Diretta Perugia Bari

Pubblicato il autore: fabia Segui
perugia bari

Diretta Perugia- Bari

Prima di procedere con la diretta Perugia – Bari, ricordiamo la formazione delle rispettive squadre:
PERUGIA (4-2-3-1) – Rosati; Belmonte, Mancini, Volta, Rossi; Zebli, Prcic; Fabinho, Aguirre, Guberti; Ardemagni. (A disp.Zima, Milos, Monaco, Della Rocca, Drole, Spinazzola, Parigini, Molina).

BARI (4-3-3) –  Micai; Donkor, Tonucci, Di Cesare, Gemiti; Valiani, Romizi, Dezi; Rosina, Maniero, Sansone. (A disp.Gori, Donati, Di Noia, Puscas, Tutino, Rada, Defendi, Lazzari, Jakimovski.)

14.59 – Squadre sul rettangolo verde: Perugia in maglia rossa, Bari in casacca blu. A breve il fischio d’inizio presso lo stadio Renato Curi.

15.00 – Inizia il Perugia che attacca da sinistra verso destra. Arbitra Saia.

2′ –  Prima proiezione offensiva del Bari: Valiani non riesce a tenere il pallone in gioco.

5′ –  Ardemagni accelera e trova un varco solitario: la sua conclusione da lontano termina a lato.

6′ Sinistro di Sansone telefonato: para agevolmente Rosati. Breve un vantaggio per il Perugia al 6 minuto ma resta uno zero a zero tra le due squadre.

9′ Triangolo Dezi-Maniero-Sansone: l’azione muore sullo stop errato dell’undici biancorosso.

Leggi anche:  LIVE - Tutte le ultime notizie di Calciomercato ora per ora

La formazione pugliese in vantaggio di palla, pressing a favore dei pugliesi. Perugia ci prova e attacca ma nulla, si fatica a dare una svolta alla partita.

12′ Fallo di mano di Belmonte che interrompe la partenza di Sansone: primo giallo del match.

16′ Sinistro di Aguirre che trova la potenza, ma non la precisione: palla alle stelle.

Al 21′ Interviene Rosati: Traversone perfetto di Valiani che pesca Sansone ma trova Rosati sulla sua strada. Al 22′ Reazione del Perugia: stacco di Aguirre bloccato da Micai.

Al 24′ Botta di Prcic dalla distanza: Dezi rimpalla la sfera in corner.

Al 25′ Schema del Perugia che riporta Prcic al tiro: la conclusione del mediano perugino scivola sul fondo questa volta. Sul contropiede bella discesa di Sansone che imbecca Gemiti. Il cross del ventitrè si spegne tra le braccia di Rosati. Gara ora più veloce.

Al 27′ Cross di Belmonte che oltrepassa la traversa e si spegne sul fondo.
Al momento ancora tutto statico, ancora zero a zero

Al 34 Dezi ricerca Maniero: questa volta l’attaccante non ci arriva.

Leggi anche:  Germania - Ungheria 2 - 2, Rossi accarezza il sogno, tedeschi agli ottavi

Al 35′ Guizzo di Maniero che sfugge all’avversario e pesca Rosina: il mancino del 18 trova a sua volta Dezi che strozza la conclusione.

Al 36′ A terra Fabinho dopo un recupero regolare di Romizi. Sontuosa partita del numero quattro biancorosso

Al 41′ Gara che torna su ritmi piuttosto blandi. Non un primo tempo esaltante.

Al 44′ Ammonito anche Aguirre. 1′ di recupero.

Al 46′ scatta il primo tempo:  probabilmente scarso in quanto a emozioni, bravi in ogni caso  i giocatori come Sansone e Rosati. Gioco discreto anche per Romizi e Di Cesare.

La diretta del “fine primo tempo” regala un risultato di estrema parità Perugia- Bari zero a zero.

Inizio del secondo tempo .

Spetta al Bari riprendere il giocoMicai si distende dopo che Ardemagni era stato dimenticato dalla retroguardia del Bari sugli sviluppi di un corner.

Al 7′ Fallo di Tonucci su Aguirre. Bari in difficoltà nel secondo tempo. Al 8′ abbiamo un fallo di Tonucci su Aguirre.

Leggi anche:  Portogallo - Francia: 2 - 2, pareggio che qualifica entrambe

Al 10′ si verifica un triangolo tra Gemiti e Sansone che porta davanti a Rosati il terzino biancorosso. Palla in angolo.
Stasi

Al 13′ cambio giocatore: fuori Guberti fuori, Drole dentro

Al 17′ il Perugia si riprende: Calcia  Fabinho, palla a lato. Al 20′ fallo di Rossi su Valiani l’arbitro segna cartellino giallo.

Al 24 Drolè ubriaca Tonucci e si prende un fallo: ammonito il centrale.
Cinque minuti dopo, al 29′ Drolè salta Donkor e poi sviene in area di rigore. Pronto a sostituirlo Tutino. Al 30′ entra anche Vittorio Parigini al posto di Aguirre.

Al 38′ cambio di giocatore: Spinazzola al posto di Belmonte. Un minuto dopo al 39′ fallo di mano  del Perugia. Sulla nuova azione Di Cesare viene ammonito.
Al 41′  entra Defendi, esce Dezi, al 44′ tre minuti di recupero, al 46′ il Bari riparte ma la ripresa non è valorizzata da Maniero che spegne l’entusiasmo. Seguono i cartellini gialli per  Donkor e Ardemagni.
Al 47′ l’ultimo tentativo di Romizi è respinto da Rosati. Finisce 0-0 al Curi

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,