Modena-Cagliari, diretta live in tempo reale: risultato finale

Pubblicato il autore: Lorenzo Matricardi Segui

Modena
96′ – Fischio finale dell’arbitro e tre punti pesantissimi conquistati dal Cagliari.
96′ – Il Cagliari riesce a ribaltare il risultato nel recupero con due reti in tre minuti!
95′ – GOL DEL CAGLIARI: Farias parte sulla sinistra e mette in mezzo per Sau che stavolta non può sbagliare.
93′ – PAREGGIO DEL CAGLIARI: Farias trova la rete del pareggio.
92′ -Cross di Murru intercettato dalla difesa modenese.
91′ – Saranno cinque i minuti di recupero concessi dal’arbitro.
90′ – Sostituzione nel Modena: entra Granoche ed esce Luppi.
87′ – Doppia occasione per Sau, che calcia due volte a rete ma viene entrambe le volte murato dai difensori del Modena.
86′ – Fossati mette in mezzo da calcio piazzato, ma Manfredini anticipa tutti in uscita.
85′ – Ci prova ancora Sau, ma l’attacante calcia ancora a lato.
85′ – Il Cagliari non riesce a reagire ed è il Modena a rendersi maggiormente pericoloso.
82′ – Screzi continui tra Luppi e Balzano: l’arbitro è costretto a separare i due.
81′ – Sostituzione nel Modena: fuori Munari e dentro Deiola.

78′ – I padroni di casa, nonostante l’uomo in meno, hanno continuato a crederci e meritano quindi il momentaneo vantaggio.
77′ – GOL DEL MODENA: Belingheri mette in rete un cross perfetto di Rubin.
75′ – Occasionissima per Sau, che sbaglia un gol già fatto a un metro dalla porta avversaria.
75′ – Sostituzione anche nel Modena: fuori Popescu e dentro Rubin.
73′ – Doppio cambio nel Cagliari: fuori Joao Pedro e Di Gennaro e dentro Giannetti e Fossati.
73′ – Il Modena sembra non aver accusato l’inferiorità numerica.
71′ – Crecco prova l’azione personale, ma viene fermato dal ritorno di Balzano.
69′ – Bentivoglio costretto a uscire dal campo per cambiare i pantaloncini.
68′ – Occasione per il Modena con Crecco, che serve Berlingheri in area, ma Storari è attento e anticipa tutti.
67′ – Sostituzione per il Modena: esce Stanco ed entra Bentivoglio.
66′ – Crespo non attua nessun cambiamento dopo il rosso.
64′ – Cartellino rosso per Giorico, che rimedia la seconda ammonizione in pochi minuti.
62′ – Ottimo cross di Gozzi sul primo palo per Stanco, che colpisce di testa a botta sicura, ma Storari salva la porta con un miracolo.
61′ – Cartellino giallo per Joao Pedro per un fallo su Giorico.
59′ – Qualche problema di natura fisica per Popescu.
58′ – Terzo cartellino in due minuti rimediato da Giorico.
57′ – Giallo anche per Balzano per una tratenuta su Crecco.
57′ – Cartellino giallo per Di Gennaro che stende Giorico.
56′ – Joao Pedro si guadagna una punizione: sugli sviluppi della stessa Di Genaro mette in mezzo, ma Osuji anticipa tutti.
55′ – Corner per il Modena calciato da Giorico, ma Stanco si fa anticipare d Ceppitelli.
50′ – Numero di Giorico, che salta due avversari e cede la palla a Crecco che crossa, ma il pallone è troppo lungo per tutti.
48′ – Gozzi rimedia una botta al volto da Farias e rimane a terra.
47′ – Gozzi rilancia alla cieca mettendo in difficoltà Storari, costretto ad anticipare all’ultimo Stanco.
46′ – Nell’intervallo hanno fatto il loro ingresso allo stadio i tifosi del Modena.
45′ – Inizia ora il secondo tempo.

48′ – Fischio dell’arbitro che sancisce la fine del primo tempo.
45′ – Balzano rientra in campo.
41′ – Balzano perde molto sangue ed è fuori dal campo per farsi medicare.
40′ – Stanco ammonito per il fallo su Balzano, che rimane a terra.
40′ – Pisacane prova un dribbling rischioso su Luppi e perde palla. Sul cross della punta Stanco commette fallo su Balzano.
39′ – Il Modena è riuscito finalmente a reagire e a mettere in diffoltà la squadra ospite.
36′ – Crespo incita i suoi chiedendogli di sfruttare il momento favorevole.
35′ – Contropiede del Cagliari scaturito da un corner non sfruttato dal Modena. Marzorati chiude tutto.
34′ – Storari sbaglia il rinvio, Popescu serve Luppi che tira in porta ma Storari para.
31′ – Il Modena sembra piano piano conquistare fiducia, ma il match è ancora gestito dagli ospiti.
28′ – Calcio d’angolo per il Modena, che prova ad affacciarsi ell’area di rigore avversaria. Belingheri crossa in mezzo, grande mischia con quattro giocatori che finiscono a terra, ma nulla di fatto.
28′ – Il Cagliati continua a pressare ma non riesce ad essere realmente pericoloso.
25′ – Di Gennaro mette in mezzo un buon pallone, ma Manfredini blocca la sfera.
25′ – Trattenuta vistosa di Crecco su Munari, ma l’arbitro fischia solo il fallo senza estrarre il cartellino giallo.
24′ – Continua il forcing del Cagliari, con i padroni di casa apparentemente incapaci di imbastire una controffensiva efficace.
22′ – Gozzi ferma Farias in prossimità della porta del Modena.
18′ – Ci prova anche Sau ma Marzorati respinge.
17′ – Ottimo spunto di Joao Pedro che trova Farias, ma l’attaccante sardo si fa fermare da Bertoncini.
16′ – Luppi resta a terra dopo uno scontro aereo con Pisacane, ma l’arbitro lascia correre.
15′ – In difficoltà il Modena, che non riesce a uscire dalla pressione avversaria se non con sterili lanci per un troppo isolato Stanco.
12′ – Scatenato Joao Pedro che stoppa la palla al limite dell’area e prova con un ottimo tiro a giro che esce di poco.
11′ – Prova a reagire alla pressione avversaria il Modenz, ma troppo timidamente.
9′ – Joao Pedro prova a sorprendere Manfredini dalla lunga distanza, ma Gozzi chiude bene.
8′ – Sembra in difficoltà Pisacane nell’inedito ruolo di terzino.
7′ – Ritmi altissimi in questo inizio di gara.
5′ – Ancora Murru che spinge sulla sinistra e serve Munari: la sua conclusione è però respinta da Manfredini.
4′ – Sugli sviluppi della punizione Joao Pedro colpisce poco sopra la traversa.
4′ – Murru salta Gozzi, ma viene stes: calcio di punizione per il Cagliari.
3′ – Da segnalare lo sciopero dei tifosi del Modena, che diserteranno gli spalti per i primi 45 minuti.
1′ – Fischio d’inizio

Va in campo anche alla vigilia di Pasqua la Serie B, e c’è da scommettere che la 33esima giornata del campionato cadetto regalerà come sempre spettacolo ed emozioni. Allo stadio Alberto Braglia andrà in scena il match tra Modena e Cagliari, con i padroni di casa che partono nettamente sfavoriti, ma determinati a non arrendersi prima ancora del fischio d’inizio. L’allenatore dei canarini, Hernan Crespo, ha parlato di un momento di difficoltà della sua squadra durante la conferenza stampa pre-partita e ha invitato i tifosi a sostenere i propri beniamini per uscire insieme dal periodo poco felice. Il Modena sta infatti lottando per riuscire a tenersi a distanza di sicurezza dalla zona playout e riuscire quindi ad ottenere una salvezza diretta. Il Cagliari attraversa invece un buon periodo di forma ed è intenzionato ad allungare la striscia vincente dopo i tre punti ottenuti contro Vicenza e Perugia. I rossoblu hanno dimostrato grande determinazione reagendo alla grande dopo la mini-striscia negativa senza vittorie (e con due sconfitte) contro Cesena, Novara e Trapani. Per il Modena saranno assenti Nardini, per squalifica, e Aldovrandi.Crespo opta per un cambio di modulo, giocando con Bleingheri trequartista alle spalle delle due punte Stanco (preferito a Granoche) e Luppi. Fiducia al nigeriano Osuji, che comporrà il reparto mediano insieme a Crecco e al rientrante Giorico. Scelte obbligate per Rastelli a causa delle squalifiche di Salamon, Tello e Melchiorri, della convocazione in nazionale di Kranjc, Barreca e Cerri e dei guai fisici di Marco Capuano. Di Gennaro torna titolare a centrocampo con Munari e Cinelli. Joao Pedro ad agire alle spalle di Sau e Farias. Queste dunque le formazioni ufficiali:

MODENA (4-3-1-2): Manfredini; Gozzi, Bertoncini, Marzorati, Popescu; Giorico, Crecco, Osuji; Belingheri; Luppi, Stanco.

CAGLIARI (4-3-1-2): Storari; Balzano, Ceppitelli, Pisacane, Murru; Munari, Di Gennaro, Cinelli; Joao Pedro; Sau, Farias.
  •   
  •  
  •  
  •