LIVE: Zebre – Connacht per il Pro 12 di Rugby. Risultato in tempo reale

Pubblicato il autore: Angelo Gambella Segui

La partita finisce qui! Oggi le Zebre hanno giocato bene anche se prive di gran parte dei titolari convocati in nazionale, ma sono stati superati da una squadra molto determinata. Cinque punti netti per gli irlandesi che restano in testa alla classifica generale.
Partita molto bella con ben 10 mete segnate, quattro delle quali sono state realizzate dalle Zebre che portano a casa un punto bonus. Così i bianconeri raggiungono quota 19 in classifica, penultimi con 4 punti in più di Treviso vincente ieri sera, e quattro punti in meno di Newport terz’ultima.
Risultato finale: ZEBRE 34 – CONNACHT  51.
Grazie per averci seguito, alla prossima diretta.
80′ Il tempo sta per scadere.
78′ Zebre perdono palla in attacco.
75′ Ultimi cinque minuti di gioco, che riprende con rimessa in difesa per gli irlandesi.
74′ Punteggio di 34 a 51 dopo il calcio di punizione per il Connacht.
72′ Punto di bonus per le Zebre dopo la quarta meta segnata. 10 mete in questa partita finora!
71′ Trasformazione di Haimona, le ha messe tutte a segno! 34 a 48.
70′ Meta! E’ la quarta delle Zebre! Federico Ruzza è andato oltre la linea di meta!
64′  Adeolokun va a schiacciare in meta per gli ospiti. Ora non devono mollare le Zebre, finora hanno tenuto il passo dei forti irlandesi. Meta trasformata, 27 a 48 è il punteggio.
63′ Giocatori stanchi per una partita condotta a ritmi elevati. Punizione per gli ospiti, che arriva. 27 a 41 con il Connacht che prova a mettere al sicuro la partita. Cambio nelle Zebre.
61′ Si gioca con gli ospiti in vantaggio di 11. Buon intercetto di Toniolatti ma non riesce a servire un compagno!
58′ Di nuovo in meta gli irlandesi. Stiamo assistendo ad una partita molto intensa. Connacht in vantaggio 27 a 36 che diventa 27-38 dopo la trasformazione.
55′ Trasformazione di Haimona! Torna sotto la squadra bianconera! 27 a 31 il punteggio!
54! Ed è meta! 70 metri di corsa dopo uno stupendo intercetto per Van Schalkwyk
49′ Meta di Healy per gli ospiti, la sua terza e la quarta complessiva. Arriva il punto bonus. Ma partita ancora aperta. Punteggio ora sul 20 a 29, prima del tentativo di trasformazione che arriva puntualmente: 20 a 31, sono 11 i punti da recuperare adesso.
47′ Kelly Haimona sistema il pallone per la trasformazione. Centra i pali! Punteggio 20-24.
47′ Infortunio di Masterson sull’azione di meta. Il gioco è fermo.
46! Meta di Haimona!!! 18 a 24!
45′ Gran giocata di Pratichetti che porta fuori un irlandese per una rimessa in attacco per le Zebre.
44′ Meta per gli irlandesi e c’è la trasformazione. Punteggio sul 13 a 24.
42′ Palo di Robertson! Non cambia il risultato. 13-17.
41′ calcio d’inizio per gli ospiti.
Inizia il Secondo tempo
Restiamo in attesa dell’inizio del secondo tempo! Finora buone Zebre!

Fine primo tempo.
40′ Palla calciata fuori. Finisce il primo tempo sul 13 a 17.
38′ Haimona trasforma la meta di Meyer! 13 a 17 e partita riaperta! Molto bene negli ultimi 8 minuti i padroni di casa che continuano a tenere il possesso del pallone.
37′ Ancora ad un metro della meta ma niente da fare per le Zebre! Sono in partita ed attaccano ancora! META!!!
35′ Niente meta secondo il TMO e si procede con una mischia a 5 metri per le Zebre! Ancora pericolosa la squadra di casa, ma nulla di fatto.
34′  Zebre a pochi centimetri dalla meta, ed ora c’è il fischio dell’arbitro che chiede il TMO!
30′ Giocano bene gli irlandesi e non a caso sono i primi in classifica, ma le Zebre non demordono e provano a ripartire.
29′ Intanto una mischia a centro campo con introduzione Zebre. Sarà dura per i bianconeri recuperare lo svantaggio, se non riesco a marcare prima della fine del tempo.
26′ Zebre vicine alla meta, ma c’è fallo ed è punizione per gli ospiti. Si salvano gli irlandesi.
23′ Azione in velocità delle Zebre che si portano nei 22 ospiti. E sono ad 1 metro dalla meta! Ma il pallone finisce fuori e si riprende con rimessa per le Zebre!
22′ Di nuovo in meta gli irlandesi e c’è anche la trasformazione. Punteggio 6 a 17.
20′ Haimona centra i pali su punizione! Zebre recuperano e si portano sul 6-10.
17′ Errore delle Zebre e gli irlandesi vanno in meta in mezzo ai pali con il numero 11 Healy. C’è la trasformazione di Ronaldson. 3 – 10 per gli ospiti.
15′ Da posizione quasi centrale kelly Haimona centra i pali e porta il punteggio sul 3 a 3.
14′ Zebre ottengono un calcio di punizione sugli sviluppi dell’azione precedente. Haimona sistema il pallone sulla piazzola.
12′ mischia per le Zebre in attacco dentro i 22 metri, mentre si è sullo 0-3.
11′ Grande azione delle Zebre che dai propri 22 arriva fino a 5 metri dalla linea di meta, sfortunatamente un cattivo passaggio e la palla finisce indietro e fuori del campo. Rimessa per gli ospiti.
7′ Forte pressione degli irlandesi, i bianconeri costretti a difendere. E siamo alla prima mischia dell’incontro.
5′ Connacht in vantaggio con calcio di punizione. Ripartono le Zebre, si va in rimessa laterale.
1′ Calcio d’inizio affidato ai padroni di casa con Haimona!
Molti nazionali di entrambe le squadre sono impegnati per il Sei Nazioni, e diversi giocatori sono quindi speranzosi di fare ottima figura in vista della fase finale del campionato.

Stanno per scendere in campo le Zebre e gli irlandesi del Connacth, prima in classifica.
Calcio d’inizio previsto per le 17.30.
Tutto pronto allo Stadio Lanfranchi di Parma nel quindicesimo turno del Guinness PRO12, tra Zebre rugby e la capolista Connact.

 

Guinness PRO12

Un’azione di gioco delle Zebre in Guinness PRO12

 

Questo è il commento pre-partita del team manager Andrea De Rossi come comunicato dall’ufficio stampa delle Zebre: “Incontriamo la squadra più in forma del momento ora in testa alla classifica: insieme a Ospreys la formazione più fisica del Guinness PRO12. Connacht ci opportrà un gruppo di avanti solido che proverà a metterci in difficoltà ed una linea di trequarti veloce e potente capitanata da Aki, faro del Connacht. Siamo contenti del rientro dei quattro nazionali azzurri; potranno così ritrovare importanti minuti e dare il loro contributo all’interno del gruppo che deve fronteggiare le tante convocazioni e gli infortuni occorsi nell’ultima settimana. Nonostante la brutta sconfitta in Irlanda il gruppo ha voglia di una grande rivincita e l’ha dimostrato con allenamenti di alto livello; sia sotto l’aspetto della concentrazione sia a livello tecnico. In mediana insieme a Burgess il rientro di Haimona darà una fondamentale solidità: faccio altresì i complimenti al giovane Panunzi per la sua prima meritata convocazione con le Zebre“.

 

15 Mils Muliaina

14 Giulio Toniolatti

13 Giulio Bisegni

12 Matteo Pratichetti

11 Kayle Van Zyl

10 Kelly Haimona

9 Luke Burgess

8 Andries Van Schalkwyk

7 Johan Meyer

6 Emiliano Caffini*

5 Marco Bortolami (cap)

4 Gideon Koegelenberg

3 Dario Chistolini

2 Oliviero Fabiani

1 Bruno Postiglioni

A disposizione:

16 Emiliano Coria

17 Andrea De Marchi

18 Pietro Ceccarelli

19 Federico Ruzza*

20 Filippo Cristiano

21 Matteo Panunzi*

22 Ulrich Beyers

23 Tommaso Boni*

All. Gianluca Guidi

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Non disponibili per infortunio: Dion Berryman, Jean Cook, Tommaso D’Apice*, Paul Derbyshire, Filippo Ferrarini*, Quintin Geldenhuys, Andrea Manici*, Marcello Violi*, Michele Visentin*.

Connacht:
O’Halloran, Adeolokun, Aki, Ronaldson, Healy, MacGinty, Marmion; McKeon, Heenan, Muldoon (cap), Muldowney, Marshall, Bealham, McCartney, Buckley (A disposizione: Heffernan, Loughney, Ah You, Naoupu, Masterson, Blade, Robb, Poolman) All.Lam

Arbitro: Gary Conway (Irish Rugby Football Union)

Assistenti: Giuseppe Vivarini e Simone Boaretto (entrambi Federazione Italiana Rugby)

TMO: Stefano Roscini (Federazione Italiana Rugby)

  •   
  •  
  •  
  •