Risultato Torino-Udinese LIVE, Udinese resiste in dieci uomini, il finale è 0-1

Pubblicato il autore: giuseppe spampinato

Risultato Fiorentina-Chievo
Una buona Udinese porta a casa tre punti d’oro, che le permettono di allontanarsi dai bassifondi della classifica. I bianconeri confermano il loro trend positivo fuori casa. La rete di Perica, segnata al 41′, resiste ai deboli attacchi del Torino che, nonostante giochi in superiorità numerica per gran parte della ripresa, non riesce mai a rendersi veramente pericoloso. Nel finale formazione super offensiva per i granata ma non basta a evitare la sconfitta.

fine partita
90+4′ l’arbitro decreta la fine dell’incontro
90′ saranno 4 i minuti di recupero
89′ Ultimo cambio per l’udinese, Iturra al posto di Lodi
86′ Widmer (Udinese) prova il tiro in porta, palla fuori
80′ il Torino si riversa in avanti alla ricerca del pari
75′ Cambio nell’Udinese, Kadhim entra al posto di Edenilson
74′ Maxi Lopez (Torino), appena entrato, si fa ammonire
72′ Torino prova il tutto per tutto, ma Quagliarella non centra la porta
71′ Perica ci prova ma il portiere del Torino Padelli non si lascia sorprendere
70′ Terzo cambio per il Torino, Ventura gioca la carta Maxi Lopez che prende il posto di Bovo
66′ Sostituzione: Colantuono corre ai ripari, Di Natale lascia il posto a Piris
65′ ESPULSIONE Fallo di Wague, già ammonito, che si prende il secondo cartellino giallo, Udinese in 10
64′ Seconda sostituzione per il Torino, Acquah subentra a Benassi
63′ Bovo (Torino) viene ammonito.
62′ Occasione per l’Udinese con Lodi che non centra lo specchio della porta
57′ Sostituzione per il Torino, Avelar prende il posto di Molinaro
55′ L’Udinese ci riprova con Edenilson, il suo tiro viene parato
53′ Molla Wague (Udinese) viene ammonito
50′ Qualche timido cenno di reazione da parte del Torino
46′ Comincia il secondo tempo
Inizio del secondo tempo

Leggi anche:  Che squadra tifa Giorgia Meloni? Il misterioso cambio della futura Premier

Primo tempo abbastanza equilibrato con una leggera prevalenza da parte dei friulani per quello che riguarda il possesso palla. Perica corona una buona ripartenza dell’Udinese con un gol che coglie impreparata la difesa dei granata. è stata comunque l’Udinese ad avere le occasioni più pericolose.

Fine Primo Tempo
45′ 1 minuto di recupero
41′ GOOOL, Udinese in vantaggio grazie a Perica su assist di Lodi dopo una bella ripartenza
36′ Il Torino alla conclusione con Zappacosta, tiro fuori
30′ Occasione per l’Udinese con il tiro di Badu, a lato di poco
29′ Torino ancora pericoloso con Molinaro, la conclusione non trova la porta
29′ Torin0 in avanti col tiro di Belotti, parato
24′ Molinaro rientra in campo
23′ Gara momentaneamente sospesa per l’infortunio occorso a Molinaro (Torino)
19′ Occasione per Quagliarella, il suo tiro finisce fuori
17 Ancora parata di Padelli su tiro di Perica
16′ Di Natale tira in porta ma Padelli para
13′ Torino pericoloso con un colpo di testa di Moretti
12′ Danilo (udinese) viene ammonito
9′ Conclusione di Perica (udinese), fuori di poco
8′ La partita è sostanzialmente in una situazione di equilibrio
7′ Occasione per l’Udinese con un tiro di Badu, respinto dalla difesa
5′ Di natale sorpreso in fuorigioco
1′ l’arbitro Gavillucci dà il fischio d’inizio allo stadio Olimpico di Torino
Primo tempo

Leggi anche:  Addio a 5 giocatori: la Juventus punterà sui giovani, non rinnoverà alcuni contratti

FORMAZIONI UFFICIALI:

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Jasson, Moretti; Zappacosta, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro; Quagliarella, Belotti.

Udinese (3-5-2): Karzenis, Wuage, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Lodi, Fernandes, Edenilson; Di Natale, Perica

Arbitro: Claudio Gavillucci

Dopo la settima vittoria consecutiva della Juventus, conquistata contro il Carpi a ora di pranzo, vediamo come i cugini del Toro sapranno rispondere. Allo stadio Olimpico va in scena il match contro l’Udinese. Entrambe le compagini sperano di riscattare le sconfitte subite in Coppa Italia, in particolare l’Udinese ha bisogno di una vittoria per chiudere l’anno solare lontano dalla zona retrocessione, che dista solo due punti.

I granata guidati dal tecnico Giampiero Ventura devono fare a meno di diversi infortunati tra cui Maksimovic e Martinez.

Per Antonio Di Natale potrebbe essere l’ultima partita della carriera, nulla di confermato ma l’attaccante Napoletano aveva fatto sapere, nei giorni scorsi, di stare seriamente valutando il ritiro al termine del 2015. Probabile, al suo fianco in attacco, l’impiego di Aguirre visto il difficile recupero di Thereau.

Leggi anche:  Claudio Lotito Senatore: "Lazio, resto Presidente. Scudetto possibile, ho trattenuto i migliori"

Sono tanti gli ex da entrambe le parti, a cominciare dai due allenatori. Ventura, infatti, ha allenato i friulani nella stagione 2000/2001, anche se solo per 21 partite. Del 2009/2010, invece, l’esperienza di Colantuono alla guida dei granata. Padelli, Quagliarella e Pasquale hanno militato in entrambe le formazioni.

Nello scontro diretto della scorsa stagione il Toro si è imposto per 1-0 grazie alla rete messa a segno da Quagliarella.

Il Torino vanta un buon ruolino di marcia in casa, avendo perso solo una gara tra quelle disputate allo stadio Olimpico. Tutto il contrario per l’Udinese, che sfodera le sue migliori prestazioni lontano dalle mura amiche.

 

  •   
  •  
  •  
  •