Risultato Pescara Bari, super Lapadula spegne i pugliesi

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

diretta live pescara bari serie b

FISCHIO FINALE. PESCARA BARI 3-1 I padroni di casa battono il Bari grazie alla doppietta di Lapadula e al gol di Caprari. Inutile il momentaneo pari di De Luca. Maggior cinismo in zona gol grazie alla gran partita di Lapadula e miglior giro palla per i padroni di casa. Poco incisivo l’attacco del Bari, Guarna attento ad evitare un passivi più pesante.

47′ LAPADULA! 3-1! Fuga verso la porta e cucchiaio a mettere a sedere Guarna. Grande partita dell’attaccante abruzzese

47′ ultimo assalto del Bari ma Rosina è poco lucido nella rifinitura

45′ saranno tre i minuti di recupero

44′ ancora Lapadula a proteggere palla e a guadagnare una punizione. Valiani ammonito per aver allontanato il pallone nella circostanza

43′ Rosina non controlla un pallone difficile sull’out di destra, riparte il Pescara con una rimessa

41′ il Bari sembra aver esaurito la benzina e l’entusiasmo necessari per cercare il gol

38′ prezioso il lavoro in fase di ripiegamento di Lapadula, che prende un fallo da Rosina. Ammonito il barese nella circostanza

35′ Pescara che cerca di mantenere il possesso in fase offensiva nei minuti finali

33′ CAPRARI, 2-1 PESCARA! Contropiede fulmineo di Lapadula che addomestica il pallone in area con la fronte, scarta un avversario e serve il pallone rasoterra a Caprari per il più facile dei tap in

30′ ultima sostituzione anche per il Bari: entra Sansone al posto di De Luca, l’autore del gol del pari

28′ ultimo cambio per il Pescara, esce Campagnaro, entra Vitturini

26′ si accende Lapadula, costringendo al fallo Di Cesare

26′ seconda sostituzione per il Bari, esce l’ex di turno Maniero, entra Puscas

25′ prova a farsi vedere il nuovo entrato Mitrita ma il suo tiro da fuori termina a lato

24′ poco cercato dai compagni Lapadula in questa ripresa

22′ VALIANI! Defendi cerca l’esterno del Bari, la sua girata termina alta sopra la traversa

21′ angolo per il Bari, nulla di fatto ma il Bari resta in avanti

Leggi anche:  Serie B, dove vedere Cremonese-Perugia: streaming e diretta tv SKY o DAZN?

19′ ammonito anche Campagnaro per fallo su Porcari

17′ doppio cambio per il Pescara: entrano Verde e Mitrita per Verre e Benali

15′ pareggio che ha rivitalizzato gli ospiti, che si affacciano spesso dalle parti di Fiorillo

11′ ROSINA! Punizione dal limite del numero 18 biancorosso, palla di poco a lato

9′ giallo per Verre, che scalcia Valiani

8′ DE LUCA! 1-1 BARI! Cross dalla destra che trova De Luca dalla parte opposta. Splendido il colpo di testa dell’attaccante del Bari, sul secondo palo, Fiorillo non può nulla

8′ Valiano crossa in area, apprensione per la difesa abbruzzese

7′ GUARNA! Combinazione Verre-Caprari, con il portiere bravo a costringere l’attaccante ex Roma sull’esterno, murandolo in angolo

5′ Zampano crossa in area per Lapadula, l’attaccante non ci arriva per un soffio

3′ ingenuità di Di Noia che ferma il gioco con le mani, ammonito

2′ DE LUCA! Combinazione in velocità con Maniero e tiro dell’attaccante barese, centrale

1′ Primo pallone del secondo tempo giocato dal Bari

INIZIA LA RIPRESA

FINE PRIMO TEMPO PESCARA BARI 1-0 Decide la rete segnata alla mezzora da Lapadula. Proteste baresi per la posizione di partenza dell’attaccante. Per i biancorossi unica ghiotta occasione in chiusura di frazione con De Luca

47′ DE LUCA! Colpo di testa del barese sugli sviluppi della punizione, gran riflesso di Fiorillo che manda sopra la traversa

46′ Campagnaro duro su Maniero, punizione interessante per il bari

45′ due i minuti di recupero

43′ Pescara che chiude in attacco, fallo di Porcari e punizione per i padroni di casa

40′ tiro-cross da fuori di Porcari che serve Rosina involontariamente, il colpo di testa del barese parato da Fiorillo

37′ gran lavoro di Lapadula che protegge palla a metà campo, scambia con Caprari e si propone in avanti, la difesa del Bari chiude

35′ corner per il Bari, Di Cesare cerca di addomesticare il pallone in area senza successo, l’azione sfuma

Leggi anche:  LIVE Sonego-Rune, risultato in tempo reale Atp Metz 2021: inizio ore 18.00

33′ cross dalla destra in area per Maniero ma l’attaccante è anticipato

30′ intanto ammonito per proteste il barese Donkor

30′ LAPADULA! 1-0 PESCARA! Il bomber partito in posizione sospetta su lancio dalla mediana di Caprari, addomestica in tranquillità e fredda Guarna in uscita dopo averlo scartato

29′ Pescara di nuovo in forcing, libera Rada

27′ ancora nessun tiro in porta per il Bari, poco servito Maniero

25′ palla lunga per tutti, spazza Caprari in palleggio

24′ corner per il Bari, batte Rosina

22′ Caprari trovato in offside su lancio dalla mediana

20′ GUARNA PARA! Rosina perde palla, contropiede di Benali, con palla che arriva a Memushaj, tiro deviato in angolo da Guarna

18′ BENALI! S’invola verso la porta di Guarna e si libera al tiro, centrale tra le braccia del portiere baincorosso

16′ Contini non ce la fa, entra Rada

15′ ancora gioco fermo, questa volta per fallo di Lapadula su Contini

13′ Defendi duro su Memushaj, giallo per il mediano barese

11′ ROSINA! Primo squillo del Bari con il trequartista che si incunea in area e tenta il tiro, alto sopra la traversa

9′ Bari che in questo avvio stenta a imbastire azioni palla a terra

7′ LAPADULA! Su cross dalla sinistra si avventa il bomber, anticipando Contini, ma senza trovare la porta

6′ ancora Verre serve in profondità Lapadula che parte in ritardo, l’azione sfuma

5′ VERRE! Cross rasoterra del giovane di scuola Roma, Guarna sventa la minaccia

4′ Lapadula cercato in area da un cross di Caprari, anticipato l’attaccante abruzzese

3′ Maniero cerca di stoppare il pallone ma lo controlla con il braccio, riparte il Pescara

2′ Pescara che costringe subito gli ospiti nella loro metà campo

1′ primo possesso per i padroni di casa

PESCARA BARI LIVE si comincia!

Ecco le formazioni ufficiali del match

Leggi anche:  Fiorentina - Inter 1 - 3, i nerazzurri tornano primi in classifica

Pescara: Fiorillo; Zuparic, Fornasier, Campagnaro, Zampano; Verre, Torreira, Memushaj; Benali; Lapadula, Caprari. Allenatore: Oddo.

Bari: Guarna; Donkor, Di Cesare, Contini, Di Noia; Defendi, Porcari, Valiani; Rosina, Maniero, De Luca. Allenatore: Camplone.

Nel prepartita Oddo ha spronato la sua squadra a dare il massimo contro una compagine, come quella del Bari, attrezzata per l’accesso alla A. Vincendo oggi i diretti inseguitori sarebbero staccati di ben sette punti.

Pescara con il solo Crescenzi – ex di turno, out. Per il Bari giocherà Donkor al posto di Sabelli, passato al Carpi, mentre Valiani si candida per un posto da titolare dopo aver scontato il turno di squalifica.

L’incontro tra la squadra allenata da Oddo e quella di Camplone è valida per la 24.ma giornata di Serie B. All’Adriatico è scontro d’alta classifica: gli abruzzesi sono terzi con 43 punti, seguiti proprio dai biancorossi, quarti a quota 39.

Un match dal sapore speciale per il tecnico del Bari Andrea Camplone. Nato a Pescara, è un ex giocatore e allenatore della squadra di casa.

I galletti, dell’ex Maniero, in 41 precedenti totali tra le due compagini hanno collezionato 14 vittorie, 16 pareggi e 11 sconfitte.

Il Pescara tra le mura amiche ha invece collezionato 9 vittorie, 5 confitte e 6 pareggi.

Entrambe le squadre hanno ritoccato il proprio organico nella sessione invernale ancora in corso. Per il Bari prima convocazione per Dezi, giovane ex Napoli, mentre è rimasto a casa l’ex genoano Cissokho.

La squadra di Oddo è a caccia di un difensore e potrebbe ancora far registrare dei movimenti in uscita: il difensore Fiamozzi piace al Genoa, mentre la Juventus segue sempre il bomber Lapadula. E per il centravanti è annunciata la presenza all’Adriatico di un osservatore d’eccezione, il ct del Perù Garreca, che sembra intenzionato a sondare la disponibilità del giocatore a vestire la maglia della nazionale sudamericana alla prossima Coppa America.

  •   
  •  
  •  
  •