Calcio Serie A: Risultato finale Empoli-Carpi 3-0. Big Mac lancia in orbita gli azzurri

Pubblicato il autore: Andrea Chiavacci

Serie A
All’Empoli basta un micidiale quarto d’ora in avvio di ripresa per disintegrare le speranze del Carpi. Dopo un primo tempo bruttino dove gli emiliani avevano avuto le occasioni migliori sale in cattedra Maccarone che segna una doppietta e regala un grande assist a Saponara. I due assi azzurri salgono entrambi a quota 5 nella classifica marcatori e l’Empoli vola a 24 punti mantenendosi nella zona alta della classifica con la terza vittoria di fila. I gol: dopo 39 secondi della ripresa Zielinski smarca Maccarone pronto a battere al volo Belec. Al 52′ Maccarone si trasforma in uomo dell’ultimo passaggio per Saponara che dentro l’area non perdona. Al 61′ Zielinski vede stavolta a sinistra Maccarone che beffa Belec con un chirurgico pallonetto. Carpi sempre penultimo con 10 punti.
90′ tre minuti di recupero.
86′ Skorupski esce a vuoto ma Lasagna si mangia, scusate il gioco di parole, il gol della bandiera.
83′ Si addormenta Tonelli che in pratica serve di testa Borriello, l’ex di turno Laurini recupera e nega la possibilità di calciare all’ex milanista.
76′ terzo cambio anche per l’Empoli. esce Buchel entra Diousse.
73′ Terzo e ultimo cambio per il Carpi: esce Lollo per Gabriel Silva.
72′ Di Gaudio simula e finisce sul taccuino di Cervellera come il primo ammonito della gara.
69′ secondo cambio anche per l’Empoli: esce Zielinski, autore di due assist, per far posto a Croce.
63′ Giampaolo concede la standing ovation a Maccarone sostituito da Livaja.
62′ Non c’è storia l’Empoli del secondo tempo ha un atro passo e mette in cassaforte la gara.
61′ Maccorone gol! doppietta per il capitano dell’Empoli su altro assist di Zielinski.
57′ Gran numero di Saponara che poi prova un pallonetto ma non trova la misura giusta.
52′ Castori gioca il tutto per tutto inserendo Borriello e Di Gaudio per Lasagna e Martinho.
51′ Raddoppio Empoli! Saponara batte Belec su assist di Maccarone.
46′ La ripresa si apre subito con questa bella rete di Maccarone con il destro servito in verticale da Zielinski.
46′ Maccorone gol! Empoli in vantaggio.
45′ dopo neppure un minuto di recupero si chiude sullo 0-0 un primo tempo piuttosto scialbo. Meglio il Carpi in avvio che crea un po’ di panico soprattutto con Matos e spreca almeno tre occasioni. Timidi cenni di ripresa in chiusura di tempo per l’Empoli. Neppure un ammonito sul taccuino di Cervellera.
44′ Primo spunto di Pucciarelli che va via a due avversari e serve al limite Saponara, il tiro è ribattuto dalla difesa ospite e Zielinski non inquadra la porta.
39′ prima grande chance per l’Empoli con Costa che schiaccia di poco a lato di testa una punizione calciata da sinistra da Mario Rui.
36′ ci prova Buchel con il sinistro dal limite ma la sfera si perde sul fondo.
32′ ritmi blandi e poche emozioni dopo un avvio favorevole al Carpi. Da segnalare un angolo per parte.
22′ Mario Rui scende a sinistra e crossa al centro ma Gagliolo anticipa Maccarone e libera l’area.
17′ In contropiede è velocissimo Matos che punta Costa e poi sfiora il palo.
16′ Empoli pericoloso con un tiro dal limite di Pucciarelli di poco a lato.
15′ Ancora Capi con Zaccardo che effettua un bell’anticipo poi crossa da destra ma Lasagna di testa manda alto.
11′ prima emozione della gara con Matos che approfitta di una indecisione di Tonelli ma Skorupski rimedia in uscita.
1′ iniziano le ostilità dopo il fischio d’inizio di Cervellera.

Leggi anche:  Cagliari: dubbio offensivo per Liverani, chi giocherà? Ecco la probabile scelta

Nelle formazioni di Empoli Carpi c’è la prima sorpresa della giornata con Borriello relegato in panchina da Castori. Matos va così al fianco di Lasagna in attacco. In difesa recupera Romagnoli e viene preferito a Spolli. L’Empoli di Giampaolo si schiera con la formazione tipo ritrovando Tonelli dopo la squalifica. Anche Livaja torna a disposizione ma Giampaolo insiste con Pucciarelli al fianco di Maccarone. Saponara pronto a illuminare il gioco dietro alle due punte. Obiettivi diversi per le due squadre. Punti salvezza per il Carpi, mentre l’Empoli se vince può pensare davvero in grande.  Cielo coperto e Temperatura mite, terreno in buone condizioni. Arbitra Cervellera della sezione Taranto coadiuvato dagli assistenti Stallone di Foggia e Valeriani di Ravenna; Gavillucci e Saia arbitri di porta e infine Passeri di Gubbio è il quarto uomo. Prima della gara sfilano i bambini della scuola calcio dell’Empoli che vanno a prendersi l’applauso del pubblico.

Leggi anche:  Serie B, probabili formazioni Cagliari-Venezia: le scelte di Liverani e Javorcic

TABELLINO EMPOLI-CARPI 3-0
EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski (69′ Croce), Paredes, Buchel ( 76′ Diousse); Saponara; Pucciarelli, Maccarone ( 63′ Livaja). A disposizione: Pugliesi, Pelagotti, Zambelli, Barba, Camporese, Bittante, Maiello, Ronaldo,  Piu. Allenatore: Giampaolo.
CARPI(4-4-2): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti ( 52′ Di Gaudio), Cofie, Lollo ( 73′ Gabriel Silva), Martinho ( 52′ Borriello); Lasagna, Matos. A disposizione: Brkic, Spolli, Lazzari, Marrone, Bianco, Mbakogu.
ARBITRO: Cervellera di Taranto.
RETI: 46′ Maccarone, 52′ Saponara, 61′ Maccarone.
Note: spettatori circa 8.500. Ammoniti: Di Gaudio. Angoli: 1-4. Recupero:0′ e 3′.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,