Risultato Bologna Fiorentina: al Dall’Ara è 1-1, gol di Bernardeschi e Giaccherini

Pubblicato il autore: Massimo Scialla Segui

bologna fiorentina
Sette punti nelle ultime cinque partite: questo è il biglietto da visita con cui si presentano entrambe le squadre impegnate nel primo anticipo della quinta giornata del girone di ritorno nel campionato di Serie A Tim, in programma per la giornata di oggi, sabato 6 febbraio alle ore 18.00.
Bologna Fiorentina si annuncia una sfida dal pronostico affatto chiuso in partenza: la Viola si presenta al Dall’Ara con l’intento di tenere a distanza Inter e Roma e, perché no, tentare un allungo sulle stesse inseguitrici; i Rossoblù invece, dopo aver dato una decisa sterzata alla deludente rotta di inizio stagione, hanno la possibilità di stupire ancora e mettere i bastoni tra le ruote ai rivali del “derby dell’Appennino”.

Respinto il ricorso presentato dalla dirigenza per la squalifica di Paulo Sousa, il tecnico portoghese sarà costretto ad assistere a Bologna Fiorentina dalla tribuna. Al suo posto, Victor Sanchez, che dovrà fare a meno degli infortunati Badelj, Benalouane, Alonso e Tino Costa; suscita curiosità la scelta tra Mati Fernandez ed il neoacquisto Mauro Zarate, resosi decisivo nel finale di Fiorentina Carpi con un gran gol da fuori area.
Per i felsinei, non saranno certamente della partita Mirante, Rossettini ed Oikonomou: i primi due per infortunio, il terzo per squalifica. Un reparto difensivo quasi in emergenza, che dovrà quindi schierare Da Costa tra i pali, e Mbaye, Gastaldello, Maietta e Masina nella linea a 4 arretrata.

Cronaca LIVE
del primo anticipo della ventiquattresima giornata del campionato di Serie A: Bologna Fiorentina.

Banti fischia la fine del match. Bologna Fiorentina termina sul risultato di 1-1. Gara decisa dai gol di Bernardeschi e Giaccherini.

90′: quattro minuti di recupero segnalati dal quarto uomo.
89′: Tomovic rileva Bernardeschi per l’ultimo cambio della Fiorentina. A pochi minuti dalla fine la Fiorentina si copre sul settore destro del campo.
87′: parata con il piede sinistro di Tatarusanu su conclusione rasoterra di Donsah, da posizione defilata all’interno dell’area di rigore. Blocca sempre il portiere rumeno un colpo di testa di Floccari, sul calcio d’angolo successivo. Nel frattempo crampi per Donsah.
85′: Astori anticipa Floccari a mezzo metro dal gol. L’attaccante avrebbe staccato di testa a porta spalancata.
82′: terzo cambio nel Bologna. Taider lascia spazio a Franco Brienza. Bologna a trazione anteriore.
81′: Victor Sanchez butta nella mischia, su indicazione di Sousa, Mauro Zarate, che rileva Christian Tello.
76′: Secondo cambio per il Bologna, costretto ad uscire Masina, contuso. Al suo posto Kevin Konstant.
74′: parata da incorniciare di Tatarusanu su una botta di Taider dal limite dell’area di rigore
69′: ammonizione anche per Facundo Roncaglia che stende Masina dopo aver subito un tunnel dal terzino del Bologna.
68′: Occasione di testa per Astori, dal limite dell’area piccola. Il difensore aveva approfittato di un cross tagliato di Pasqual da calcio di punizione.
66′: Donadoni sostituisce Mounier con Floccari.
65′: Banti ammonisce Giaccherini ed Astori per un diverbio tra i due calciatori.
63′: GOL BOLOGNA! Incursione in area di rigore di Donsah, che si gira e cerca Giaccherini, che non fallisce. 1-1 il punteggio.
59′: GOL FIORENTINA! Tello crossa basso dalla sinistra e Bernardeschi insacca alla sinistra di Da Costa dall’altezza del dischetto.
57′: Fiorentina in dieci uomini. Espulsione per Mati Fernandez, colpevole di una trattenuta appena fuori dall’area bolognese ai danni di Maietta. Giallo ineccepibile.
54′: Bernardeschi arriva al limite dell’area e prova la conclusione. La palla finisce in curva.
47′: primo giallo del match sventolato da Banti nei confronti di Mati Fernandez, autore di un fallo duro su Taider.

Leggi anche:  Serie A femminile, questo fine settimana si disputa la nona giornata

Ore 19.06, Comincia la seconda frazione di Bologna Fiorentina. Già un cambio nella formazione di Sousa, che inserisce Kalinic al posto di Babacar.

Termina il primo tempo di Bologna Fiorentina sul punteggio di 0-0. Il risultato rispecchia grossomodo l’andamento della gara, con una Fiorentina incisiva solo a tratti, ed un Bologna ordinato in difesa ed organizzato in contropiede.

44′: Diawara alza un cucchiaio per Destro che conclude verso la porta avversaria. Pallone deviato in angolo.
43′: conclusione dai 35 metri da parte di Vecino, il pallone termina alto.
38′: Donsah, pescato in area di rigore da un passaggio filtrante conclude debolmente, nessun problema per Tatarusanu,
35′: altra grande occasione per la Fiorentina: Tello scappa sulla destra e serve un pallone rasoterra nel cuore dell’area; Babacar conclude di potenza ma il pallone sorvola la traversa di pochi centimetri.
33′: gran palla di Pasqual per Tello che entra tutto solo in area di rigore e conclude da posizione angolata: ottimo intervento di Da Costa.
26′: azione prolungata del Bologna, che si rende pericoloso con una serie di sovrapposizioni sulla fascia sinistra. Alla fine è Giaccherini a liberare la Fiorentina dalla pressione, sbagliando un dribbling all’interno dell’area di rigore.
23′: fuga sulla sinistra di Christian Tello che, entrato in area prova a servire la corrente Babacar, anticipato da Gastaldello.
20′: occasionissima per Destro, arrivato alla conclusione dall’interno dell’area di rigore, a seguito di un ottimo contropiede portato dalla squadra di Donadoni. Il tiro viene smorzato e finisce tra le braccia di Tatarusanu.
16′: uscita di Da Costa in anticipo su uno scatto di Tello: l’attaccante spagnolo si sarebbe trovato da solo davanti alla porta rossoblù.
13′: conclusione rasoterra da posizione defilata di Borja Valero, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il pallone termina a lato di qualche metro.
9′: percussione di Bernardeschi sulla destra, che salta Masina e cerca Babacar in area. Cross troppo profondo, rimessa per la Fiorentina.
3′: prima conclusione del Bologna ad opera di Destro dai 25 metri. Una palla persa dalla difesa viola favorisce l’inserimento del numero dieci rossoblù che spara alto.

Leggi anche:  Probabili formazioni Fiorentina Genoa: ecco le scelte di Prandelli e Maran

Ore 18.03 , l’arbitro Luca Banti della sezione di Livorno fischia l’inizio di Bologna Fiorentina, in leggero ritardo per un problema alla rete della porta protetta da Tatarusanu.

Formazioni ufficiali:

Bologna, 4-3-3: Da Costa; Mbaye, Gastaldello, Maietta, Masina; Donsah, Diawara, Taider; Mounier, Giaccherini, Destro. All. Donadoni

Fiorentina, 3-4-3: Tatarusanu; Roncaglia, Rodríguez, Astori; Bernardeschi, Vecino, Valero, Pasqual; Tello, Fernandez, Babacar. All. Sanchez

Ore 17.38, Marco Di Vaio ai microfoni di Mediaset, nel prepartita di Bologna Fiorentina, su Mattia Destro: “Mattia è cresciuto molto sotto tutti i punti di vista. Ha dovuto adattarsi ad una squadra più piccola rispetto a Milan e Roma, ha imparato a sacrificarsi ed è tornato a fare quello che faceva a Siena. Il mister ha saputo toccare le corde giuste all’interno del calciatore e dell’uomo, ormai a Mattia manca solo di sbloccarsi fuori casa”.

Leggi anche:  Probabili formazioni Serie A - 10° Giornata

Ore 17.33, Pradè nel prepartita ai microfoni di Mediaset, interrogato sulla presunta frattura tra allenatore e dirigenza: “Il mio ruolo è quello di mostrare coesione, il campo è l’unico giudice. Il nostro lavoro parte da lontano ed i risultati parlano a nostro favore. Dobbiamo cercare di migliorarci ma non è facile, ad esempio dovremmo cercare di migliorare nella comunicazione”

.

 

  •   
  •  
  •  
  •