Cronaca live Torino Atalanta 10 aprile 2016: torna finalmente la vittoria all’Olimpico

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Cronaca live Torino Atalanta 10 aprile 2016 risultato in tempo reale 32ª giornata di serie A

Torino Atalanta 10 aprile 2016, risultato in tempo reale 2-1

Torino Atalanta 10 aprile 2016, risultato secondo tempo: 2-1

90+4′ Dopo quattro minuti di recupero finisce Atalanta Torino allo stadio Olimpico: i granata vincono per 2-1 e la dea finisce la partita in 10 uomini.
90′ ROSSO! Doppia ammonizione per Marten De Roon e Atalanta in 10.
87′ Calcio d’angolo per l’Atalanta facile preda di Padelli.
86′ Atalanta all’assalto, Cigarini mette in mezzo la palla ma la difesa granata è attenta.
83′ Palla in rete!!!! L’Atalanta si avvicina grazie al gol di Cigarini che cambia ancora il risultato all’Olimpico: Torino Atalanta 2-1. Gol numero 16 in serie A direttamente su punizione.
81′ Ammonito Bruno Peres per un fallo di mano.
80′ Altro intervento provvidenziale di Daniele Padelli! Gol di testa di Serge Gakpe neutralizzato dal numero uno granata.
77′ Ammonito Baselli per un contrasto con D’Alessandro.
75′ Ammonito Masiello per un fallo in ritardo su Baselli.
75′ Sostituzione Atalanta: dentro Marco Borriello, fuori Alejandro Gomez.
74′ Ammonito Cigarini per un fallo su Maxi Lopez.
73′ Sostituzione Torino: dentro Joseph Martinez, fuori Andrea Belotti.
72′ Tiro al volo di Cigarini di poco a lato!
69′ Sostituzione Atalanta: entra Serge Gakpe al posto di Jasmin Kurtic.
68′ Gran tiro dalla distanza di Cigarini parato da Padelli! Occasione Atalanta!
65′ Calcio d’angolo per il Torino battuto da Baselli deviato dalla difesa.
62′ Belotti fermato in fuorigioco.
59′ Scontro tra Cigarini e Baselli che rimangono a terra, entrano i medici.
57′ Sostituzione Torino: entra Daniele Baselli al posto di Joel Obi.
54′ Kurtic spara un diagonale respinto da Padelli!
53′ Corner battuto, Kurtic incorna sopra la traversa: occasione sprecata!
50′ Punizione Atalanta da posizione interessante, esegue Gomez e la difesa spazza via. Angolo per l’Atalanta.
46′ Maxi Lopez!!!!!! Bruno Peres lo serve in area e Maxi non sbaglia! Torino 2 Atalanta 0 all’inizio del secondo tempo.
46′ Si rientra in campo con due cambi: per il Torino entra Marco Benassi al posto di Afriyie Acquah e per l’Atalanta entra Marco D’Alessandro al posto di Andrea Conti.

Leggi anche:  Sampdoria, D’Aversa: “Ottime prestazione, ma dobbiamo ragionare sugli errori commessi”

Torino Atalanta 10 aprile 2016, risultato primo tempo: 1-0

45′ Il primo tempo di Torino Atalanta finisce con il risultato di 1-0 per i padroni di casa.
42′ Ammonito Marten De Roon per aver sgambettato Belotti a metà campo.
41′ Belotti sfiora il Gol!! Acquah lo serve in profondità ma la conclusione è sballata.
38′ La partita è in mano al Torino, Molinaro per Maxi Lopez anticipato da Stendardo.
35′ GOOOOLLLL TORINO!!!! Bruno Peres! assist di Afriyie Acquah e risultato cambiato all’Olimpico: Torino 1 Atalanta 0.
30′ Ancora Pinilla!!! Di un soffio a lato! Assist di Gomez lanciato da De Roon.
27′ Occasione Atalanta! Pinilla calcia troppo alto sopra la traversa!
24′ Ammonito Stendardo per un gran fallo su Belotti.
21′ Belotti si invola ma Paletta lo stende evitandosi il giallo per miracolo. Calcio piazzato per il Toro da posizione interessante.
18′ Parata di Padelli!! Bel diagonale di Dramè che sfiora il gol.
17′ Vives lanciato a rete non riesce ad acchiappare la sfera e l’azione del Toro sfuma.
13′ Si fa vedere l’Atalanta con Mauricio Pinilla che tira dal limite dell’area fuori di poco. Occasione Atalanta!
10′ Molinaro crossa al centro area per Maxi Lopez, la palla viene deviata in angolo dalla difesa.
6′ Maxi Lopez! Tiro dal limite dell’area accompagnato fuori da Sportiello.
3′ Torino in attacco con Molinaro lanciato da Vives e fermato dal fuorigioco.
1′ Partiti! Il primo pallone è dell’Atalanta.

Leggi anche:  Serie C, Foggia-Juve Stabia 1-1: a Panico risponde Nicoletti

Torino Atalanta valida per la 32ª giornata del campionato di serie A inizierà alle 15:00 allo stadio Olimpico di Torino domenica 10 aprile 2016. Qui la cronaca in diretta, aggiornata minuto per minuto con le fasi più importanti e il risultato in tempo reale. Cronaca live Torino Atalanta in diretta dallo stadio Olimpico a partire dalle 15:00 con le formazioni ufficiali. La partita si preannuncia equilibrata e combattuta perché il Torino e l’Atalanta hanno esattamente gli stessi numeri in classifica con il medesimo punteggio, vittorie, pareggi e sconfitte.

Torino Atalanta 10 aprile 2016 formazioni ufficiali

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Obi, Vives, Acquah, Molinaro; Maxi Lopez, Belotti. A disposizione: Ichazo, Castellazzi, Zappacosta, Farnerud, Gazzi, Benassi, Baselli, Martinez, Maksimovic, Silva. Allenatore: Ventura.
Atalanta (4-2-3-1): Sportiello; Masiello, Stendardo, Paletta, Dramè; De Roon, Cigarini; Conti, Kurtic, Gomez; Pinilla. A disposizione: Radunovic, Toloi, Bellini, D’Alessandro, Migliaccio, Freuler, Gakpè, Borriello, Brivio, Cherubin, Monachello, Raimondi. Allenatore: Reja.

Leggi anche:  HIGHLIGHTS Picerno ACR Messina Serie C, cronaca e tabellino: 2-1, i lucani vincono in rimonta | VIDEO

Torino Atalanta 10 aprile 2016 convocati ufficiali e arbitri

Torino: PORTIERI: Luca CASTELLAZZI, Salvador ICHAZO, Daniele PADELLI DIFENSORI: Cesare BOVO, Kamil GLIK, Nikola MAKSIMOVIC, Cristian MOLINARO, Emiliano MORETTI, Bruno PERES, Gaston SILVA, Davide ZAPPACOSTA CENTROCAMPISTI: Afriyie ACQUAH, Daniele BASELLI, Marco BENASSI, Alexander FARNERUD, Alessandro GAZZI, Joel OBI, Giuseppe VIVES ATTACCANTI: Andrea BELOTTI, Maxi LOPEZ, Josef MARTINEZ.
Atalanta: Bellini Gianpaolo (6) Borriello Marco (22) Brivio Davide (28) Cherubin Nicolo’ (33) Cigarini Luca (21) Conti Andrea (24) D’Alessandro Marco (7) De Roon Marten (15) Drame’ Boukary (93) Freuler Remo (11) Gakpé Serge (13) Gomez Alejandro (10) Kurtic Jasmin (27) Masiello Andrea (5) Migliaccio Giulio (8) Monachello Gaetano (45) Paletta Gabriel (29) Pinilla Mauricio (51) Radunovic Boris (1) Raimondi Cristian (77) Sportiello Marco (57) Stendardo Guglielmo (2) Toloi Rafael (3) Turrin Alessandro (43).
Arbitri: Di Bello, Tasso – Gori, IV: Schenone, Add1: Mariani, Add2: Ripa.

  •   
  •  
  •  
  •