleman anticipa all’ultimo istante Lulic.

25′ L’Irlanda prova a venire fuori ma la Bosnia recupera palla e riparte con Mujdza. Ammonizione per Ward per trattenuta sul terzino.
22′ Prima vera occasione per la Bosnia. Ibisevic gira al volo di destro un cross dalla destra di Visca. Palla sull’esterno della rete!

20′ Ancora Bosnia in avanti, che guadagna un altro angolo. Sulla battuta di Pjanic c’è stato un tocco di braccio di Ibisevic. Punizione per l’Irlanda.
17′ Primo calcio d’angolo anche per l’Irlanda. Batte Brady ma la palla è messa fuori dalla Bosnia. Parte il contropiede bosniaco che si conclude in un nulla di fatto.
15′ Punizione sulla trequarti per la Bosnia. Sulla palla sempre Pjanic che batte male sulla barriera.
14′ Primo calcio d’angolo della gara per la Bosnia. Batte Pjanic, Zukanovic la tocca di testa ma la palla finisce addirittura in fallo laterale.
11′ Primo sussulto della Bosnia. Dopo una discesa sulla destra di Mujdza, Pjanic ha provato il destro che è finito alto sulla porta difesa da Randolph.
9′ Partita che non decolla ancora, la Bosnia prova a penetrare la difesa irlandese ma è un palleggio sterile.
6′ La Bosnia tenta il fraseggio ma l’Irlanda è compatta e fa muro.
2′ Dalle prime battute pare chiaro il tema della gara. Bosnia tiene il possesso e Irlanda in attesa.
1′ Calcio d’inizio battuto dalla Bosnia, sul pallone Pjanic e Dzeko.

Leggi anche:  Reggina, Inzaghi annuncia novità di formazione contro il Benevento

Formazioni ufficiali:
Bosnia (4-4-2): Begovic, Spahic, Sunjic, Lulic, Zukanovic, Cocalic, Pjanic, Mujdza, Visca, Ibisevic, Dzeko (c).
Irlanda (4-5-1): Randolph, Coleman, Keogh, Clark, Ward, Whelan (c), McCarthy, Brady, Hoolahan, Hendrick, Murphy
Arbitro: Brych (GER)

BOSNIA-IRLANDA – Si gioca a Zenica la prima delle due gare playoff tra Bosnia-Irlanda, valevole per un posto a Euro 2016. Ci aspettiamo una gara equilibrata tra le due formazioni, entrambe reduci da un ottimo girone di qualificazione. La Bosnia di Dzeko e Pjanic è reduce da 5 vittorie in 6 gare nella gestione del neo CT Baždarević, mentre l’Irlanda ha perso il secondo posto del suo gruppo solo all’ultima giornata e ha disputato in modo quasi impeccabile tutto il girone di qualificazioni. Gli uomini di O’Neal sono arrivati ai playoff anche in occasione della qualificazione a Sudafrica 2010, nella famosa bagarre con la Francia e la mano di Henry. All’epoca però il tecnico era il nostro Trapattoni. È la seconda volta che si gioca Bosnia-Irlanda. La prima l’ha vinta l’Irlanda nel 2012 con rete di Shane Long. La Bosnia si è qualificata ai playoff con una rincorsa incredibile e ovviamente vuole dare seguito a questi risultati vincendo l’andata in casa. Sarebbe fondamentale perché andare a giocare in Irlanda non sarà facile. Gli uomini di O’Neal arrivano a questo Bosnia-Irlanda con qualche uomo importante ai box per infortunio e con il morale un po’ più basso. Perdere il secondo posto all’ultima giornata, dopo aver battuto anche la Germania campione del mondo non è una cosa che si manda giù tanto facilmente. Calcio d’inizio alle 20:45.

  •   
  •  
  •  
  •