Risultato Napoli Carpi 1-0: decide Higuain su rigore

Pubblicato il autore: Andrea Sicuro Segui

risultato napoli carpi
RISULTATO NAPOLI CARPI 1-0: LA SINTESI Vittoria di misura per il Napoli che regola 1-0 un Carpi mai domo. Tre punti che permettono ai partenopei di mantenere la vetta della classifica ad una settimana dalla sfida dello Juventus Stadium contro i bianconeri vincenti a Frosinone. C’è voluta più di un’ora per piegare la resistenza della squadra di Castori che si è confermato un cliente scomodo per le grandi: solo un rigore del solito Higuain al 69′ ha indirizzato la sfida con gli ospiti rimasti in dieci per un doppio giallo (dubbio) a Bianco. Prima però grandi proteste dei padroni di casa che si sono visti negare un rigore a Callejon ed annullare una rete regolare allo stesso spagnolo per un fuorigioco inesistente. Per il resto Napoli bello soltanto a tratti. Il Carpi invece rimane fermo a quota 19 ma il sogno salvezza rimane vivo: i punti di distacco dalla quartultima rimangono cinque.

RISULTATO NAPOLI CARPI 1-0: SECONDO TEMPO

94′ Non succede più nulla: Napoli batte Carpi 1-0. Successo meritato per gli azzurri ma che fatica contro gli emiliani
90′ Saranno quattro i minuti di recupero
84′ Esce anche Insigne: gli subentra El Kaddouri
84′ Ci prova anche Mertens col tiro a giro dall’interno dell’area. Palla alta
83′ Altra grande azione del Napoli che arrivano in area con Mertens, la palla arriva ad Hamsik che viene chiuso da Daprelà
81′ Finisce la gara di Higuain: lo rileva Gabbiadini in questo finale
81′ Pericoloso anche il Carpi: conclusione improvvisa di Lasagna che dai 25 metri scarica un sinistro potente che esce fuori di pochissimo
80′ Ci prova ancora Insigne che converge al centro e calcia col destro, bloccato da Belec
79′ Ultima sostituzione per Castori: dentro Verdi per Mancosu
79′ Provvidenziale salvataggio di Zaccardo che anticipa all’ultimo Insigne, servito da Mertens sul palo più lontano
78′ Grande chance per Higuain che, lanciato in area, prova un improbabile pallonetto che diventa un passaggio per Belec
74′ Belec anticipa Insigne pronto a colpire sul bel cross di Hamsik da sinistra
73′ Sinistro a giro di Insigne che termina alto non di molto: prova a chiudere la partita il Napoli
69′ GOL DEL NAPOLI: dal dischetto Higuain non sbaglia e batte Belec a mezza altezza.
Sono 24 gol in 24 partite per il Pipita. NAPOLI- CARPI 1-0
68′ RIGORE PER IL NAPOLI: Koulibaly è trattenuto da Daprelà sull’ennesimo angolo a favore degli azzurri.
Stavolta Doveri non ha dubbi
65′ Azione confusa del Napoli che recupera palla al limite dell’area e porta al tiro Insigne che però col sinistro non trova la porta. Non si sblocca il risultato
62′ Primo cambio per Sarri: dentro Mertens per Callejon
60′ Ghoulam ci prova dalla distanza sugli sviluppi del corner: la sua conclusione è potente ma centrale
59′ Castori si copre con Daprelà: gli fa posto Poli. Difesa a quattro ora
59′ Su una mischia in area Albiol colpisce col destro ma il suo tiro è murato in angolo
57′ CARPI IN DIECI: Bianco rimedia il secondo giallo per un presunto fallo su Insigne. L’infrazione l’aveva commessa però Zaccardo. 
Partita che può avere una svolta. Un disastro la terna arbitrale.
53′ Suona la carica Higuain: il Pipita si gira in un fazzoletto e dal limite dell’area scarica un destro fulminante che Belec respinge
50′ GOL ANNULLATO AL NAPOLI:
protesta però la squadra di Sarri. Sulla palla filtrante di Hamsik Callejon scatta in linea con l’ultimo difensore e batte Belec ma il guardalinee sbandiera un fuorigioco inesistente. Altro errore clamoroso della terna arbitrale
48′ Altra occasione per il Napoli: sul corner battuto da Valdifiori, Koulibaly arriva sul palo più lontano. Il difensore, contrastato da Poli, non riesce a trovare lo specchio della porta
Si riparte senza cambi al San Paolo: vediamo se l’equilibrio si rompe in questo inizio di ripresa

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata

RISULTATO NAPOLI CARPI 1-0: PRIMO TEMPO

46′ Al San Paolo si va quindi al riposo sullo o-o: Napoli pericoloso soltanto a sprazzi, regge finora l’organizzazione tattica del Carpi. Manca però un rigore alla squadra di Sarri
46′ Ci prova anche Insigne con un destro al volo su assist di Hamsik. Il pallone sfiora l’esterno della rete
45′ Grande occasione per il Carpi: Mancosu sfugge sulla destra ma serve il pallone sul secondo palo mentre Lasagna aveva tagliato sul primo
41′ Sempre Callejon una spina nel fianco della retroguardia emiliana: grande giocata di Hysaj sulla destra, il suo traversone trova ancora la testa del numero 7 che però non trova la porta
36′ Altra occasione per il Napoli e sempre con Callejon protagonista: dopo una punizione calciata da Valdifiori, si accende una mischia nell’area del Carpi, la palla arriva allo spagnolo che si libera e calcia in diagonale. Il suo sinistro termina a lato
33′ Prima occasione per il Carpi: Letizia crossa da sinistra, sul pallone si avventa Lasagna che gira di testa verso la porta, la palla finisce a lato.
28′ Di nuovo pericoloso Callejon: lo spagnolo anticipa tutti di testa sul cross di Valdifiori, il suo tocco finisce fuori dallo specchio della porta
26′ Continua il forcing dei padroni di casa: cross di Koulibaly da sinistra, Callejon di testa non inquadra la porta
25′ Si è svegliata la squadra di Sarri: Ghoulam serve Hamsik in area, lo slovacco controlla e calcia ma il suo tiro è ribattuto in corner
23′ PROTESTE DEL NAPOLI!
Su un traversone di Ghoulam da sinistra, Sabelli trattiene vistosamente la maglia di Callejon. Doveri non assegna però il penalty
15′ Sempre pericoloso Higuain: dopo una sponda aerea di Callejon, stavolta il tiro è debole e facilmente bloccato da Belec
14′ Castori è costretto al primo cambio: fuori Pasciuti, infortunato, dentro Zaccardo che va a posizionarsi nei tre dietro. Letizia va quindi in mediana
8′ Ancora Higuain vicino al gol: servito da un cross di Hysaj dalla destra, il Pipita controlla e centra l’esterno della rete
2′ Prima occasione per il Napoli: dopo una serie di passaggi la palla arriva a Higuain che da posizione defilata in area calcia verso la porta di Belec che però è bravo a opporsi

Leggi anche:  Roma,Brighi: "Quella sera di Cluj fu un sogno"

Continua la corsa scudetto sull’asse Napoli- Torino. A sei giorni dallo scontro diretto dello Juventus Stadium, il Napoli di Sarri è chiamato a non sbagliare nella sfida interna col Carpi, sconfitto in extremis al Franchi ma reduce da un buon momento e che crede ancora alla salvezza. Il tecnico toscano, per non abbassare inconsciamente il livello di attenzione dei suoi, conferma i titolarissimi con l’unica eccezione dello squalificato Jorginho, rilevato da Valdifiori in mezzo al campo; per il resto avanti con il trio Callejon- Higuain- Insigne. Sull’altro versante Castori infoltisce il centrocampo per contenere la forza d’urto della capolista: difesa a tre a protezione della porta di Belec, in mediana il terzetto Martinho- Bianco- Crimi con Pasciuti e Sabelli sulle fasce; in attacco Mancosu e Lasagna avranno il compito di impensierire la retroguardia partenopea.

Leggi anche:  Ibrahimovic contro la EA Sports (Fifa). Ecco i dettagli e le parole dello svedese

RISULTATO NAPOLI CARPI 1-0: IL TABELLINO

Marcatori: 69′ Higuain (N) rig. 
Napoli
(4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Valdifiori, Hamsik, Callejon (62′ Mertens), Higuain (81′ Gabbiadini), Insigne (84′ El Kaddouri). A disposizione: Rafael, Gabriel, Maggio, Strinic, Regini, Chiriches, Chalobah, Lopez, Luperto. Allenatore: Sarri
Carpi (3-5-2): Belec, Letizia, Romagnoli, Poli (59′ Daprelà), Pasciuti (14′ Zaccardo), Crimi, Bianco, Martinho, Sabelli, Mancosu (79′ Verdi), Lasagna. A disposizione: Brkic, Colombi, Cofie, Porcari, Mbakogu, Gnahore, Di Gaudio. Allenatore: Castori

Arbitro: Doveri
Ammoniti: 35′ Crimi (C), 44′ Albiol (N), 46′ Bianco (C), 53′ Martinho (C), 54′ Poli (C), 89′ Romagnoli (C)
Espulso: 57′ Bianco (C) per doppia ammonizione

  •   
  •  
  •  
  •