Avellino-Ternana 0-2 doppietta di Ceravolo. Mazzoni para un rigore

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Stadio Partenio-Lombardi di Avellino (fonte serieb24)

93° FINISCE QUI. LA TERNANA ESPUGNA IL PARTENIO CON UN DOPPIETTA DI CERAVOLO.
92° Ammonito Valjent
90° 3 MINUTI DI RECUPERO
86° Tiro di Signorelli palla deviata in angolo ma Gondo era liberissimo per concludere a rete
85° Occasione Avellino, colpo di testa di Sbaffo gran parata di Mazzoni
84° Tiki Taka della Ternana in area dell’Avellino. Conclude Signorelli ma palla alta
84° Ammonito PAGHERA per gioco pericoloso
83° CAMBIO TERNANA Signorelli per Janse
83° Ammonito Furlan
82° Colpo di testa di Gavazzi, Mazzoni salva ma c’è fallo sul portiere umbro
80° Pericolosa la Ternana in contropiede, Furlan mette in area ma Falletti e Gondo non ci arrivano
78° Bel tiro di Visconti ma la palla non entra. L’Avellino ci prova con tutte le forza ma la Ternana controlla
76° Secco tiro di Sbaffo dal limite ma con Mazzoni di stasera non si passa
72° Tiro dal limite di Furlan palla fuori
69° Prova a reagire l’Avellino. Destro di Gavazzi palla in angolo
68° CAMBIO NELLA TERNANA Gondo per Ceravolo
68° CAMBIO NELL’AVELLINO Paghera per Arini

66° GOL TERNANA: CERAVOLO. Clamoroso errore di Chiosa, Ceravolo ne approfitta e trafigge Frattali 0-2
65° CAMBIO NELL’AVELLINO. Joao Silva al posto di D’Angelo
62° Mezzagirata in area di Castaldo. Palla fuori
60° Fermato Ceravolo mentre stava per andare in porta. Fuorigioco inesistente lo tenevano in linea in due
58° CAMBIO NELLA TERNANA Grossi per Palumbo
58° CAMBIO NELL’AVELLINO Sbaffo per Insigne

57° Ammonito Arini per fallo di mano a centrocampo
54° Ternana padrona del campo l’Avellino sembra accusare il colpo
53° La Ternana insiste. Breda ha inizio ripresa ha cambiato modulo passsando al 4-5-1 e le Fere prendono quota
50° GOL TERNANA: CERAVOLO. Su cross di Janse, Ceravolo impatta di testa e insacca sotto la traversa 0-1
48° Tentativo di Ceravolo. Forse un po’ velleitario. Sempre 0-0
Ore 21:30 Inizia il Secondo Tempo. Calcio di inizio della Ternana
45° FINISCE IL PRIMO TEMPO: AVELLINO-TERNANA 0-0. MAZZONI DECISIVO. PARA TUTTO, ANCHE UN RIGORE
44° Rigore da dimenticare per Castaldo. Mazzoni capisce tutto e blocca. Si resta sullo 0-0
43° Ammonito Meccariello
43° Fallo di Furlan su Castaldo. Calcio di Rigore per l’Avellino
42° Occasione Ternana. Falletti semina il panico e mette in area. Ceravolo in leggero ritardo non riesce a segnare
40° Sempre Falletti dalla distanza, palla in angolo
36° Mazzoni come Handanovic, quattro salvataggi in una singola azione su D’Angelo, Mokulu e Castaldo
35° Ancora Insigne. Tiro da fuori su suggerimento di Mokulu. Palla fuori
30° Attento Mazzoni che blocca a terra un insidioso colpo di testa di Insigne su cross di Pisano
28° Colpo di testa in area di Insigne su cross di Gavazzi. Mazzoni controlla la palla uscire
26° Ancora un tiro dalla distanza di Falletti. Palla lontana dalla porta ma lodevole intenzione
22° Batte Insigne, calcia male e la palla va alta
22° Fallo di Gonzalez su Mokulu, punizione dal limite
21° Sugli sviluppi buco clamoroso della difesa ospita ma Janse non arriva alla deviazione decisiva
20° Botta improvvisa di Falletti dalla destra Frattali devia in angolo
18° Confusione in area della Ternana prima Gavazzi prova da fuori e poi Castaldo tocca di testa. Nulla di concreto
15° Fase di studio della gara. Risultato bloccato sullo 0-0
10°Tiro molto pretenzioso di Falletti, Frattali para con comodità
5° Replica la Ternana in contropiede. Nulla di pericoloso sempre 0-0
4° Avellino tambureggiante. In due minuti prima Mokulu a terra e subito dopo Insigne sfiora il vantaggio
3° Gran tiro dell’ex Gavazzi la palla a lato di poco. Grande occasione per l’Avellino
2° Replica la Ternana che guadagna un angolo, ma nulla di fatto
1° Subito pericoloso l’Avellino con un colpo di testa di Castaldo parato con sicurezza da Mazzoni
20:31 L’Avellino batte il calcio di inizio
Ore 20.30 Viene osservato un minuto di raccoglimento in ricordo delle sette studentesse italiane, tragicamente scomparse, a causa di un terribile incidente stradale in Spagna, nel tragitto di rientro da Valencia a Barcellona. Tutta la Serie B (Lega, Società, tesserati e tifosi) si unisce al dolore delle famiglie in questo drammatico momento.

Leggi anche:  Sci alpino femminile, super G St Moritz 2020: gara annullata a causa del maltempo

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI AVELLINO-TERNANA

AVELLINO (4-3-1-2): Frattali; Pisano, Chiosa, Biraschi, Visconti; D’Angelo (65° Joao Silva), Arini (68° Paghera), Gavazzi; Insigne (58° Sbaffo); Castaldo, Mokulu. ALL.Tesser A disposizione: Offredi, Nica, Pucino, Rea, D’Attilio, Jidayi.

TERNANA (3-5-2): Mazzoni; Gonzalez, Meccariello, Valjent; Zanon, Janse (83° Signorelli), Busellato, Palumbo (58°Grossi), Furlan; Ceravolo (68°Gondo), Falletti. ALL. Breda A disposizione: Sala, Santacroce, Belloni, Avenatti, Dugandzic, Troianiello

Reti: 50° Ceravolo; 66° Ceravolo
Ammoniti: Arini, Meccariello, Paghera, Furlan, Valjent
Espulsi: NESSUNO
Angoli: 10-9
Note: Al 45° Mazzoni para un calcio di rigore a Castaldo

Per commemorare le sette studentesse scomparse nel tragico incidente stradale in Spagna, verrà osservato un minuto di raccoglimento in occasione del posticipo dell’11° giornata di ritorno del campionato Serie B ConTe.it fra Avellino e Ternana. Lo ha deciso il presidente della Lega B Andrea Abodi.

Leggi anche:  Diretta Reggina - Brescia: 2 - 1, i padroni di casa vincono e lasciano la zona play-off

IL COMMENTO
Si chiude stasera con la gara del “Monday Night”  il 32° turno della Serie B ConTe.it.  Di fronte al Partenio-Lombardi Avellino e Ternana. Potrete seguire la Diretta Live in tempo reale dell’incontro su questa pagina a partire dalle ore 20:30.

Surplus di emozioni nella sfida legato ad Attilio Tesser che per la prima volta gioca in casa con il suo più recente passato: la Ternana. “L’allenatore biancoverde – come riporta il sito ufficiale della Lega B in sede di presentazione – vuole fortemente i 3 punti per continuare a seguire il treno che porta ai play off ma di contro ci sarà una squadra affamata che non può mollare nulla per evitare di trovarsi nuovamente invischiata nella lotta per non retrocedere, distante solo 3 punti. Partita interessante dunque quella del Partenio e senza dubbio equilibrata tra due squadre che vanno a caccia della continuità, un po’ smarrita in questo girone di ritorno. Le Fere non trovano il successo, e il gol, lontano dal Liberati da un mese esatto mentre per gli irpini l’ultima gara casalinga è coincisa con la sconfitta con lo Spezia”.

Leggi anche:  Balotelli Monza, lunedì le visite mediche: SuperMario riparte dalla Serie B

Lo scorso 31 ottobre al Liberati di Terni (vedi foto), furono gli irpini ad imporsi grazie a Mokulu e ad una doppietta di Trotta mentre l’ultimo precedente in Campania terminò con un pareggio per 1-1 con reti di Castaldo (rigore) e di Avenatti.

Sarà Riccardo Ros di Pordenone l’arbitro designato a dirigere la gara.  Il 31enne friulano, al secondo anno di B, ha diretto 26 gare tra i cadetti: 13 vittorie interne, 12 pareggi ed un successo esterno (con 10 espulsioni decretate e 6 rigori concessi). Sono due i precedenti con le Fere: in Prima Divisione, stagione 2010/2011: Ternana-Nocerina 0-3 mentre nella stagione in corso ha “fischiato” i rossoverdi in Ternana-Lanciano 1-1.  Ros avrà come collaboratori Edoardo Raspollini di Livorno e Claudio Lanza di Nichelino mentre il IV Ufficiale sarà Carmine Di Ruberto di Nocera Inferiore.  La gara sarà anche visibile su Sky ai canali Sport 1 Hd (201) e Calcio 1 Hd (251) e in streaming su Sky Go

 

  •   
  •  
  •  
  •