Diretta Rugby Benetton Treviso – Connacht. Nel finale Treviso rimonta e vince!

Pubblicato il autore: Angelo Gambella Segui

Incredibile finale a Treviso con la Benetton che nelle ultime battute ottiene la meritata vittoria.
Treviso batte Connacht 22-21!
Ad una giornata dal termine del torneo, Treviso scavalca di un punto le Zebre. Mentre il punto bonus permette momentaneamente al Connacht di posizionarsi in testa alla classifica.

81′ E’ finita!
80′ Punizione per Hayward. E’ l’ultima possibilità. E segna! Hayward centra i pali!!! 22-21!!
79′ Inizia l’ultimo minuto.
70′ Entrano anche Lazzaroni e Giazzon per provare l’impresa.
68′ Chiude qui la partita Nitoglia, sostituito da Lucchese.
60′ Partita equilibrata giocata nel p.t. in velocità.
52′ Ha marcato Robb e Cooney ha trasformato. Risultato 19-21 in questo momento.
46′ Meta tecnica Treviso!!   Hayward trasforma! Vantaggio 19-14 per Treviso
Inizia il secondo tempo.

Treviso – Connacht 12-14 fine primo tempo
Treviso è in partita e può provare l’affondo nel secondo tempo. Il Connacht ha bisogno di una vittoria per portarsi al primo posto della classifica generale davanti al Leinster.
Se invece fosse Treviso a centrare l’impresa scavalcherebbe le Zebre dal penultimo posto della classifica.

40′ Il primo tempo si è concluso sul 12-14.
31′ Morisi è sostituito da Iannone.
30′ Quello di oggi è l’ultimo match di Ludovico Nitoglia davanti ai suoi tifosi, e di certo non vuole chiudere male.
24′ Va per la conversione Hayward e stavolta non sbaglia! 12-14 adesso!
22′ Steyn! E’ la seconda meta per i padroni di casa, punteggio 10-14
19′ Luca Morisi! Il leone va dritto in meta. Non va la trasformazione siamo sul 5-14
17′ McLean in campo per Treviso al posto di Christie.
15′ trasforma Cooney 0-14.
14′ Non bene Treviso in questa fase, Carr arriva fino in fondo 0-12.
11′ La meta di Parata porta in vantaggio gli ospiti. C’è la trasformazione di Cooney 0-7.
Calcio d’inizio alle 19.30.

Tutto pronto allo Stadio di Monigo per Treviso-Connacht per il campionato Guinness Pro12.

Formazioni:

Benetton: Jayden Hayward, Ludovico Nitoglia, Luca Morisi, Alberto Sgarbi, Angelo Esposito, Sam Christie, Edoardo Gori, Abraham Steyn, Alessandro Zanni (c), Francesco Minto, Tom Palmer, Filo Paulo, Simone Ferrari, Ornel Gega, Matteo Zanusso.
A disposizione: Davide Giazzon, Cherif Traorè, Manu Salesi, Marco Fuser, Marco Lazzaroni, Alberto Lucchese, Luke McLean, Tommaso Iannone

Connacht: Tiernan O’Halloran, Niyi Adeolokun, Rory Parata, Peter Robb, Fionn Carr, Jack Carty, John Cooney, Ronan Loughney, Tom McCartney (c), Rodney Ah You, Quinn Roux, Andrew Browne, Sean O’Brien, Jake Heenan, Eoin McKeon
A disposizione: Dave Heffernan, JP Cooney, Finlay Bealham, Aly Muldowney, John Muldoon, Coalin Blade, AJ MacGinty, Robbie Henshaw

ballon-de-rugby_coupe-du-monde-a-londres_02

 

  •   
  •  
  •  
  •