Salernitana Bari – Spettacolo all’Arechi: 7 gol, doppiette di Dezi e Donnarumma, ma alla fine gioisce solo il Bari

Pubblicato il autore: Senio Calvetti Segui

salernitana bari

Punti pesanti in palio all’Arechi e un gemellaggio che lega le due tifoserie da 33 anni. Segui con noi la diretta del match che conclude la trentatreesima giornata di Serie B. Salernitana Bari Live.

93′ – Finisce qua! Il Bari espugna l’Arechi al termine di una gara spettacolare ed esaltante. Sette reti realizzate in poco più di venti minuti hanno deciso il posticipo della 33a giornata di Serie B, alla fine si impone il Bari per 4 a 3 e gli uomini si Camplone volano al terzo posto in classifica. Per la Salernitana rimane la certezza di aver disputato un grande gara, ma la classifica si fa davvero pericolosa e l’occasione gettata al vento questa sera avrà forti ripercussioni anche sul morale della squadra. Salernitana – Bari 3-4

91′ – Zito la mette dentro dalla trequarti, Coda sfiora di testa, ma la palla fa la barba al palo e termina sul fondo. Ultimo cambio nel Bari: fuori Maniero dentro De Luca

90′ – Decretati tre minuti di recupero. Cross di Bernardini dalla destra, nasce una mischia in area, Bus prova a risolvere di potenza ma viene rimpallato.

87′ – Lazzari serve un invitante pallone a Maniero che batte a rete con violenza dal limite, ma la palla termina ampiamente fuori dallo specchio.

86′ – Menichin manda dentro Bus al posto di Gatto.

84′ – Lazzari pesca in profondità Maniero che giunto in area batte a rete, provvidenziale deviazione di Ceccarelli che manda la palla in angolo.

80′ – Espulso Ojer. Sansone si lancia il contropiede, il difensore lo atterra e per lui arriva il secondo cartellino giallo. Salernitana in 10 uomini. Cambio nel Bari, Camplone manda dentro Contini al posto di Di Cesare.

77′ – Ceccarelli ricambia la cortesia a Lazzari e anche lui rimedia un cartellino giallo. Fase di stanca della partita, il Bari sta provando ad abbassare i ritmi, la Salernitana si sta buttando avanti generosamente, ma le energia non sembrano più essere molte.

75′ – Ammonito Lazzari per una brutta entrata a metà campo su Ceccarelli.

72′ – Ammonito Ojer per un fallo su Maniero. Sostituzione nel Bari entra Lazzari ed esce Valiani.

70′ – Zito la crossa in mezzo dalla destra, Micaj esce e blocca in due tempi correndo qualche rischio di troppo. La Salernitana sta attaccando a testa bassa.

67′ – Donnarumma approfitta di una indcisione della difesa barese e si presenta a tu per tu con Micaj, la sua conclusione supera il portiere ma vien salvata sulla linea da Di cesare.

62′ – Incredibile, Bari ancora in gol! Calcio d’angolo dalla destra, Maniero ci prova in rovesciata, Micaj respinge, ma la palla finisce sui piedi di Dezi che insacca da pochi passi e porta nuovamente in vantaggio gli ospiti. Salernitana – Bari 3-4

Leggi anche:  Serie B, dove vedere Monza Vicenza streaming e diretta tv

61′ – Pareggio della Salernitana! Splendido cambio di gioco di ceccarelli, Donnarumma raccoglie in area e con un elegante palleggio mette la palla a terra, punta il difensore e con un destro a giro fa esplodere l’Arechi. Salernitana – Bari 3-3

59′ – La Salernitana riapre la partita con Coda! Punizione della Salernitana, la difesa barese respinge, Ojer raccoglie la palla in uscite e pesca Coda in area che di esterno destro accorcia le distanze. Salernitana – Bari 2-3

58′ – Cambio nella Salernitana. Esce Pestrin ed entra Zito.

56′ – Contropiede micidiale del Bari che va ancora in gol! con Maniero che finalizza un facile tre contro uno superando Terracciano da dentro l’area. Salernitana – Bari 1-3

55′ – Salernitana vicina al gol. Punizione di Gatto che stavolta crossa in mezzo, colpo di testa di Ceccarelli e risposta strepitosa di Micaj devia in angolo.

53′ – Bari nuovamente in vantaggio!!! Conclusione di Rosina dai 20 metri, la palla carambola sulla schiena di Sansone e beffa Terracciano. Salernitana – Bari 1-2

51′ – Punizione dai 25 metri per la Salernitana, sulla palla Gatto che prova la conclusione ma non centra lo specchio della porta.

48′ – Valiani punta il fondo e crossa in mezzo, ma il suo traversone sfila sulla fascia opposta senza che nessuno riesca ad intercettare la palla.

47′ – Punizione di Sansone dai trenta metri, la palla non si abbassa e la conclusione termina alta sopra la porta difesa da Terracciano.

46′ – Inizia la ripresa, calcio d’inizio del Bari, nessun cambio fra le due squadre. Ricordiamo che la Salernitana ha già effettuato un cambio. Donnarumma è entrato al posto dell’infortunato Nalini.

Salernitana Bari Live – Secondo Tempo

48′ – Termina, dopo tre minuti di recupero, un primo tempo esaltante e giocato a viso aperto, due fiammate nel finale hanno sbloccato il risultato, ma la gara è stata per tutti il primo tempo piacevole e giocata a ritmi elevatissimi. Decidono, al momento, le reti di Dezi e Donnarumma.

46′ – Pareggio della Salernitana! Splendida azione di Gatto sulla destra che crossa sul secondo palo, Donnarumma svetta ancora una volta più in alto di tutti e trafigge Micaj infilandolo sul secondo palo. Salernitana – Bari 1-1.

44′ – Bari in vantaggio con Dezi! Cross dalla sinistra di Gemiti, Defendi batte a rete dal versante opposto, ma la sua conclusione viene rimpallata, la palla giunge a Dezi che di piatto destro supera Terracciano portando in vantaggio i biancorossi. Salernitana – Bari 0-1

41′ – Lo schema si ripete: cross dalla destra, stavolta di Ceccarelli, e Donnarumma di testa, Micaj è attento e non si lascia sorprendere dall’insidiosa traiettoria.

40′ – Splendido cross dalla bandierina di Gatto, Donnarumma batte a rete di testa e Micaj si salva deviando la palla in tuffo. Salernitana ancora vicina al gol.

Leggi anche:  Neymar liga torno da te

37′ – Traversa della Salernitana! Cross dalla destra di Ojer, uscita avventurosa di Micaj che va a vuoto, prova a rimediare Tonucci che di testa fa carambolare la palla sulla traversa facendo trasalire i 4000 giunti stasera da Bari.

35′ – Cross di Donnarumma dal fondo per Ceccarelli che cicca la palla e spreca una ghiotta occasione.

33′ – Cross dalla destra di Ojer, Coda prova la sforbiciata al volo, ma finisce col commettere fallo di mano. Punizione per il Bari.

30′ – Punizione dalla trequarti sinistra per la Salernitana. Gatto scodella la palla in mezzo all’area, Donnarumma anticipa tutti di testa e Micaj blocca con sicurezza la conclusione del neo-entrato, niente di fatto. Risultato ancora bloccato sullo 0 a 0.

28′ – Secondo angolo per gli ospiti, ancora Sansone, ma il suo cross viene respinto senza problemi da Ceccarelli. Sul ribaltamento di fronte, Gatto si invola ancora una volta in contropiede e Micaj è costretto ad uscire fuori dalla sua area per anticiparlo ed evitare il peggio.

27′ – Angolo per il Bari, dalla bandierina Sansone. La palla arriva in area i baresi reclamano per un presunto fallo di mano, ma l’arbitro lascia proseguire.

25′ – Con l’ingresso di Donnarumma, che si è posizionato sull’out di sinistra, Gatto è andato ad occupare la zona di campo precedentemente presidiata da Nalini.

24′ – Punizione dalla trequarti destra per la Salernitana. Gatto crossa in mezzo, la palla sfila senza che nessuno la raccolga, ma l’arbitro ferma tutto e fischia un fallo in favore del Bari. Partita molto intensa e vivace, ma ancora ferma sullo 0 a 0.

23′ – Nalini non ce la fa al suo posto entra Donnarumma.

22′ – Nalini a terra nella sua area, entrano i medici, sembra un problema muscolare. Salernitana momentaneamente in 10.

20′ – Contropiede fulmineo di Gatto che si invola sulla sinistra e, giunto al limite dell’area, lascia partire un destro che Micaj para in due tempi.

19′ – Ojer crossa dalla trequarti destra, Coda fa sponda e Nalini batte a rete, ma la sua conclusione è imprecisa e termina fuori dallo specchio della porta.

17′ – Potente destro di Valiani dal limite che termina fuori alla destra di Terracciano. Il Bari da alcuni minuti occupa stabilmente la metà campo dei padroni di casa.

14′ – Bari vicino al gol, colpo di testa di Gemiti, Terracciano ribatte a pochi passi, nasce un mischia furibonda con la palla che danza pericolosamente davanti alla porta della Salernitana fino a quando Empereur riesce ad allontanare in qualche modo.

13′ – Interessante punizione per il Bari da lato corto sinistro dell’area di rigore, sul pallone Rosina.

Leggi anche:  Designazioni arbitrali Serie B - 10° giornata

10′ – Ci prova Coda dalla distanza, ma la sua conclusione viene respinta da un difensore barese. Risultato ancora fermo sullo 0 a 0.

9′ – Grande equilibrio e ritmo alto davanti ad una cornice di pubblico spettacolare.

6′ – Percussione centrale di Rosina che lascia partire un rasoterra da fuori area, Terracciano blocca a terra.

3′ – Occasione per la Salernitana. Cross dalla sinistra, colpo di testa di coda, ma la palla termina fuori alla sinistra del portiere barese.

2′ – Punizione per il Bari a metà campo, ottenuta dopo un lungo possesso palla. Fallo su Sansone di Ceccarelli. Entrambe le squadre giocano con il 4-3-3.

1′ – Si parte, calcio d’inizio dei padroni di casa. La Salernitana gioca con il lutto al braccio per la recente scomparsa del fratello del Direttore Sportivo.

Salernitana Bari Live – Primo Tempo

Tutto pronto all’Arechi per Salernitana – Bari le due squadre stanno scendendo in questo momento in campo, maglia granata e pantaloncini neri per i padroni di casa, magli bianca con sbarra rossa per il Bari di Camplone.


Formazioni Ufficiali

SALERNITANA: Terracciano; Ceccarelli, Empereur, Bernardini, Rossi; Odjer, Pestrin, Bovo; Nalini, Coda, Gatto. All.: Menichini.

BARI: Micai; Defendi, Tonucci, Di Cesare, Gemiti; Valiani, Romizi, Dezi; Rosina, Maniero, Sansone. All.: Camplone.

ARBITRO: Saia (Palermo).

Salernitana – Bari è il match che chiude la trentatreesima giornata di Serie B. I granata di Menichini, alla luce dei risultati di oggi pomeriggio, Livorno e Modena sconfitte sui propri terreni rispettivamente da Pro Vercelli e Cagliari, hanno la ghiotta ed importante opportunità di portarsi in zona play-out e a soli due punti, grazie anche alle sconfitte di Ascoli e Latina, dalla zona salvezza. La salernitana non vince all’Arechi dal 22 Gennaio, quando si impose sul Brescia, con un secco 3 a 0, poi tre pareggi, con Pescara, Crotone e Virtus Entella, e una sconfitta, quella subita dal Lanciano il 12 Marzo; complessivamente, sul proprio terreno i ragazzi di Menichini hanno raccolti 20 dei 31 punti raccolti in questa stagione, figli di 5 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte.
Dall’altra parte della barricata, il Bari di Camplone, desideroso di consolidare la sua posizione in zona play-off, reduce da due vittorie consecutive, il tennistico 6 a 2 rifilato alla Pro Vercelli e la prestigiosa vittoria ottenuta sul terreno del Novara della scorsa settimana, ma da quando Camplone siede sulla panchina biancorossa i punti raccolti in trasferta sono stati soli 5 su 18.

Nella gara di andata vittoria per 2 a 1 dei galletti con vantaggio dei padroni di casa, con una rete messa a segno da Riccardo Maniero al 7′, pareggio al 70′ di Alfredo Donnarumma e rete del definitvo 2 a 1 realizzata da Francesco Valiani al 80′.

  •   
  •  
  •  
  •