Risultato Palermo Milan – I Rossoneri espugnano il Barbera grazie ai gol di Bacca e Niang

Pubblicato il autore: Senio Calvetti Segui

palermo_milan

Palermo Milan Live, due squadre con obiettivi diversi, ma entrambe in cerca di conferme dopo i buoni risultati delle ultime gare, il 4-3-3 del duo Tedesco Schelotto, contro il 4-4-2 di Sinisa Mihajlovic.

 

93′ – Triplice fischio di chiusura. Il Milan espugna il Barbera grazie alle reti di Bacca e Niang, entrambe realizzate nel primo tempo. Prova generosa del Palermo che però non è mai riuscito ad impensierire seriamente Donnarumma. Vittoria ampiamente meritata per gli uomini di Mihajlovic. Risultato finale: Milan batte Palermo 2 a 0.
91′ – Cross di Morganella dalla destra, troppo lungo per tutti e la palla sfila sulla fascia opposta. Contro cross di Lazaar, lungo anche questo, palla sul fondo.
90′ – Tre minuti di recupero.
87′ – Ancora Hiljemark dalla bandierina, Bertolacci “spizza” la palla e manda tutti fuori tempo.
86′ – Punizione di Hiljemark dalla trequarti, serie di colpi di testa in area rossonera, esce Donnarumma che blocca la palla e sventa il pericolo.
85′ – Mihajlovic continua a chiedere ai suoi di fare possesso palla, il Palermo non sembra avere più la forza di andare a pressare.
83′ – Lungo possesso palla del Milan che si interrompe per un intervento di Vazquez che mette la palla in fallo laterale. Ultimo cambio anche per il Milan: Poli rileva Carlos Bacca, autore della sua dodicesima rete in campionato.
80′ – Galoppata di Abate sulla destra, ma non riesce a trovare il cross e l’azione si perde nel nulla.
78′ – Angolo di Hiljemark, interviene Gonzalez di testa, la palla sfila sul fondo.
75′ – Jajalo allarga per Morganella che prova il tiro, lento e centrale Donnarumma blocca. Risultato ancora fermo sullo 0 a 2.
71′ – Vazquez prova a liberarsi in area, ma l’arbitro ravvede un suo fallo su Bertolacci e interrompe il gioco. Ammonito il numero 28 rosanero per proteste. Nel Milan entra Balotelli al posto di Niang.
70′ – Bonaventura irride il centrocampo rosanero e scarica su Niang, il francese prova il tiro, ma Goldaniga lo mura in scivolata
65′ – Honda in mezzo per Bonaventura, il numero 28 batte a rete ma il suo tiro è debole e Sorrentino para con estrema facilità.
64′ – Dalla bandierina Hiljemark, Chochev conclude a rete di testa, conclusione centrale che Donnarumma para senza problemi.
63′ – Djurdjevic pesca Trajkovski in area, ma la sua conclusione viene deviata in angolo.
62′ – Chochev servito in profondità, ma Zapata copre con attenzione e la palla sfila sul fondo. Il Milan che prova ad abbassare i ritmi, il Palermo non riesce ad essere pericoloso, le sue iniziative si interrompono sempre a 20 metri dalla porta rossonera. Ancora 0 a 2.

60′ – Bella manovra sulla sinistra fra Antonelli e Bonaventura, sbroglia Goldaniga con uno splendido intervento in scivolata.

56′ – Ultimo cambio per i rosanero che sostituiscono Gilardino con Djurdjevic.
55′ – Ci prova Kucka da fuori area, conclusione da dimenticare.
54′ – Hiljemark cerca Gilardino in profondità, Zapata scivola ma riesce comunque ad evitare che la palla arrivi al Gila. Primo cambio nel Milan: fuori Montolivo, dentro Bertolacci.
53′ – Cross teso dalla destra di Kucka, Sorrentino respinge con qualche difficoltà. Risultato ancora sul 2 a 0, il Milan prova a controllare facendo possesso palla.
50′ – Cross rasoterra sul primo palo di Bacca, irrompe Kucka che spara alto.
49′ – Fallo di Jajalo su Niang. Ammonito, salterà la prossima gara.
48′ – Elaborata azione del Palermo che libera Jajalo al tiro, ma la sua conclusione termina fuori.
47′ – Infortunio per Zapata che si e scontrato con Abate. niente di grave per il colombiano nonostante l’ingresso in campo dei massaggiatori.
46′ – Inizia la ripresa, nel Palermo dentro Morganella e Trajkovski, al posto di Quaison e Struna. Il Palermo è passato ad un 4-3-1-2.
Palermo Milan Live – Secondo Tempo

45′ – Si chiude senza recupero il primo tempo, Milan avanti per 2 a 0 grazie alle reti messe a segno da Bacca e Niang, su rigore. Palermo volenteroso nel finale, ma non riesce mai ad impensierire Donnarumma seriamente.
42′ – Ammonito Goldaniga per proteste.
41′ – Cross di Quaison dalla sinistra, Zapata libera in rovesciata.
39′ – Angolo per il Palermo. Hiljemark pesca Jajalo fuori area, conlusione al volo che esce lontano dai pali difesi da Donnarumma
38′ – Occasione per il Palermo. Cross di Vazquez dalla sinistra, ma il copo di testa di Gilardino termina fuori
37′ – Cross di Struna dalla destra che termina direttamente sul fondo, qualche fischio del pubblico.
32′ – Niang dal dischetto non fallisce e sigla la rete del 2 a 0 per il Milan.
31′ – Fallo di mano in area di Goldaniga. Rigore per il Milan
30′ – Bonaventura dalla bandierina, uscita sicura di Sorrentino.
26′ – Cross di Hiljemark dalla sinistra, Donnarumma esce e blocca con sicurezza
18′ – Gol del Milan. Cross di Abate dalla destra e Bacca, di piatto destro, dal limite dell’area piccola batte Sorrentino. 1 a 0.
15′ – Bacca si incunea in area rosanero seminando il panico, Sorrentino riesce a parare in qualche modo la conclusione del colombiano. Risultato ancora fermo sullo 0 a 0.

8′ – Contropiede del Palermo con Vazquez fermato sulla trequarti rossonera da un fallo di Kucka.
3′ – Calcio d’angolo Milan – Dalla bandierina Bonaventura, Sorrentino respinge di pugno.
1′ – Si parte, calcio d’inizio del Milan con Montolivo e Kucka

Le squadre stanno entrando in campo: Palermo con la classica maglia rosa con bordature nere e pantaloncini neri, Milan in maglia verde e pantaloncini gialloverdi.

Palermo Milan Live – Cronaca

Non sarà facile per il Milan di Mihajlovic ritrovare i giusti stimoli dopo l’ubriacante vittoria ottenuta nel derby, lo stesso allenatore rossonero ha definito il successo ottenuto contro l’Inter, la più bella e importante vittoria della sua carriera di allenatore. Buon momento anche per i rosanero guidati dal duo Tedesco-Schelotto, i 4 punti ottenuti nelle ultime due partite hanno restituito tranquillità e fiducia a tutto l’ambiente, anche se rimane un po’ di amarezza per essere stati rimontati sul finale in quel di Carpi. In classifica il Milan si trova a sei punti di distanza dalla zona Champions e, visto il forte rallentamento di Fiorentina e Inter e una Roma che deve ancora trovare la giusta quadratura, il terzo posto non è più un miraggio; per quel che riguarda il Palermo, i rosanero si trovano a sei punti di distanza dalla zona retrocessione, zona apparentemente tranquilla, ma che potrebbe nascondere delle insidie; di conseguenza, mettere qualche altro punto fra loro e la zona retrocessione potrebbe essere una buona idea per un finale di campionato tranquillo e privo di ansie e patemi.

Al Barbera, il Palermo ha raccolto fino ad ora 14 punti, frutto di 4 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte, gli stessi di Frosinone e Bologna, 16 le reti subite, 17 quelle incassate. Non buono il cammino del Milan di Mihajlovic lontano dal Meazza, 3 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte che hanno fruttato 13 punti. Quattro in meno di Fiorentina e Roma e ben otto in meno dell’Inter ed è proprio qui che i rossoneri devono migliorare molto se vogliono provare l’aggancio al terzo posto.

Nessuna assenza di rilievo fra le due squadre, da tenere d’occhio Jajalo e Abate, entrambi diffidati. Il Palermo, che ha giocato l’ultima gara alle ore 15 di sabato, è teoricamente molto più fresco del Milan che ha giocato domenica sera e con il passare dei minuti, nelle gambe e nella testa dei rossoneri, potrebbe affiorare un po’ di stanchezza.

Palermo Milan Live – Formazioni Ufficiali

PALERMO (4-3-3): Sorrentino; Struna, Goldaniga, Gonzalez, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Vazquez, Gilardino, Quaison. Allenatore: Schelotto.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Kucka, Montolivo, Bonaventura; Niang, Bacca. Allenatore: Mihajlovic.

 

  •   
  •  
  •  
  •