Bologna-Juventus live: Finale 0-0

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui


Bologna Juventus streaming gratis

E’ finita 0-0 tra Bologna e Juventus, una gara tattica con poche emozioni, difese protagoniste e attacchi spuntati.

Quindi il Bologna di Donadoni compie un’altra impresa, ferma anche la Juventus imponendo lo 0-0!

Per quanto riguarda la squadra bianconera, una serata difficile soprattutto per gli attaccanti che non hanno inciso nel match. Molti meriti al Bologna però autore di una prova magistrale.

Finisce quindi la serie mostruosa di vittorie della Juventus a quota 15, ma continua l’imbattibilità di Buffon che arriva a 656 minuti.

45′ Tre minuti di recupero con la squadra bianconera che prova il forcing finale.

44′ Che occasione per la Juventus, ottima azione di Pogba, cross teso che Mirante smanaccia, mettendo fuori causa Cuadrado.

41′ Occasione per Morata, che si gira bene in area e calcia bene ma Mirante devia in angolo.

38′ Pogba entra in area in posizione defilata, servito bene da Marchisio, ma il francese calcia fuori.

36′ Ultimo cambio per Donadoni, dentro Brienza per Taider.

35′ Punizione interessante per la Juventus, dal vertice dell’area destro la crossa Cuadrado, ma Pogba è in fuorigioco.

Leggi anche:  Roma, Ecco il lavoro di Tiago Pinto

29′ Punizione di Destro dai 25 metri, tiro a giro ma lata sopra la traversa di Buffon.

27′ Secondo cambio anche per il Bologna, entra Constant per Masina.

23′ Allegri sostituisce Zaza con Dybala.

20′ Primo cambio per il Bologna, entra Mounier al posto di Rizzo, Donadoni coraggioso.

16′ Tiro cross di Masina, pallone insidioso che però non impensierisce Buffon che blocca la sfera

8′ Bella azione Juventus con Pogba che calcia al volo fuori, ottima l’azione sull’asse Cuadrado- Lichtsteiner.

3′ Punizione per il Bologna, Giaccherini calcia alto sopra la traversa.

1′ Sostituzione nella Juventus, entra Cuadrado al posto di Pereyra, vedremo se il colombiano cambierà il match.


Secondo tempo

45′ Finale di primo tempo: 0-0 giusto, partita tattica poche emozioni.

43′ Giaccherini scatenato in dribbling, Marchisio lo contrasta in modo falloso, giallo anche per lui.

41′ Primo giallo anche per i bianconeri, Sturaro ferma in modo falloso Giaccherini.

Leggi anche:  Coronavirus Serie A: ecco l'elenco di tutti i calciatori positivi

40′ Errore nel disimpegno per Masina, ma Morata non ne approfitta, fermato da Gastaldello.

34′ Prima ammonizione per Gastaldello, per fallo su Pereyra.

30′ Occasione per la Juventus, sugli sviluppi di un corner di Marchisio, deviazione di Evra a lato.

21′ Bologna pericoloso, Mattia Destro calcia da fuori, respinge centralmente Buffon, ma Donsah non ne approfitta.

13′ Morata premia l’inserimento di Marchisio, tiro del centrocampista, respinto da Maietta.

9′ Corner di Marchisio, Evra anticipa tutti ma di testa conclude a lato.

3′ Pogba serve Morata sulla fascia, l’attaccante prova a crossare, ma Masina devia in corner.

1′ L’arbitro Irrati fischia l’inizio della gara.

Le formazioni ufficiali:

 

Bologna (4-3-3): Mirante; Mbaye, Gastaldello, Maietta, Masina; Donsah, Diawara, Taider; Rizzo, Destro, Giaccherini.

A disp.: Da Costa, Stojanovic, Zuniga, Ferrari, Morleo, Brighi, Constant, Pulgar, Oikonomou, Mounier, Brienza, Floccari.

Allenatore:Donadoni

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Evra; Sturaro, Marchisio, Pogba; Pereyra; Zaza,
Morata.

 

A disp.: Neto, Rubinho, Rugani, Padoin, Romagna, Pereyra, Cuadrado, Lemina, Hernanes, Dybala, Favilli.
Allenatore Allegri


La 26° giornata di serie A si apre con l’anticipo allo stadio Dall’Ara tra Bologna e Juventus, davanti ad oltre 30000 persone si sfideranno due tra le squadre più in forma del momento; un clima da grande partita sperando che sia anche spettacolare.

Leggi anche:  Juventus, le parole di Pirlo sulla sfida di domani. Poi il ricordo di Maradona

Il Bologna di Donadoni occupa il 10° posto con 33 punti (27 dei quali ottenuti dall’arrivo di Donadoni in 15 gare), viene dall’importante vittoria di Udine per 1-0. Tra l’altro a Bologna è stato sconfitto proprio il Napoli per 3-2.

La Juventus viene dall’incredibile record di 15 vittorie consecutive, viene dalla vittoria contro il Napoli per 1-0, che ha ridato il primato solitario alla squadra di Allegri con 57 punti in classifica; la squadra bianconera cercherà di conquistare tre punti anche stasera, per migliorare il proprio record e confermare il primato.

La squadra bianconera dovrà rinunciare a molti uomini importanti, ma una delle caratteristiche della Juventus di quest’anno è la profondità della panchina di Allegri.

  •   
  •  
  •  
  •