Risultato Crotone Perugia 1-2. Al gol di Zampano rispondono Rolando Bianchi, Volta e uno Strepitoso Rosati – Highlights

Pubblicato il autore: Senio Calvetti Segui

crotone perugia

Crotone Perugia: L’Ezio Scida ospita uno degli incontri più importanti della 24a giornata di Serie B, il Crotone di Juric, contro il Perugia di Bisoli.

94′ – Finisce qua. Il Perugia espugna lo Scida e interrompe l’imbattibilità interna dei rossoblu che durava da quasi un anno. Risultato finale: Crotone Perugia 1 a 2. Decisive le reti di Bianchi e Volta e i due miracoli di Rosati. Vittoria meritata per gli uomini di Bisoli.
93′ – Crotone in avanti. Cross dalla destra, molta confusione in area e Chiffi fischia fallo per la difesa umbra.
91′ – Alhassan crossa dal fondo, Bianchi tenta di anticipare Clayton, ma commette fallo, calcio di punizione per il Crotone.
89′ – Punizione di De Giorgio dai 25 metri, la palla spiove in area, la difesa umbra respinge. 4 minuti di recupero.
88′ – Primo giallo della partita: ammonito Rossi autore di un brutto fallo su Ricci.
87′ – Terzo cambio per Bisoli: Ardemagni rileva un esausto Di Carmine.
86′ – Budimir si incunea in area perugina e prova la conclusione, ma il suo tiro viene respinto in angolo da Mancini. Qualche scaramuccia in campo per un presunto contatto in area di rigore.
85′ – Cambio nel Perugia esce Milos ed entra Alhassan.
82′ – Contropiede del Perugia con Rolando Bianchi, ma l’attaccante svirgola la conclusione e la palla termina sul fondo. Ultimo cambio nel Crotone: fuori Barberis dentro De Giorgio.
79′ – Miracolo di Rosati che respinge di piede un colpo di testa di Stoian effettuato da distanza ravvicinatissima. Il Crotone le sta provando tutte.
78′ – Perugia in avanti. Punizione di Della Rocca dal lato corto dell’area di rigore, Budimir libera di testa.
76′ – Torromino prova ad andare via in area a tre difensori perugini e cade, reclama il calcio di rigore, ma Chiffi lo ignora.
75′ – Stoian prova a servire Ricci dietro la linea difensiva del Perugia, ma Rosati è attento e lo anticipa in uscita bassa.
74′ – Crotone in costante proiezione offensiva alla ricerca del pareggio. Risultato ancora in favore degli ospiti: Crotone – Perugia 1-2
72′ – Strepitosa parata di Rosati che respinge in calcio d’angolo un pericolosissimo colpo ditesta in tuffo di Clayton. Crotone vicino al pareggio.
67′ – Contropiede del Perugia con Del Prete, lunga galoppata sulla destra, ma il suo cross viene smorzato e Clayton rinvia. Doppio cambio nel Crotone: Stoian per Zampano e Torromino dentro al posto Palladino. Quattro punte per Juric.
66′ – Crotone in avanti. Palladino si accentra dalla sinistra e serve in verticale Budimir, ma l’attaccante non riesce ad agganciare il pallone che diventa facile preda di Rosati
63′ – Mischia in area perugina, sbroglia Del Prete che riesce a guadagnare anche un fallo laterale.
62′ – Ricci, liberato da Budimir, crossa dalla destra, l’onnipresente Volta interviene di testa e sventa il pericolo.
61′ – Perugia in Vantaggio. Calcio d’angolo di Della Rocca, Volta anticipa tutti sul primo palo e di testa segna la rete del vantaggio. Crotone Perugia 1 a 2.
60′ – Prolungata azione del Crotone sulla sinisra, ma il coss di Ferrari è fuori misura e termina direttamente tra le braccia di Rosati. Juric molto arrabbiato.
58′ – Cross di Di Carmine dalla sinistra, troppo sul portiere e Cordaz interviene senza problemi
57′ – Quarto angolo per il Perugia. Calcia Della Rocca, Yao salta più in alto di tutti e respinge fuori area.
56′ – Clayton in verticale per Budimir, ma il guardalinee sbandiera e ferma tutto, fuorigioco.
55′ – Cross di Ricci dalla destra, ma la palla è troppo lunga per Maertella che non aggancia. Cambio nel Perugia: fuori Taddei e dentro Della Rocca che è in precarie condizioni fisiche.
52′ – Pareggio del Perugia. Rolando Bianchi riequilibra le sorti dell’incontro. Azione confusa in area del Crotone, interviene Del Prete che di testa serve Bianchi che da pochi passi deposita in rete. Crotone Perugia 1 a 1.

49′ – Terzo angolo per il Perugia. Dalla bandierina Taddei, ci prova Bianchi di testa, ma la sua conclusione termina sul fondo.
48′ – Bella giocata di Palladino sull’out di sinistra, ma Mancini lo contiene, l’attaccante rossoblu si lamenta per una trattenuta, vorrebbe il calcio di punizione, ma Chiffi concede solo il rinvio dal fondo per il Perugia.
47′ – Bel recupero di Barberis in fase difensiva che sradica la palla dai piedi di Spinazzola.
46′ – Inizia il secondo tempo, nessuna sostituzione per i due allenatori.

CROTONE – PERUGIA – Secondo tempo.

45′ – Si chiude il primo tempo senza recupero. Molto Perugia e poco Crotone, ma i ragazzi di Juric, a differenza del Perugia, hanno saputo massimizzare le occasioni avute e si va negli spogliatoi sul risultato di 1 a 0.
44′ – Budimir crossa dalla sinistra, intervento di Volta che svirgola malamente, rimedia Rosati in uscita.
42′ – Gol del Crotone. Cross di Palladino dalla sinistra, Zampano, appostato sul secondo palo, trafigge Rosati con un bel colpo di testa che si infila alla sinistra del portiere e porta in vantaggio gli uomini di Juric. Crotone Perugia 1 a 0
https://www.youtube.com/watch?v=xLx-Y1Azfxg
40′ – Fallo di Budimir su Clayton, Chiffi redarguisce verbalmente il numero 17.
39′ – Cross di Milos dalla sinistra, Del Prete sbuca alle spalle di tutti, ma manca l’appuntamento con il pallone di un soffio e la palla sfila sul fondo.
37′ – Il Crotone prova a ripartire in velocità con Salzano e serve Martella, il numero 24 crossa dalla sinistra, ma la difesa umbra respinge.
33′ – Ancora reti inviolate, 0 a 0. Con il passare dei minuti il Perugia ha preso sempre più sicurezza, agli uomini di Juric, invece, sembra mancare il giusto mordente.
31′ – Passaggio indietro di Palladino che, involontariamente, mette in moto Rolando Bianchi, Clayton interviene con veemenza ed evita l’ennesimo contropiede.
29′ – Contropiede del Perugia. Del Prete si invola sulla destra e crossa, ma nessuno degli attaccanti raccoglie il suo invito e la palla sfila sul fondo.
28′ – Il Crotone reclama per un fallo di mano di Volta in area di rigore, il tocco c’è, ma sembra involontario
26′ – Difficoltà del Crotone nell’imbastire la manovra, le fitte reti di passaggi studiate da Juric si infrangono sempre sul muro eretto a centrocampo da Bisoli.
24′ – Percussione di Zampano sulla destra che prova ad entrare in area palla al piede, ma una serie di rimpalli favoriscono l’intervento di Rosati che intercettta la palla senza problemi.
22′ – Alla metà del primo tempo risultato ancora fermo sullo 0 a 0. Ottimo Perugia fino a questo momento, Crotone impreciso e confusionario.
19′ – Ancora una traversa del Perugia. Cross di Di Carmine dalla destra, raccoglie Rolando Bianchi che di testa centra in pieno la traversa da zero metri.
18′ – Fallo di Mancini su Palladino nella trequarti offensiva dei padroni di casa. La difesa perugina respinge e riparte in contropiede.
16′ – Cross dalla destra di Del Prete, Cordaz esce senza problemi. La difesa del Crotone sembra un po’ troppo allegra e imprecisa e va spesso in difficoltà.
15′ – Clamorosa traversa di Taddei, poderoso destro dai 25 metri, Perugia molto vicino al gol.
12′ – Cross di Martella dalla sinistra, spericolato intervento di tacco di Volta, Rosati è attento e blocca il pallone.
11′ – Colpo di testa di Bianchi che termina alto sopra la traversa. Buon momento per gli uomini di Bisoli.
10′ – Taddei dalla bandierina, Martella libera di testa, sinistro di Del Prete deviato che sfiora il palo alla destra di Cordaz. Risultato ancora fermo sullo 0 a 0
9′ – Perugia in avanti. Volta la butta in mezzo, ma la difesa di Juric è attenta e respinge di testa.
6′ – Occasione per il Crotone. Punizione di Barberis dai 25 metri per Palladino, la palla carambola a Ferrari che calcia a botta sicura a pochi metri dalla porta, ma Volta, in scivolata, respinge.
4′ – Cross dalla trequarti destra di Yao per Budimir che non riesce ad agganciare, esce Rosati e blocca la sfera sventando il pericolo.
3′ – Tentativo di contropiede del Perugia, splendida diagonale difensiva di Martella che interrompe l’azione degli umbri.
2′ – Crotone costantemente in possesso palla e nella metà campo degli ospiti. Confermato il ritorno al 3-5-2 di Bisoli.
1′ – Problema risolto, si parte. Calcio d’inizio dei padroni di casa.

Problema per Rosati che deve togliere la maglia che ha sotto, che è nera e a maniche lunghe, perché diversa dal colore della maglia che indossa, gialla e a maniche corte. Chiffi non vuol sentire ragione e il calcio d’inizio sarà leggermente ritardato.

Le squadre scendono in campo. Crotone, in maglia rossoblu a strisce verticali e pantaloncini blu; Perugia, maglia bianca con bordature rosse e pantaloncini rossi.

Crotone Perugia LIVE

Il Crotone, reduce dalla vittoria di Novara, ottenuta grazie ad un gol di Ricci, e in cerca della quarta vittoria consecutiva, deve rispondere al Cagliari di Rastelli, vittorioso sul campo di Avellino, per 2 a 1, nell’anticipo di ieri sera. Juric punta sul suo collaudatissimo e “gasperiniano” 3-4-3. Il cammino interno dei rossoblu annovera 9 vittorie, 2 pareggi e nessuna sconfitta, 26 reti segnate e soltanto 5 subite. Dall’altra parte il Perugia di Bisoli, che vive un periodo diametralmente opposto, nonostante le ambizioni playoff siano ancora intatte. I grifoni arrivano da tre sconfitte consecutive e, soprattutto, dal tremendo 0 a 4 subito sul proprio terreno da parte del Pescara. Mancherà Della Rocca e Bisoli deve fare i conti anche con altre assenze, il problema principale è l’attacco, spesso sterile e prevedile, per questo, nel mercato di Gennaio, è arrivato Rolando Bianchi, ma il possente centravanti deve ritrovare il ritmo partita. Nelle undici trasferte sin qui disputate, il Perugia ha collezionato 3 vittorie, due pareggi e 6 sconfitte. Probabile cambio tattico per Bisoli, intenzionato a scendere in campo con un pragmatico 3-5-2.

Formazioni ufficiali CROTONE – PERUGIA

CROTONE: Cordaz; Yao, Claiton, Ferrari; Zampano, Barberis, Salzano, Martella; Ricci, Budimir, Stoian. A disp: Festa, Cremonesi, Balasa, Fazzi, Nicoletti, Paro, Palladino, Torromino, De Giorgio. All. Juric

PERUGIA: Rosati; Mancini, Volta, Rossi; Del Prete, Zebli, Taddei, Milos, Spinazzola; Di Carmine, Bianchi. A disp: Zima, Comotto, Alhassan, Didiba, Salifu, Zapata, Ardemagni. All. Bisoli

Arbitro: Chiffi di Padova

  •   
  •  
  •  
  •