Risultato Atalanta Napoli LIVE, finisce 1-3, doppietta di Higuain

Pubblicato il autore: Livio Addabbo

Atalanta-Napoli live

FISCHIO FINALE Napoli che espugna l’Atleti Azzurri d’Italia per 3-1 dopo sei anni grazie a Higuain, che dopo gli errori del primo tempo si sveglia e stende i padroni di casa con una doppietta. Di Gomez e Hamsik su rigore le reti del primo tempo. Nella ripresa lo slovacco fallisce il penalty dell’1-4.

45′ quattro i minuti di recupero

44′ HAMSIK SBAGLIA IL RIGORE! Si resta sul 3-1 Napoli, alto il penalty di Hamsik

43′ RIGORE PER IL NAPOLI! Mertens steso da Paletta in area, è rosso per il centrale dell’Atalanta

42′ TERZO CAMBIO NAPOLI Higuain si prende gli applausi del pubblico, al suo posto Maggio

40′ per Higuian 16 gol in 17 gare in questo campionato

40′ HIGUAIN CHIUDE LA GARA! 1-3! Contropiede Napoli lanciato da Hamsik, il Pipita uno contro uno con Bssi non sbaglia

39′ combinazione Gomez Moralez in area, legge bene Hysaj e spazza

37′ Cigarini scodella in area napoletana, allontana Albiol

35′ giallo anche per l’ex di turno Cigarini, per fallo tattico

34′ ULTIMO CAMBIO ATALANTA esce Raimondi per problemi fisici, entra Masiello

32′ SECONDO CAMBIO ATALANTA entra D’Alessandro esce De Roon

28′ JORGINHO ESPULSO! Doppio giallo in due minuti per l’italo-brasiliano

26′ SECONDO CAMBIO NAPOLI esce Insigne entra Mertens

25′ Gomez scatenato salta Jorginho che lo stende, giallo per il regista del Napoli

24′ Gomez anticipato in corner da Koulibaly

22′ Higuain adesso aiuta la squadra in fase di non possesso, commette fallo su Cigarini

20′ PRIMO CAMBIO ANCHE PER IL NAPOLI entra David Lopez esce Allan

19′ Insigne tira da fuori, palla alta

18′ PRIMO CAMBIO ATALANTA esce Bellini entra Raimondi

16′ HIGUAIN! 1-2 NAPOLI! Angolo di Jorginho, testa del Pipita sul primo palo

16′ Moralez serve Grassi che cade in area ma non c’é fallo

14′ HIGUAIN! A porta vuota l’argentino conclude fuori dopo aver dribblato il portiere da posizione defilata

12′ Allan non riesce a servire Higuain nell’area, l’azione sfuma

10′ l’argentino aveva segnato il primo gol in A proprio al Napoli quando era al Catania

9′ GOMEZ! PAREGGIO IMMEDIATO! Denis in area si gira e serve all’indietro Gomez, tiro chirurgico dell’argentino

7′ GOL! GOL DI HAMSIK! Traversa interna dello slovacco su rigore

Leggi anche:  Il Milan fa gli auguri a Ibrahimovic: "Unico"

6′ RIGORE PER IL NAPOLI! Intervento di mano di De Roon sull’angolo

5′ HIGUAIN! Tiro potentissimo dell’argentino da posizione defilata, Bassi respinge come può in angolo

4′ Denis in ombra, eppure l’ex di turno in 10 presenze contro il Napoli ha segnato 6 gol

2′ cross in area del Napoli, Albiol salva su Denis pronto a schiacciare a rete

2′ De Roon conquista una punizione in mediana, bella prova dell’olandese

1′ l’Atalanta gioca il primo pallone della ripresa

INIZIA IL SECONDO TEMPO Nessun cambio per le due squadre

FINE PRIMO TEMPO, ATALANTA NAPOLI 0-0 Higuain più impacciato del solito, Atalanta attenta in difesa e pronta a lanciare alle spalle di Ghoulam

44′ Insigne serve Hamsik in profondità sulla sinistra, deviato in angolo

42′ CIGARINI! Liberato al tiro dalla punizione, tira da fuori, Reina respinge in angolo

41′ Koulibaly fallosamente su Gomez in profondità, giallo per il centrale del Napoli

40′ Napoli che palleggia cercando di far aprire le maglie difensive avversarie

38′ CALLEJON! Palla fuori dello spagnolo su ottimo suggerimento di Higuain dalla destra

36′ Hysaj in fuorigioco, punizione Atalanta

34′ Hamsik cerca di servire al centro Callejon, ben controllato dai centrali atalantini

32′ GRASSI! Palla al giovane atalantino che di controbalzo da fuori conclude alto

31′ dall’altra parte Moralez liberissimo crossa per Denis, poi palla che arriva a Brivio, respinto il suo tiro

30′ Hamsik largo a sinistra libera Ghoulam al cross, rimpallato

28′ HAMSIK! Insigne punta il diretto avversario sulla sinistra lo supera e serve indietro Hamsik, lo slovacco conclude alto

27′ Palla a Higuain, ma viene anticipato a un passo dal tiro da Paletta

25′ Napoli in possesso a metà campo ma senza squilli in avanti

23′ Higuain apre per Insigne sulla sinistra, tiro dell’esterno napoletano ampiamente fuori

21′ Atalanta riparte con Brivio, cross lento che Moralez non riesce a colpire di testa

20′ corner per l’Atalanta poi intervento falloso di Moralez su Hamsik in area napoletana

19′ Gomez in avanti punta e supera Hysaj ma il suo tiro a rientrare è facile preda di Reina

18′ Brivio affonda  e crossa, libera Albiol

16′ Hysaj si propone in avanti ma Gomez difende bene e non concede l’angolo

Leggi anche:  Coppa Italia - Serie C - Dove vedere Cesena-Fermana: streaming e diretta Tv

14′ HIGUAIN! Contropiede sul corner non sfruttato dall’Atalanta, Higuain suggerisce a Hysaj e si propone  a centro area ma il tiro è debole, para Bassi

13′ Brivio crossa, deviato in corner

12′ INSIGNE! Su suggerimento ancora di Jorginho, Insigne calcia da fuori, centrale facile per Bassi

10′ meglio in Napoli, che ha preso campo e fa girare il pallone

9′ Jorginho cerca Callejon con un lancio, esce bene Bassi

8′ Brivio fa buona guardia su Hysaj poi passa indietro a Bassi, all’esordio in A con l’Atalanta

7′ Callejon sbaglia malamente l’esecuzione del calcio d’angolo, palla fuori

6′ Higuain tira debolmente verso la porta, deviazione e corner

4′ Reina rilancia subito per Higuain che scatta verso al porta ma stoppa irregolarmente con il braccio

4′ batte Gomez, palla che arriva a Denis ma in fuorigioco

3′ corner per l’Atalanta, Cigarini crossa per Stendardo, poi Ghoulam concede un altro corner

2′ MORALEZ! Denis libera al tiro l’argentino, esce bene Reina

1′ fischia Rocchi, primo possesso Napoli

ATALANTA NAPOLI LIVE INIZIA IL MATCH

A Bergamo la squadra di Sarri cerca di sfatare un tabù: il Napoli non vince all’Atleti Azzurri d’Italia dal 2010.

Napoli di Sarri in formazione tipo: tridente con Callejon e Insigne ai lati di Higuain, Mertens si accomoda in panchina.

Reja deve rinunciare all’ultimo minuto all’estremo difensore titolare Sportiello, al suo posto gioca Bassi.

Ufficializzato anche l’undici azzurro:  Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.

Intanto è stata ufficializzata la formazione dell’Atalanta: Bassi, Brivio, Paletta, Stendardo, Bellini; De Roon, Cigarini, Grassi; Gomez, Denis Moralez.

Nella conferenza stampa della vigilia, Sarri ha dichiarato che i giocatori conoscono l’importanza del match con l’Atalanta. Spiragli poi sull’utilizzo da titolari di Mertens e Valdifiori, ma solo dopo la pausa natalizia.

Da Reja parole dolci all’indirizzo della sua ex squadra e del tecnico Sarri in particolare nell’incontro con la stampa. Reja ha detto di rivedersi nel tecnico campano per via della lunga gavetta che li accomuna.

A Bergamo l’Atalanta si trova a dover gestire la minaccia Higuain. Il capocannoniere del campionato, con 14 reti segnate in 16 giornate, ha già segnato, peraltro ai bergamaschi all’Atleti Azzurri d’Italia lo scorso anno.

In classifica gli uomini di Sarri hanno 32 punti: appaiati al secondo posto con la Fiorentina (impegnata oggi in casa contro il Chievo), gli azzurri sono in piena corsa per un posto in Champions League.

Leggi anche:  Ajax-Napoli, streaming e diretta tv Amazon Prime o Sky Sport? Dove vedere Champions League

L’Atalanta, dal canto suo, insegue a 8 lunghezze ma a 24 punti è in piena zona Europa, e proprio tra le mura amiche ha costruito le sue fortune.

Sono 108 i gol complessivi di Atalanta-Napoli con i padroni di casa a segno 67 volte contro le 42 marcature azzurre. Il momento migliore per andare in gol, invece, sembra essere il quarto d’ora tra il 60′ e il 75′ con 22 reti a segno nel complesso. Guardando alle statistiche medie a partita delle due squadre spicca la compagine partenopea su tutti i fronti, nessuno escluso, con una percentuale di tiri, occasioni gol e azioni di attacco quasi doppia rispetto agli avversari. Tra i probabili marcatori Denis e Moralez per i padroni di casa, mentre nella formazione ospite i giocatori più pericolosi rispondono ovviamente ai nomi di Higuain e Insigne.

Benvenuti alla diretta testuale dell’incontro, valido per la diciassettesima giornata di andata di Serie A, tra Atalanta e Napoli. La partita avrà inizio alle 15 allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, arbitrerà il 42enne Gianluca Rocchi di Firenze.
Ben 27 i precedenti del fischietto toscano con gli azzurri, 25 dei quali in campionato e 2 in Coppa Italia. Fino ad ora si contano undici vittorie per gli azzurri, otto pareggi e otto sconfitte. In questa stagione Rocchi ha già arbitrato i partenopei: è successo lo scorso 23 settembre contro il Carpi, gara terminata sul punteggio di 0-0. Circa la qualificazione alle coppe c’è una curiosità sfavorevole alla squadra di Sarri: l’arbitro di Firenze ha diretto anche la gara tra Napoli e Lazio della scorsa stagione, match terminato sul punteggio di 4-2 per i biancocelesti che conquistarono così la qualificazione ai preliminari di Champions League.

Per quanto riguarda gli scontri con l’Atalanta, sono 44 i precedenti tra le due squadre in Serie A con un bilancio in netto favore ai padroni di casa: 19 vittorie per i bergamaschi contro le 7 vittorie conquistate dagli ospiti, mentre le due compagini hanno pareggiato in ben 18 occasioni. L’ultimo precedente risale alla giornata 9 della stagione 2014-15 e terminò proprio con un pareggio firmato Denis e Higuain.

  •   
  •  
  •  
  •