LIVE Spezia – Alessandria 1-2: Partita finita. Piemontesi in semifinale

Pubblicato il autore: Nello Simonetti Segui

Coppa ItaliaPARTITA FINITA! ALESSANDRIA IN SEMIFINALE CONTRO IL MILAN
44′
Boniperti rileva Fischnaller
47′
Ammonito Canadjija
46′
Cross di Vitofrancesco e colpo di testa vincente del centravanti
RADDOPPIO DI BOCALON
45′
Cinque minuti di recupero
45′
Punizione di Calaiò, blocca Vannucchi
40′
Vitofrancesco sostituisce Marconi
38′
Guizzo di Bocalon in area ligure. Il centravanti raccoglie una palla vagante in area dopo un duello aereo tra un suo compagno ed un avversario. Zampata vincente sull’uscita del portiere e gol del pari
GOL DELL’ALESSANDRIA: BOCALON
36′
Prova Bocalon a sfruttar di testa un lancio dalle retrovie, Chichizola para senza problemi
35′
Bella palla in area di Fischnaller per Nicco, immediata conclusione mancina, blocca Chichizola
29′
Fuori Nenè, entra Catellani
26′
Kvrzic subentra a Ciurria
25′
Immediata replica dello Spezia, Calaiò serve Nenè in area, anticipato all’ultimo momento
24′
Gregucci rompe gli indugi ed inserisce Bocalon al posto di Loviso
23′
Alessandria vicina al pareggio: cross di Nicco, testa di Fischnaller, Chichizola mette in angolo. Sugli sviluppi, ancora il portiere di casa deve intervenire su colpo di testa di Marconi
19′
Ammonito De Col per fallo su Fischnaller
18′
Micidiale contropiede dello Spezia, Situm serve un pallone d’oro a Calaiò che tutto solo in piena area, spara addosso a Chichizola
12′
Spezia che sembra un po’ alle corde davanti alla pressione dell’Alessandria. Prova ad alleggerirla Terzi, in proiezione offensiva, la sua girata di testa finisce fuori
4′
Alessandria che ha iniziato bene questo secondo tempo. Ci prova Loviso su calcio di punizione, la distanza è enorme, palla fuori
2′
Fischnaller dalla distanza, blocca Chichizola
1′
Subito pericolosa l’Alessandria con un pallonetto di Marras smanacciato a fatica da Chichizola in corner
Riprende il match, squadre in campo con le stesse formazioni
Si chiude il primo tempo: 1-0
45′
Tagliavento concede un minuto di recupero
39′
Chichizola rischia di commettere un errore madornale nel tentativo di dribblare Branca. Il centrocampista quasi gli soffia la palla, ma il portiere riesce in qualche modo a recuperarla
33′
Questa volta è lo Spezia a divorare il gol del raddoppio. Calaiò, tutto solo davanti a Vannucchi, sciupa tutto con una conclusione debole di destro facilmente parata dal portiere ospite
32′
Ammonito Ciurria per una vistosa trattenuta ai danni di Sperotto
23′
Incredibile occasione da gol per l’Alessandria! Nicco per Fischnaller, girata immediata a cui si oppone alla grande Chichizola, bravo poi a sventare anche sull’accorrente Marconi
Calaiò trasforma dal dischetto: 1-0
19′ GOL DELLO SPEZIA
Da un calcio d’angolo battuto da Migliore, fallo di Celjak su Valentini e Tagliavento assegna il penalty. Ammonizione per il terzino croato
18′ RIGORE PER LO SPEZIA
10′
Conclusione dalla distanza di Valentini, blocca senza difficoltà Vannucchi
5′
Si vede l’Alessandria. Punizione di Loviso che sorvola la traversa
3′
Dello Spezia la prima occasione pericolosa. Bella combinazione tra Calaiò e Nenè, ma quest’ultimo sbaglia il controllo proprio quando poteva filare verso la porta avversaria e l’azione sfuma con l’intervento del portiere sul pallone
Partiti!
Satdio esaurito, diecimila spettatori. Bellissima coreografia dei tifosi, le squadre fanno il loro ingresso in campo
LIVE Spezia – Alessandria
Grande entusiasmo e tifosi che stanno man mano riempiendo gli spalti dello stadio Picchio, dove, alle ore 20, inizierà il secondo quarto di finale dell’edizione 2015-2016 della Coppa Italia. Una squadra di serie B, contro una squadra di Lega Pro, come non eravamo abituati a vedere in un torneo che quasi sempre ha visto le compagini delle categorie inferiori vittime sacrificali di quelle di massima serie. Una gara che regalerà a chi riuscirà a prevalere, una sfida ricca di fascino, oltre ad un traguardo prestigioso come il penultimo atto della competizione tricolore. La vincente sfiderà in semifinale il Milan di Sinisa Mihajlovic che ha superato la settimana scorsa il Carpi a San Siro con il punteggio di 2-1. Un’occasione ghiotta dunque, per entrambe le compagini, già reduci da grandissime imprese. I liguri in casa della Roma, eliminata ai calci di rigori dopo lo 0-0 maturato al termine dei centoventi minuti di gioco, i piemontesi in casa del Palermo, allenati in quel momento da Ballardini. Da qui l’incastro in questa parte di tabellone. Queste le formazioni ufficiali:
Spezia (4-4-2): Chichizola; De Col, Terzi, Valentini, Migliore; Situm, Pulzetti, Canadjija, Ciurria, Nenè, Calaiò. All. Di Carlo.
Alessandria (4-3-3): Vannucchi, Celjak, Sosa, Sirri, Sperotto, Loviso, Nicco, Branca, Fischnaller, Marconi, Marras All.: Gregucci.
Arbitro: Tagliavento
Assistenti: Paganessi e Ranghetti
Quarto uomo: Irrati

Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Spezia Juventus: diretta tv e streaming
  •   
  •  
  •  
  •