Serie B, Vicenza- Avellino: 0-0 il risultato finale

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

vicVicenza ed Avellino non vanno oltre lo 0-0. Meglio l’ Avellino. Vicenza mai pericoloso. Pareggio tutto sommato giusto. Partita senza grandi emozioni e punto che non serve a nessuno.
93′ FINISCE QUI!

92′ Chiude in avanti l’ Avellino che dovrà battere un calcio di punizione conquistato da Tavano.
ASSEGNATI 3 MINUTI DI RECUPERO. Si andrà avanti fino al 93esimo.

90′ Attacca in questo finale il Vicenza che mette le tende nella metà campo degli avversari.
87′ Partita che si incattivisce. Arriva un altro giallo per i veneti. E’ Ebagua a beccarsi l’ ammonizione per un fallo su Migliorini.
85′ ALLONTANATO MARINO PER PROTESTE!
Vicenza senza il suo tecnico in questo finale di gara che si sta accendendo.
85′ Ammonito Bellomo per fallo su Bastien.
83′ Visconti lascia il posto a Bastien. Ultimo cambio per l’ Avellino.
82′ Calcio d’ angolo per il Vicenza. Nulla di fatto anche questa volta.
81′ Cambio tra le fila bianco verdi: Insigne lascia il posto al difensore Migliorini.
80′ Ammonito Nica per l’ Avellino. Era anche lui diffidato e salterà la prossima. Punizione per il Vicenza.
76′ Ritmi di nuovo bassi in questa fase di gara.
74′ Cambio per il Vicenza: fuori Signori dentro Ebagua.
73′ CHE OCCASIONE PER GIACOMELLI!
Su cross di Vita mezza girata del 1o del Vicenza che la manda di poco fuori alla sinistra di Frattali.
68′ Spreca tutto Tavano che calcia male.
68′ Retropassaggio in aria di Ligi a Vigorito che blocca con le mani. Punizione nell’ aria piccola. Occasionissima per l’ Avellino. Alla battuta Ciccio Tavano.
68′ PUNIZIONE A DUE IN ARIA PER L’ AVELLINO!

64′ Corner non sfruttato dal Vicenza, riparte l’ Avellino.
64′ Subito pericoloso Vita che guadagna un corner.
62′ Per il Vicenza fuori Galano dentro Alessio Vita.
59′ Fallo di El Hasni già ammonito su Mokulu. Chiedono il rosso i giocatori irpini, ma l’ arbitro non estrae alcun cartellino.
57′ Colpo di testa di Raicevic servito in area. Nessun problema per Frattali che blocca sicuro.
55′ Proteste del Vicenza che chiede il calcio di rigore.
Aureliano dice che si può continuare.
51′ Jidayi prende il tempo a tutti sul calcio d’ angolo di Insigne e colpisce di testa che si perde di poco a lato.
47′ Punizione per il Vicenza non sfruttata però. Palla che si perde sul fondo.
46′ INIZIA LA RIPRESA.
Prima palla giocata dal Vicenza che attacca da sinistra verso destra adesso.
Si conclude il primo tempo dell’ incontro. Avellino più pericolosa ma troppo sciupona sotto porta.
2 MINUTI DI RECUPERO

45′ Sbrissa prova il tiro in area ma liscia il pallone colpendolo male e spedendolo sul fondo. Si riparte con un rinvio dal fondo da parte di Frattali.
39′ Giallo anche per Visconti. Sale a 4 il numero degli ammoniti in casa Avellino.
37′ SUPER VIGORITO!
Il portierone del Vicenza chiude lo specchio al bomber Mokulu che non sfrutta lo spazio concessogli dalla difesa veneta. Ancora un’ occasione nitida per l’ Avellino.
36′ Di nuovo avanti l’ Avellino con Paghera che non riesce a servire di testa Insigne.
35′ Giallo per El Hasni che interviene duro su Nica.
33′ Punizione al limite per Giacomelli che colpisce la barriera.
32′ Ammonito Mokulu per gli ospiti.
31′ Calcio d’ angolo per l’ Avellino non sfruttato dai lupi.
30′ Subito un fallo del neo entrato Nica che stende Giacomelli nella zona bassa del campo di gioco.
28′ Non ce la fa Francesco Pisano
. Entra Nica al suo posto. 18esima presenza in campionato per il giocatore rumeno.
26′ Problemi per Pisano costretto ad abbandonare il campo. Si riscalda Costantin Nica pronto ad entrare in caso di forfait dell’ ex Cagliari.
25′ Meglio l’ Avellino adesso che guadagna campo.
23′ Ammonito anche Insigne tra le fila bianco verdi. Secondo giallo della gara. Entrambi per la squadra di Tesser.
22′ PALO INCREDIBILE DELL’ AVELLINO!
Sul corner di Paghera colpisce Arini di testa che allunga per Tavano il quale spara da zero metri sul palo. Occasione colossale per gli irpini.
21′ Calcio d’ angolo per l’ Avellino.
19′ Tiro da fuori di Galano che colpisce male. Sempre in pressione il Vicenza.
15′ SBRISSA PERICOLOSO!
Discesa sulla fascia dell’ esterno bianco rosso che però non impensierisce Frattali.
13′ Ammonito Pisano per l’ Avellino
che interviene in maniera dura sul suo avversario. E’ diffidato. Salterà la prossima contro il Livorno al Partenio.
11′ Si affaccia l’ Avellino dalle parti di Vigorito con Paghera, ma senza essere pericolosa.
9′ Partita fiacca e ritmi bassi fino a questo momento. Meglio il Vicenza in questo avvio.
6′ Attacca il Vicenza. Punizione di Giacomelli che non trova nessun compagno in area. Si riparte da Frattali.
4′ Fallo di Paghera che spezza il gioco nella trequarti vicentina.
3′ Raicevic subito pericoloso con mancino. Palla fuori.
1′ PARTITI!
Fischia Aureliano. Primo pallone gestito dall’ Avellino che si affaccia subito dalle zone di Vigorito.
Manca poco alla sfida di Serie B del Menti tra Vicenza e Avellino. Incontro interessante che deciderà le sorti delle due squadre a caccia di un ruolo in questo torneo. Quello dell’ Avellino sembra scritto. La lotta play off. Ma le troppe partite steccate potrebbero far tornare con i piedi per terra la squadra di Tesser.
Situazione più complicata per gli uomini di Marino che hanno l’ obbligo di risollevarsi dalla zona play out e cercare di continuare a giocare un campionato tranquillo. Vicenza che ha totalizzato un magro bottino in casa: 13 punti soltanto. Avellino invece che fuori dal Partenio ne ha totalizzati 12 andando sempre in rete.
A sorpresa dentro Vigorito tra i pali dei bianco rossi al posto di Benussi. Panchina per Ebagua.
Tra i lupi gioca dall’ inizio Insigne dopo diverse panchine consecutive, sempre decisivo, però, da subentrato. Giocherà da trequartista dietro il duo Tavano- Mokulu.

Leggi anche:  Napoli-Reijeka, Gattuso: "Alzare l'asticella, mancano cattiveria e malizia"

FORMAZIONI UFFICIALI:
Vicenza (4-3-3): Vigorito; Laverone, El Hasni, Ligi, D’Elia; Sbrissa, Bellomo, Signori; Galano, Raicevic, Giacomelli.
A disp. Benussi, Brighenti, Pozzi, Pinato, Vita, Ebagua, Cisotti, Bianchi, Modic.
Allenatore: Marino
Avellino ( 4-3-1-2):Frattali; Pisano, Biraschi, Jidayi, Visconti; Arini, Paghera, Gavazzi; Insigne; Mokulu, Tavano.
A disp. Bianco, Offredi, Nica, D’Angelo, Joao Silva, Sbaffo, D’Attilio, Bastien, Migliorini.
Allenatore: Tesser

  •   
  •  
  •  
  •