Risultato Inter Sassuolo 0-1: nerazzurri beffati da Berardi sul gong

Pubblicato il autore: valeria93 Segui

Inter Sassuolo 96′ Finisce clamorosamente 0-1 in favore del Sassuolo! L’Inter perde lo scettro di campione d’inverno e viene piegata in extremis dal cinismo e dalla freddezza di Berardi.
95′ BERARDI CONTRO HANDANOVIC: RETE DEL SASSUOLO: 0-1 . Straordinaria conclusione di Berardi che gela dal dischetto Handanovic spiazzandolo con un tiro centrale
94′ RIGORE PER IL SASSUOLO!! Ammonizione per Miranda che atterra Defrel
91′ saranno 5 i minuti di recupero concessi dall’arbitro Doveri.90′ ultima cartuccia da sparare per Mancini: è il turno di Guarin al posto di Medel. L’Inter prova l’affondo finale con ben 4 attaccanti
88′ STREPITOSA PARATA DI CONSIGLI: insidiosa conclusione di Jovetic, il portiere neroverde spedisce in corer salvando ancora una volta il risultato!
85′ anche Mancini gioca la sua carta: è il momento di Jovetic, fuori Kondogbia
85′ INTER PERICOLOSA: Ljajic prova a calciare dalla media distanza, respinge un ottimo Consigli84′ ultimo cambio a disposizione di Di Francesco: Biondini per Duncan. Punizione per l’Inter: batte Icardi, respinge la retroguardia del Sassuolo.
82′ contropiede dell’Inter neutralizzato da Magnanelli che stende Icardi. Giallo per il capitano del Sassuolo
81′ MIRACOLO DI HANDANOVIC SU FLORO FLORES: intervento in spaccata della new entry neroverde che sfiora la rete del vantaggio. Handanovic risponde presente!
81′ Di Francesco sceglie Floro Flores, fuori Sansone
80′ INTER VICINA AL GOL. Palacio spara un missile imprendibile in area che non trova lo specchio della porta. L’assistente alza la bandierina: situazione di fuorigioco!
79′ Angolo per il Sassuolo, calcia Berardi a vuoto, palla nel mucchio che viene arpionata dai nerazzurri
78′ corner per l’Inter: si prepara Ljajic dalla bandierina, nulla di fatto per il nerazzurro
76′ OCCASIONE CLAMOROSA DI LJAJIC: conclusione d’esterno da posizione defilata che termina fuori di pochissimo!!
75′ Scarico di Brozovic su Icardi: il tiro è di Kondogbia, ci mette ancora una pezza Consigli che conserva inviolata la porta
73′ Aggancio di Defrel, subito pericoloso. Davvero un brutto cliente per l’Inter, che si salva in corner sull’intervento di Miranda
71′ Falcinelli fuori, è il momento di Defrel. Di Francesco sceglie una prima punta per neutralizzare i nerazzurri
68′ Girata a volo di Murillo che fa tremare la porta difesa da Consigli! L’Inter prova il tutto per tutto!
68′ Ljajic alla battuta con il destro, risponde la barriera neroverde
67’riparte l’Inter, Magnanelli stende Icardi, ammonito Cannavaro sul tocco. Punizione per i nerazzurri
65′ insidiosa conclusione di Falcinelli, Handanovic ci mette i pugni. Risultato ancora sullo 0-0
63′ primo cambio tra le fila nerazzurre: fuori Perisic, dentro Palacio. Mancini inserisce un attaccante al posto di un centrocampista per provare a sbloccare il match
62′ ALTRA SUPER PARATA DI CONSIGLI: missile di Ljajic ai limiti dell’area di rigore, ma l’estremo difensore neroverde salva ancora i suoi!
62′ è scoperto il Sassuolo sulla ripartenza dell’Inter: ci mette una pezza Peluso in scivolata
61′ Spinta di Missiroli su Kondogbia: tutto regolare per l’arbitro. Sale l’instancabile Missiroli, Murillo si oppone con personalità
60′ Miranda regala il pallone a Sansone, bravissimo a smarcarsi dal raddoppio nerazzurro
58′ Peluso chiude in corner sull’imbucata in area di Perisic
56′ fase di stallo del match, possesso palla per i neroverdi, dribbling di Sansone che scambia con Berardi e Falcinelli: fraseggio interrotto da Handanovic
54′ il Sassuolo si propone in contropiede con Duncan e Peluso che rubano il tempo alla difesa avversaria am trovano puntuale la chiusura di Miranda
53′ Fermento sulla panchina neroverde: inizia il riscaldamento Floro Flores
52′ Corner per l’Inter, gioco fermo al San Siro, aumentano i fischi dei tifosi nerazzurri
51′ Resta viva l’Inter, in pressing con Brozevic. Azione convulsa e palla di Icardi sull’esterno che cerca Ljajic, impreciso nella finalizzazione
49′ Brozovic in area verso Icardi: nulla di fatto, il pallone termina sul fondo
48′ Buona giocata di Ljajic che salta Vrsaljko sulla sinistra ma perde il possesso palla
48′ Calcio di punizione per il Sassuolo, Missiroli si oppone a Kondogbia
47′ Calcio di punizione per l’Inter dopo un intervento scorretto di Magnanelli su Icardi
46′ Si ricomincia a San Siro. Il fischio di Doveri riapre le danze tra Inter e Sassuolo

Leggi anche:  Serie A, Sampdoria-Napoli: streaming e diretta tv DAZN o SKY?

SECONDO TEMPO

45′ + 1′ Finisce qui il primo tempo di Inter-Sassuolo ancora fermi sullo 0-0 grazie alle superbe parate prima di Handanovic e ancor di più di Consigli! Spettacolare inizio di gara: sia i nerazzurri che il Sassuolo hanno sfiorato il gol in più di un’occasione.
45′ Assalto finale dell’inter sull’asse Brozevic-Icardi, ottima anticipazione di Cannavaro. L’arbitro Doveri concede 1 minuto di recupero
43′ MIRACOLO DI CONSIGLI SU LJAJIC: l’Inter divora il vantaggio sul destro micidiale del nerazzurro. Fenomenale Consigli che ribatte in calcio d’angolo sul secondo palo!
41′ Appoggio interessante di Icardi su Perisic, la difesa del Sassuolo risponde all’appello con Acerbi
40′ Calcio di punizione per l’Inter, ferma tutto il Sassuolo
38′ Inter che si accentra, scambio di Brozovic per Perisic, si insinua Nagatomo ma Acerbi spazza via in fallo laterale
37′ il Sassuolo fa incetta di corner: è il terzo per i neroverdi
36′ Sinistro imprendibile di Berardi, fuori di un soffio!!! Trema la porta difesa da Handanovic!!
34′ Giallo per Murillo dopo un fallo su Falcinelli, calcio di punizione per il Sassuolo
33′ giocata di Peluso per Duncan, intercetta la retroguardia nerazzurra
32′ Violento fallo di Peluso su Kondogbia. Proteste per il cartellino non estratto dall’arbitro Doveri
32′ Ripartenza dell’Inter dopo una rimessa laterata fallita dal Sassuolo. Fallo di Sansone su Nagatomo, calcio di punizione per i nerazzurri
31′ Errore di Sansone, riparte Kondogbia. Ottima chiusura di Acerbi in copertura
30′ Sassuolo in attacco con Sansone e Falcinelli in profondità
29′ Percussione centrale dell’Inter che alza il baricentro e tenta l’imbucanta con Kondogbia
27′ Sale l’Inter, progressione di Nagatomo fermato da Magnanelli. Calcio di punizione a favore dell’Inter
25′ Sansone col destro, si oppone Handanovic spedendo in corner
24′ Fallo di Miranda su Sansone. Terza punizione per il Sassuolo che batterà da fuori area
23′ Recupero di Brozovic che serve Icardi. Assist per Ljajic fermato in fuorigioco
20′ MIRACOLO DI HANDANOVIC!! SASSUOLO VICINO AL GOL: cross di Duncan e sassata di Missiroli. L’estremo difensore dell’Inter ci mette una pezza
19′ OCCASIONISSIMA INTER: Ljajic spreca una ghiotta opportunità di testa avviata da Nagatomo in progressione offensiva. Nulla di fatto: ancora 0-0 a San Siro
19′ Il Sassuolo ragiona, gestisce il possesso palla mentre l’Inter cerca di ripartire con Miranda
17′ Sansone alla battuta: palla sul primo palo!! La retroguardia nerazzurra respinge senza affanni
16′ Fallo di Miranda su Peluso. Altro calcio di punizione per i neroverdi
15′ Inter impaurita, più spazio al Sassuolo.
13′ Si prepara alla battuta Sansone che trova lo specchio della porta ma Handanovic ci mette i pugni
12′ Fallo di Brozovic. Calcio di punizione per il Sassuolo
11′ ottima chiusura di Vrsaljco su Perisic
10′ ancora Inter in possesso palla, Sassuolo spento in questo avvio di match
8′ Perisic si propone in una rocambolesca rovesciata ma non trova lo specchio della porta, blindata da Consigli
6′ INTER SCATENATA: triangolazione perfetta Perisic, Icardi e Ljajic che non riesce di un soffio
6′ INTER SFIORA IL VANTAGGIO: grande chance sprecata da Icardi che in progressione trova ils econdo palo!!
5′ Folata di Duncan dalla corsia mancina: il Sassuolo esce dal guscio e tenta di impostare la manovra con Falcinelli
3′ Kondogbia in possesso palla, apre per Miranda2′ I nerazzurri catturano il primo pallone con Icardi che tenta la manovra avviata da Miranda
1′ Il fischio di Doveri dà il via al match
12:30: Tutto pronto per Inter-Sassuolo. Le squadre sono scese in campo.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Fiorentina-Inter: diretta TV e streaming, DAZN o SKY?

ARBITRO: Daniele Doveri

FORMAZIONI UFFICIALI

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Brozovic, Medel, Kondogbia; Perisic, Icardi, Ljajic. All.: Mancini

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Sansone. All.: Di Francesco

Manca davvero pochissimo al fischio d’inizio di Inter – Sassuolo, match previsto per le 12:30 e valevole per la 19 esima giornata di Serie A. Tutto pronto a San Siro, che accoglierà la sfida, l’ultima del girone d’andata, tra la corazzata nerazzurra attualmente capolista del campionato con 39 punti all’attivo ed i neroverdi, a quota 28, guidati da Eusebio Di Francesco ed interessati a ritagliarsi uno spazio in Europa.

Un lunch match che si preannuncia davvero scoppiettante ed aperto a qualsiasi sorpresa: se è vero che la la formazione di Roberto Mancini si è dimostrata tra le più continue della stagione ed aspetta l’esito di questa sfida per laurearsi campione d’inverno, d’altra parte non bisogna dimenticare i colpi di scena a cui spesso ci ha abituato il club emiliano, reduce però da due pareggi consecutivi contro Frosinone e Verona.

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 5.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN

Si scontrano due formazioni che fanno dell’attacco il loro imperativo categorico e che daranno vita ad un gioco dinamico e vivace. Prima di cominciare, diamo uno sguardo all’organico a disposizione: i nerazzurri, reduci dal successo maturato contro l’Empoli, dovranno fare a meno di Felipe Melo, squalificato. Per quanto riguarda la rosa del Sassuolo, il tecnico Eusebio Di Francesco è invece alle prese con le assenze dell’infortunato Terranova e dello squalificato Pellegrini.

Tra i diffidati, l’allenatore del club milanese annovera Kondogbia e Medel, mentre gli emiliani dovranno preservare Cannavaro, Vrsaljko e Berardi, tre pedine fondamentali nello scacchiere del Sassuolo. Gli incontri più recenti disputati tra Inter e Sassuolo sorridono proprio ai neroverdi, che hanno superato i nerazzurri non solo nel Trofeo Tim ad agosto ma anche nel match della scorsa stagione giocato al Mapei Stadium e dominato dagli uomini di Di Francesco sul risultato clamoroso di 3-1.

 

  •   
  •  
  •  
  •