Risultato Udinese Juventus: 0-4. Doppietta di Dybala, primo gol di Alex Sandro e Udinese in 10 dal 25′

Pubblicato il autore: Silvia Campagna Segui

Domenica 17 gennaio 2016 alle ore 15:00 presso lo stadio Friuli di Udine si è giocato il match tra Udinese e Juventus, prima partita del girone di ritorno valevole per la 20ª giornata di campionato di calcio di Serie A 2015/2016.
In questa pagina il live del match minuto per minuto.

udinese juventus

Live UDINESE JUVENTUS

Secondo tempo

45′ – Nessun minuto di recupero concesso da Rocchi. FINE SECONDO TEMPO. UDINESE JUVENTUS 0-4
44′ – Badu prova il tiro in porta. Palla troppa alta che finisce in curva.
42′ – Calcio d’angolo per l’Udinese battuto corto. Marchisio libera l’area.
39′ –  Heurtaux atterra Morata. Punizione battuta da Bonucci che arriva direttamente in curva.
35′ – Ultimo cambio per la Juventus: fuori Lichtsteiner, dentro Padoin.
31′ – Occasione per la Juventus! Khedira si libera dei difensori friulani in area di rigore, ma anziché cercare il gol prova a servire Mandzukic. La difesa avversaria spazza via.
28′ – Punizione per l’Udinese dai 25 metri affidata a Lodi. Buffon si esibisce in un’ottima parata mandando in calcio d’angolo.
27′ – Cross dalla sinistra verso Zapata che grazie all’imponenza fisica riesce a stoppare in area per poi provare un tiro verso Buffon. La difesa juventina spazza via.
25′ – Ultimo cambio per l’Udinese: fuori Thereau, dentro Fernandes.
23′ – Morata lanciato in contropiede prova il gol perdonale. Karnezis respinge.
23′ – Primo tiro in porta dell’Udinese nella ripresa. Thereau consegna con un tiro il pallone a Buffon.
22′ – Occasione per la Juve! Khedira prova nuovamente la doppietta personale. Non intercetta la palla in tempo.
20′ – Secondo cambio per la Juventus: fuori Dybala, dentro Morata.
14′ – Secondo cambio per l’Udinese: fuori Di Natale, dentro Zapata.
12′ – Cambio per la Juventus: fuori Chiellini, dentro Caceres.
11′ – Intervento miracoloso di Heurtaux che sventa il quinto gol bianconero, intercettando una palla pericolosa diretta a Mandzukic.
9′- Cambio per l’Udinese: fuori Wague, dentro Heurtaux.
7′ – Ottima spunto personale di Chiellini che avanza, palla al piede, fino ai limiti dell’area avveraria, per poi scaricare all’occorrente Alex Sandro che mette in mezzo cercando il tapin del difensore. Chiellini non raggiunge in tempo il pallone.
5′- Asamoah prova un gol al volo intercettato da Karnezis che blocca la palla senza problemi.
3′ – Calcio d’angolo per l’Udinese sfruttato male dai padroni di casa.
1′- Rocchi fischia l’inizio del secondo tempo. Nessun cambio per il momento.

Leggi anche:  Probabili formazioni Spezia-Lazio: torna Luiz Felipe, per Correa possibile riposo

Primo tempo

45′ + 2 – Doppio fischio di Rocchi. FINE PRIMO TEMPO. UDINESE JUVENTUS 0-4
45′ – Il quarto uomo indica 2 minuti di recupero.
44′ – Nuova occasione per la Juve! Karnezis si supera nuovamente deviando in calcio d’angolo un bolide di Asamoah.
43′ – Occasione per la Juventus! Khedira sfiora la doppietta. Un ottimo riflesso di Karnezis impedisce il quinto gol.
41′ – GOL PER LA JUVE! Capolavoro di Alex Sandro che di destro si esibisce in un “tiro alla Del Piero”. Si tratta del primo gol in bianconero per il brasiliano. UDINESE JUVENTUS 0-4
38′ – Occasione per l’Udinese! Widmer prova a sorprendere Buffon con un tiro acrobatico. Il suo sinistro non impensierisce il portiere.
36′ – Dybala tenta la tripletta personale con un tiro del limite dell’area di rigore. Palla troppo alta.
32′ – La Juve controlla la gara, forte della superiorità numerica, sfruttando un tranquillo passaggio di palla contino tra centrocampisti e laterali difensivi.
28 ‘- Felipe rientra in campo, seppur sofferente.
26 ‘- Su normale contrasto di gioco con Lichtsteiner, Felipe ha la peggio. Lo staff medico entra in campo per accertarsi dell’infortunio subito alla spalla. Udinese momentaneamente in 9.
25’ – GOL PER LA JUVE! Doppietta di Dybala su rigore. UDINESE JUVENTUS 0-3
25′ – RIGORE PER LA JUVE! Rosso diretto per Danilo che atterra Mandzukic lanciato in area di rigore a tu per tu col portiere. Udinese in 10.
23′ – Fallo di Bonucci su Bado. Calcio di punizione per l’Udinese dai 35 metri affidata a Lodi.
22′ – Dybala atterrato da Felipe al centrocampo. Nessun cartellino per il giocatore dell’Udinese.
18′ – GOL PER LA JUVE! Sull’evoluzione del calcio d’angolo, Khedira insacca completamente da solo in area piccola di testa. UDINESE JUVENTUS 0-2
17′ – Contropiede della Juve realizzato in modo ottimale con Mandzukic che mette in mezzo. Felipe libera in calcio d’angolo.
16′ – Occasione per l’Udinese! La Juve totalmente sbilanciata in avanti lascia spazio al contropiede dell’Udinese, dissipato da un tiro in tribuna di Edenilson.
15′ – GOL PER LA JUVE! Dybala su punizione in seguito all’ammonizione di Badu. UDINESE JUVENTUS 0-1
14′ – Giallo per Badu che atterra Asamoah al limite dell’area.
11′ – Giallo per Chiellini per un fallo su Badu.
8′ – Tentativo della Juve! Dybala dall’angolo, Chiellini sfiora di testa, Mandzukic non insacca e Karnezis blocca la palla agevolmente.
4′ – Tentativo di Widmer di testa! Buffon attento e non intimorito blocca la palla.
3′ – Passaggio troppo lungo di Di Natale che non trova alcun compagno di squadra. Pallone fuori dal campo e rimessa dal fondo per la Juventus.
1′ – Fischio di inizio al Friuli di Udine. Arbitra Gianluca Rocchi.

Leggi anche:  Dragusin: il futuro è alla Juventus


FORMAZIONI UFFICIALI:

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Rugani, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Asamoah, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala.
A disposizione: Neto, Audero, Caceres, Evra, Padoin, Sturaro, Hernanes, Pogba, Cuadrado, Zaza, Morata
Allenatore: Massimiliano Allegri

UDINESE  (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Lodi, Iturra, Edenilson; Di Natale, Thereau.
A disposizione: Meret, Romo, Adnan, Coppolaro, Heurtaux, Piris, Fernandes, Guilherme, Kone, Marquinho, Aguirre, Di Natale, Zapata.
Allenatore: Stefano Colantuono

Il primo match del girone di ritorno del campionato ha registrato il sold out nel rinnovato Friuli di Udine (lo stadio infatti debutta nella sua intera capienza). L’Udinese ospita in casa la Juventus, dopo l’incontro del girone d’andata del 23 agosto scorso terminato 1-0 per i friulani e che ha inaugurato un inizio di campionato alquanto disastroso per i Campioni d’Italia.
L’Udinese di mister Stefano Colantuono, tredicesima in classifica con 24 punti, tenterà di rifarsi dopo la pesante sconfitta contro il Carpi sul campo di Modena. L’obiettivo è quello di mettere i bastoni tra le ruote al club di Vinovo, bloccando l’avanzata bianconera verso la testa della classifica.
La Juventus di mister Massimiliano Allegri, terza in classifica con 39 punti, alle spalle dall’Inter di Mancini per un solo punto di distacco e dal Napoli campione d’inverno di Sarri per cinque punti, tenterà di raggiungere il glorioso traguardo delle 10 vittorie in 10 giornate di campionato. L’obiettivo è uno solo e si chiama rimonta per lo scudetto.

  •   
  •  
  •  
  •