Risultato Genoa – Palermo 4-0. Sorpasso e ottima gara dei rossoblu

Pubblicato il autore: Ilaria Ceracchi Segui

Prediksi-Genoa-vs-Palermo-25-November-2014

SECONDO TEMPO:
91′ Finisce qui l’agonia dei siciliani. Il Genoa, dopo un’ottima prestazione, conquista i 3 punti e sorpassa il Palermo in classifica.
87′ GOOOOOL di Pavoletti. L’attaccante rossoblu si inventa un fantastico gol al volo in semirovesciata
86′ il Genoa continua a far pressing nonostante il risultato a suo favore
84′ Palermo in confusione, si fa sempre più certa la disfatta dei siciliani
82′ chance per il Palermo su calcio di punizione, ma la difesa rossoblu allontana
79′ seconda sostituzione per il Genoa: fuori Rincon, dentro Dzemaili
75′ GOOOOL di Rincon che firma il terzo gol del Genoa
73′ giallo per Burdisso per fallo su Lazaar
72′ Perotti  a porta libera divora il gol del 3-0
70′ GOOOL di Pavoletti: cross di Ansaldi per Pavoletti, tutto solo in area, che mette a segno il gol del raddoppio con un colpo di testa.
68′ novità nel modulo dei rosaneri, difesa a 4 con Morganella e Laazar che si abbassano sulla linea di difesa: 4-3-1-1
65′ Palermo in dieci! Doppio giallo per Anndelkovic
63′ vicinissimo al raddoppio il Genoa con Perotti
61′ Viviani risponde: dentro Gilardino, fuori Djurdjevic
59′ Gasperini attua la prima sostituzione, fuori Suso dentro Capel
58′ Arriva il primo cartellino giallo per il Genoa: giallo per Rigoni per fallo su Morganella
56′ Lazaar ci prova con un cross da fuori area, ma Perin blocca in due tempi senza problemi
53′ Palermo decisamente più aggressivo nella ripresa
50′ spinge il Palermo, il cross di Hiljemark viene allontanato da Bursisso
49′ scontro fra Pavoletti e Gonzalez, resta a terra il genoano: gara momentaneamente interrotta  per consentire le cure mediche al calciatore
46′ Si riparte a Marassi, primo possesso palla a favore dei rosaneri

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Salernitana Hellas Verona: diretta tv e streaming DAZN o Sky?

PRIMO TEMPO:
45′ non ci sono minuti di recupero, le squadre vanno negli spogliatoi. Risultato parziale meritatamente a favore del Genoa
43′ ripartenza del Genoa, scambio fra Suso e Pavoletti, ma l’occasione da gol sfuma per fuorigioco
41′ reazione del Palermo su calcio di punizione, ma non ci sono problemi per Perin
39′ altro giallo per il Palermo: ammonito Gonzalez per fallo su Pavoletti
38′ continua il pressing del Genoa: tiro di Ansaldi che spara in alto da dentro l’area
37′ occasionissima per i liguri con il solito Pavoletti, colpo di testa che termina di poco alla destra della porta avversaria
35′ il Palermo va alla ricerca disperata del gol del pareggio: ci prova Morganella, ma Perin non si fa sorprendere e respinge con i pugni
31′ brivido per Sorrentino, autore di una parata straordinaria sul cross di Suso. L’ex Milan è tra i migliori in campo
28′ il Genoa tenta il raddoppio con una grande occasione da gol: Rigoni servito al centro da Laxalt si divora il gol a pochi passi dalla porta
24′ ritmi bassi  e partita equilibrata al Ferraris
23′ ci prova Vasquez con un sinistro che, però, termina sul fondo
21′ giallo per Andelkovic per fallo su Pavoletti
17′ grande apertura di Rigoni per Laxalt, che non riesce a crossare e lascia recuperare palla a Morganella
13′ punizione battuta con maestria dal Palermo per fallo di Laxalt su Vasquez, ma Munoz manda la palla in corner
11′ rischio di Genoa su Vasquez, la squadra ospitante sta subendo il pressing del Palermo
8′ Pavoletti in avanti, tenta di servire Perotti ma il pallone è troppo lungo
4′ GOOOOOL di Suso che s’inserisce bene in area e batte Sorrentino.
1′ possesso palla in favore dei padroni di casa

Leggi anche:  Calendario Serie A 6° giornata: quali match su Sky e Dazn?

 

FORMAZIONI UFFICIALI:
Genoa (3-4-3): Perin; Burdisso, Munoz, Izzo; Ansaldi, Rigoni, Rincon, Laxalt; Suso, Pavoletti, Perotti. All. Gasperini.
A disp.: Lamanna,  Donnarumma,  De Maio,  Bruno Gomes,  Gakpè, Marchese, Capel,  Ntcham, Pandev, Lazovic, Dzemaili, Tachtsidis.

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Goldaniga, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Hiljemark, Cristante, Jajalo, Lazaar; Vazquez, Djurdjevic. All. Viviani
A disp. Colombi,  Rispoli, Bolzoni,  Trajkovski,  Gilardino,  Cionek,  Brugman, Chochev, Quaison,  Balogh, Maresca, Pezzella.

Genoa-Palermo è l’anticipo di mezzogiorno che aprirà le danze di questa domenica all’insegna della Serie A. Al Ferraris andrà in scena una sfida tra due squadra che stanno attraversano un periodo piuttosto particolare e complesso. Entrambe le formazioni hanno bisogno di dare continuità ai risultati utili conseguiti nell’ultima giornata per risalire in classifica e mettere in cassaforte la salvezza.  Gasperini ha ritrovato gli infortunati e quindi può usufruire della rosa al completo, in particolare torna in campo Perotti, sempre più al centro di voci di mercato che lo vogliono presto alla Roma. Il Palermo, invece, punta tutto su Vasquez e in panchina a guidare la squadra c’è Fabio Viviani in compagnia di Gustavo Barros Schelotto che dovrebbe sedere sulla panchina siciliana dalla prossima giornata. Il Palermo dovrà dimostrare di avere testa e di non lasciarsi influenzare dalle vicende al limite del paradossale che hanno caratterizzato la panchina.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,