Sampdoria Juventus 1-2: Pogba e Khedira suonano la “nona”, agganciata l’Inter al 2° posto

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano Segui

Sampdoria Juventus
SAMPDORIA JUVENTUS 1-2

La Juventus batte la Sampdoria e chiude il girone d’andata al 2° posto (agganciata l’Inter a 39 punti) con una grande rimonta dopo un inizio di stagione disastroso. Pogba porta la Juventus in vantaggio al 17′ con un sinistro al volo in girata, poi in avvio di ripresa Khedira, servito magistralmente da Dybala, raddoppia con un tocco d’esterno.
Al 65′ Cassano riapre il match con un tiro angolato e preciso, e risveglia una Sampdoria fino a quel momento sottotono che prova l’assalto finale, ma la difesa bianconera è ordinata e attenta.
Arriva così la nona vittoria consecutiva in campionato per la Juve di Allegri che rilancia le ambizioni scudetto della Vecchia Signora.

94′ Mazzoleni fischia la fine. La Juventus espugna Marassi e batte la Sampdoria 2-1 grazie alle reti di Pogba e Khedira.
94′ Ultimo corner della gara per la Samp, Cassano crossa al centro ma la difesa bianconera spazza via.
93′ Rosso diretto per Moisander che stende in scivolata Zaza. Sampdoria in dieci uomini.

91′ Cuadrado scappa sulla fascia, Carbonero si aggrappa al colombiano e si prende il giallo.
90′ Ammonito anche Khedira per un intervento in ritardo su Muriel.
89′ Ultimo cambio anche per Allegri: esce un ottimo Dybala, entra Padoin.
89′ Punizione dalla destra di Fernando, Zukanovic di testa non trova lo specchio.
88′ Giallo per Hernanes che atterra Cassano.
85′ Ultimo cambio per la Sampdoria: esce Eder, entra Rodriguez.
77′ Contromossa di Allegri: esce un deludente Morata, entra Zaza.
75′ Chiellini trova Pogba che tutto solo stoppa al volo in maniera eccezionale, ma calcia frettolosamente di sinistro mandando fuori la sfera.
73′ Montella cerca il pareggio: esce Barreto, entra Muriel.
68′ Ammonito Cassani per un fallo su Morata.
67′ Hernanes perde palla, ne approfitta Fernando che da fuori calcia di poco fuori.
66′ Primo cambio per la Juve, Lichtsteiner lascia il posto a Cuadrado.
65′ GOL SAMPDORIA! CARBONERO SERVE CASSANO CHE DI PUNTA IN SCIVOLATA BATTE BUFFON CON UN TIRO PRECISO ALL’ANGOLINO. SAMPDORIA-JUVENTUS 1-2.

64′ Sugli sviluppi del corner Hernanes crossa sulla testa di Morata che manda fuori di pochissimo alla sinistra di Viviano.
63′ Dybala scatenato lascia partire un sinistro a giro sul secondo palo, Viviano devia in corner con un grande intervento.
60′ Sampdoria vicino al gol. Cassano dal fondo pennella un cross sulla testa di Eder che la piazza sul secondo palo, il pallone esce di un soffio.
59′ Dybala in caduta serve Hernanes che prova la botta dalla lunetta dell’area, palla di poco fuori.
58′ Pogba recupera palla a centrocampo, arriva al limite dell’area ma calcia abbondantemente a lato.
47′ Ammonito Pogba per un intervento in ritardo su Cassani.
46′ RADDOPPIO JUVENTUS! DYBALA SERVE KHEDIRA CHE CONTROLLA D’ESTERNO IN AREA E BATTE VIVIANO. SAMPDORIA-JUVENTUS 0-2.

Leggi anche:  Serie C, Foggia-Juve Stabia 1-1: a Panico risponde Nicoletti

Inizia la ripresa di Sampdoria Juventus con i bianconeri in vantaggio. 

47′ FINE PRIMO TEMPO. Dopo due minuti di recupero Mazzoleni manda tutti negli spogliatoi. La Juventus conduce 1-0 sulla Sampdoria grazie al gol di Pogba al 17′.
41′ Dopo una serie di rimpalli Carbonero ci prova dai 30 metri, palla abbondantemente fuori.
40′ Fernando calcia la punizione sulla barriera. Occasione sfumata per la Samp.
39′ Bonucci ferma Fernando al limite dell’area di rigore: punizione da posizione interessante per la Samp. Ammonito Bonucci.
36′ Primo cambio per la Sampdoria: Soriano esce per un colpo ricevuto alla testa, al suo posto entra Ivan.
34′ Calcio di punizione battuto da Dybala, Viviano devia in corner.
25′ Primo corner per la Samp, allontana Morata. 
17′ GOL JUVENTUS! GRAN GOL DI PAUL POGBA CHE STOPPA IL PALLONE AL VOLO E IN GIRATA DI SINISTRO FIRMA IL GOL DEL VANTAGGIO. SAMPDORIA-JUVENTUS 0-1.

16′ Ci prova Hernanes da fuori, Viviano respinge con difficoltà.
12′ Secondo angolo per la Juve, Soriano anticipa ancora l’intervento di Chiellini.
9′ E’ di Pogba il primo tiro in porta del match: Viviano blocca centralmente.
8′ Calcio di punizione nei pressi dell’angolo di sinistra per la Juve: batte Dybala, ma Chiellini non impatta.
1′ Primo calcio d’angolo della partita per la Juventus, allontana Soriano di testa.

Leggi anche:  HIGHLIGHTS Picerno ACR Messina Serie C, cronaca e tabellino: 2-1, i lucani vincono in rimonta | VIDEO

E’ iniziato il posticipo del 19° turno di Serie A. Calcio d’inizio battuto dalla Juventus.

 

Il tabellino di Sampdoria Juventus 1-2

SAMPDORIA (4-3-3): Viviano; Cassani, Moisander, Zukanovic, Regini; Barreto (73′ Muriel), Fernando, Soriano (37′ Ivan); Carbonero, Cassano, Eder (85′ Rodriguez).
Allenatore: Vincenzo Montella.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Rugani, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner (65′ Cuadrado), Khedira, Hernanes, Pogba, Evra; Morata (77′ Zaza), Dybala (89′ Padoin).
Allenatore: Massimiliano Allegri.

Marcatori: 17′ Pogba, 46′ Khedira, 65′ Cassano (S).
Ammoniti: Bonucci (J), Pogba (J), Cassani (S), Hernanes (J), Khedira (J), Carbonero (S).
Espulsi: 93′ Moisander (S).

Arbitro: Mazzoleni di Bergamo.
Assistenti: Marrazzo – Tegoni.
Addizionali: Rocchi – Cervellera.

  •   
  •  
  •  
  •