Olanda Francia live Tempo Reale. Risultato live 2 – 3: Griezmann e Giroud nel primo tempo. Pareggio olandese con De Jong e Afellay. Matuidi sancisce il risultato!

Pubblicato il autore: Marcello Mutalipassi Segui

Olanda Francia Live
Olanda Francia Live Tempo Reale. Diretta Tv, Formazioni e risultato live. Amichevole in vista di Euro 2016. 25 Marzo 2016

Tutto pronto per l’incontro tra Olanda e Francia, amichevole di lusso ma con note amare: i recenti attentati a Bruxelles e la recente dipartita di Johan Cruyff hanno segnato le ore precedenti questo match, ospitato in una Amsterdam Arena blindata.
Per questo motivo i giocatori giocheranno con il lutto al braccio e la partita verrà interrotta al minuto 14 per omaggiare il capitano degli Orange degli anni ’70 (il 14 era il numero di maglia di Johan Cruyff).

Olanda che non è riuscita a qualificarsi per gli Europei 2016; per questo motivo il match sarà un test solo per i transalpini, favoriti per il titolo e non solo per il fatto di essere il paese ospitante. Arbitrerà l’incontro il tedesco Felix Zwayer.

L’olanda scenderà il campo probabilmente con un 4-2-3-1, incentrato sull’unica punta De Jong. A Centrocampo occupato da Sneijder e Daley Blind, figlio dell’attuale commissario tecnico Danny Blind subentrato a Guus Hiddink lo scorso giugno. Dietro l’unica punta, un tridente di specialisti con Afellay, Wijnaldun e Depay.

La Francia di Didier Deschamps scenderà in campo con un modulo speculare a quello olandese. La novità nella formazione è il giocatore del Leicester, N’golo Kanté; il giovane francese potrebbe giocare subito titolare, a centrocampo accanto a Pogba. Unica punta Giroud, supportato da Paget, Martial e Griezmann. In difesa partirà titolare anche il terzino sinistro della Roma, Lucas Digne.

Olanda Francia Live Tempo Reale. Diretta Tv, Formazioni e risultato live. Amichevole in vista di Euro 2016. 25 Marzo 2016

90’+3 Triplice fischio di Zwayer. La Francia batte l’Olanda per 3 a 2. Griezmann e Giroud per i transalpini nel primo tempo. Nel secondo gli Orange pareggiano il risultato con De Jong e Afellay. Matuidi nel finale decide il match.
90′ Saranno tre i minuti di recupero. La Francia termina la partita in attacco. Corner per i transalpini.
87′ GOOOOOOOOOOOOOOOLLLL della Francia. Reazione immediata dei transalpini. Azione rapida sulla sinistra, Martial per Matuidi che in area batte Cillessen.
86′ Cambio nella Francia. Sissoko prende il posto di un instancabile Pogba.
85′ GOOOOOOOOOOOOOOLLLL dell’Olanda. Su calcio d’angolo Afellay viene completamente dimenticato, tiro rasoterra dal limite dell’area, battuto Mandanda.
81′ Continuano i cambi per gli olandesi. La prima punta De Jong viene sostituita da Janssen.
79′ Punizione per la Francia. Cross dalla sinistra e in area deviazione di testa di Pogba. La palla termina a lato della porta difesa da Cillessen.
77′ Altro cambio per gli Orange. Willems lascia il posto a Van Aanholt.
76′ Altro tiro di Pogba che cerca sempre più spesso la porta. Stavolta la palla finisce alta sopra la traversa.
75′ Cambio per l’Olanda: esce l’uomo più pericoloso, Klaasen. Fa il suo ingresso in campo Wijnaldum.
74′ Olanda sempre più presente nella metà campo francese. Un cross dalla destra taglia tutta l’area prima che Jallet devia in angolo per sicurezza.
73′ Cambio per la Francia: esce Giroud ed entra al suo posto Gignac.
72′ Olanda più combattiva, lunga azione davanti l’area di rigore francese. Alla fine Klaasen tira teso dal limite, Mandanda blocca.
69′ Primo ammonito del match: Matuidi trattiene Bazoer lanciato a rete e rimedia il giallo.
67′ Tiro dai 30 metri di Pogba. Il suo sinistro teso non è molto angolato e Cillessen riesce a bloccare a terra.
65′ Promes sfugge a Digne sulla destra e entra in area di rigore, il terzino della Roma rinviene e riesce a togliergli la palla in qualche modo.
62′ Galoppata di Martial da centrocampo fino all’area Orange. Il tiro è un po’ fiacco ma viene deviato in angolo.
61′ Ancora Klaasen che in area colpisce al volo su un cross dalla sinistra. La palla però finisce lontana dal sette alla destra di Mandanda.
59′ Ottima azione di Payet sulla sinistra. L’ala transalpina si accentra e con un destro a giro scheggia il palo. Palla sul fondo.
58′ Punizione per la Francia, se ne incarica Payet. Palla al centro ma non arriva la deviazione vincente, l’Olanda può così riuscire dalla propria area.
55′ Olanda di nuovo pericolosa, cross dalla destra per il liberissimo Klaasen sul dischetto di rigore. Il colpo di testa è parato da Mandanda.
51′ Ottima azione della Francia sulla sisnitra, una serie di passaggi veloci liberano Digne per il cross. Al centro Giroud non ci arriva di testa.
47′ GOOOOOOOOLLL dell’Olanda. Calcio di punizione del nuovo entrato Depay. Colpo di testa di De Jong e palla alle spalle di Mandanda. Deschamps protesta vigorosamente per un tocco di mano di De Jong, netto alla moviola.
46′ Le squadre sono pronte per ripartire. Tre cambi per la Francia, Martial per Griezmann, Digne al posto di Evra e Kanté al posto di Diarra. Due cambi anche per l’Olanda: Depay e Affelay.

Leggi anche:  Insigne al Napoli festeggia 400 presenze

45’+2 L’arbitro tedesco sancisce la fine del primo tempo. Francia assolutamente migliore, l’Olanda ha bisogno di uno scossone per rientrare in partita.
45′ 2 minuti di recupero scelti dall’arbitro. Dopo il cambio di Sneijder i ritmi sono calati di molto.
43′ Pogba conquista un’ottima palla a centrocampo e cerca di servire Giroud sul filo del fuorigioco. La punta francese però non riesce a raggiungere la palla.
40′ Lungo batti e ribatti a centrocampo. La Francia rifiata mentre l’Olanda non riesce a trovare un varco per giungere nell’area transalpina.
36′ Sneijder non ce la fa a continuare e chiede il cambio. Al suo posto entra Bazoer.
35′ Gioco fermo per un infortunio. Sneijder è per terra a metà campo che si tiene il polpaccio.
34′ Punizione per l’Olanda nella metà campo francese. Palla di Sneijder per De Jong, fuorigioco di quest’ultimo.
31′ Punizione per la Francia a centrocampo. Payet lancia la palla in area di rigore che però viene mancata sia da Pogba che Koscielny sul secondo palo.
30′ Francia padrone del terreno di gioco, Olanda che sembra senza anima e idee. La difesa Orange non sembra riuscire a contrastare le continue incursioni francesi.
25′ Ancora Griezmann, miglior giocatore in campo fino a questo momento tra i transalpini. Cross dalla tre quarti e colpo di testa in corsa, non riesce però a superare Cillessen che respinge col piede.
22′ Occasione Olanda, buon uno due veloce tra De Jong e Promes. Tiro di quest’ultimo dal limite dell’area, la palla è centrale e facile preda di Mandanda.
19′ I transalpini ribaltano velocemente il gioco. Matuidi crossa al centro per il colpo di testa in tuffo di Griezmann. Alta di poco.
17′ Primo sussulto Orange, lunga azione sulla sinistra che libera in area Promes. Un rimpallo tra le gambe dei difensori francesi permette la presa a Mandanda.
14′ Il gioco non è ancora ripreso, ma l’arbitro chiama il minuto di silenzio in onore di Cruyff. Applausi di tutto lo stadio per il fuoriclasse olandese.
13′ GOOOOOOOOLLLL della Francia. Corner per i transalpini e sulla seconda ribattuta Giroud riesce a girare verso lo specchio e a battere Cillessen.
11′ Sul pallone Sneijder, la palla però si infrange sulla barriera francese.
10′ Olanda che cerca di prendere il pallino del gioco, Promes atterrato da Diarra nella tre quarti francese. Punizione per gli orange.
6′ GOOOOOOOOOOOLLLL della Francia. Punizione dal limite di Griezmann che a giro trova l’angolo alla destra del portiere.
4′ Occasione Francia con Payet. Tiro dal limite, deviato da Cillessen. Sulla ribattuta Jallet ripropone teso in mezzo ma non trova nessuno.
1′ Zwayer fischia, comincia l’amichevole tra Olanda e Francia
Tutto pronto all’Amsterdam Arena, le squadre entrano in campo e dopo gli inni nazionali viene rispettato un minuto di silenzio per le vittime degli attentati di Bruxelles.

Leggi anche:  Juventus-Chelsea, le scelte di Allegri senza Dybala e Morata

Probabili formazioni:
Olanda (4-2-3-1): Cillessen; Willems, Van Dijk, Bruma, Veltman; Sneijder, Blind; Clasie, Klaasen, Promes; De Jong.
Allenatore: Danny Blind.

Francia (4-3-3): Mandanda; Evra, Varane, Koscielny, Jallet; Pogba, Matuidi, Diarra; Payet, Griezmann, Giroud.
Allenatore: Didier Deschamps

  •   
  •  
  •  
  •