LIVE Champions League: Manchester City – Real Madrid termina 0-0

Pubblicato il autore: Andrea Bellini Segui

City - Real


Partita sostanzialmente noiosa dal punto di vista delle occasioni, con le due squadre che si sono equivalse: un risultato positivo per il City, che non subisce gol in casa. Si deciderà tutto al Bernabeu.

FINE SECONDO TEMPO: IL RISULTATO FINALE E’ DI 0-0.
Niente di fatto, la partita finisce qui, con un misero 0-0.
DE BRUYNE CI PROVA! NAVAS ATTENTO:
calcio d’angolo.
92′:
ultima occasione per il City, che gode di un calcio di punizione per fallo di Carvajal su De Bruyne: la palla verrà messa in area.
Il recupero, come nel primo tempo, sarà di 2 minuti.
90′:
ottima chiusura di Pepe che ferma Sterling, che aveva sbagliato lo stop.
89′: ottima idea di De Bruyne, che cerca il taglio centrale in area per un compagno: il belga sbaglia, però, il dosaggio della forza.
Si prepara Isco, con il compito di dare energie fresche al centrocampo del Real: il giocatore, cercato dalla Juve, prenderà il posto di Kroos.

85′: azione insistita del City che si conclude con un nulla di fatto.
Ci prova il gallese ma c’è una deviazione: calcio d’angolo. Pepe si ritrova davanti ad Hart, ottimo nell’uscita che nega il gol agli ospiti.
81′:
calcio di punizione dal limite dell’area per fallo di Fernando su Marcelo: occhio soprattutto a Bale.
79′:
scatto di Bale fermato in modo dubbio da Kompany poco fuori dall’area: azione insistita con la palla che finisce in angolo. Casemiro ci arriva ma Hart con il piede compie una grande parata.
76′: entra Raheem Sterling al posto di Jesus Navas.
75′:
iniziativa solitaria di Gareth Bale, che entra in area e tenta un tiro da posizione defilata: la palla esce alla destra di Hart.
73′:
ancora Real, con Modric che ci prova dai 25 metri: la palla esce alta.
OCCASIONE REAL AL 70′! Jesé la colpisce di testa sul cross di Carvajal: la palla sbatte sulla traversa!
68′:
angolo City: sullo schema la palla viene messa in mezzo rasoterra, su cui esce molto bene un attento Navas.
67′:
Pepe prova il break uscendo molto bene dalla linea difensiva: sbaglia però il passaggio.
66′:
Kroos ci prova dalla distanza, ma il tiro è debole e si spegne sul fondo senza impensierire Hart.
64′:
ci riprovano i Citizens, ma Navas commette fallo su Casemiro.
61′:
azione elaborata del Real che si conclude con un nulla di fatto e la ripartenza del City: Casemiro recupera palla.
58′: iniziativa City, che effettua un buon scambio che porta De Bruyne a tentare il cross: palla deviata e calcio d’angolo, con la palla che viene spazzata. Ci riprova il City, ma Aguero commette fallo su Carvajal.
Ripartenza City, con la palla di Iheanacho che viene deviata in angolo: ancora nulla di fatto.
Sugli sviluppi del corner Ramos tutto solo colpisce la palla ma non dà la necessaria forza: facile per Hart.
52′:
interessante azione del Real, con Marcelo che va al cross: il destinatario è Jesé, che però viene anticipato. Sullo sviluppo dell’azione calcio di punizione Real dalla trequarti: palla in mezzo deviata da un difensore, finisce in angolo.
50′:
ancora attento Otamendi, che chiude in angolo il cross di Vazquez: angolo non efficace.
47′:
Bale cade in area, ma abbastanza facilmente: troppo, per l’arbitro, che non fischia il rigore.
46′:
primo tentativo nella ripresa firmato Aguero: la palla termina alta.

Leggi anche:  Diletta Leotta, addio a DAZN: al suo posto arriva una giornalista di Mediaset

INIZIA IL SECONDO TEMPO

Sta per iniziare il secondo tempo: entra Jesé al posto di Benzema.

FINE PRIMO TEMPO
Nel recupero azione del Real sventata dalla difesa del City: termina qui il primo tempo.
Il recupero sarà di 2′.
45′: angolo Real; palla liberata ma subito recuperata dalle merengues che ci riprovano: il tiro di Benzema, però, finisce alle stelle.
44′:
insiste il Real, ma i due cross, prima da destra e poi da sinistra vengono liberati molto bene da Kompany. 
42′:
azione del Real interrotta da un’attenta difesa del City.
39′:
gioco fermo per l’infortunio di Silva: al suo posto entra il giovanissimo Iheanacho.
37′: AMMONIZIONE
per Silva che stende Bale a centrocampo.
35′:
gioco fermo per un calcione di Kompany nei confronti di Vazquez non sanzionata dall’arbitro nemmeno con il fallo: l’esterno comunque non ha problemi a riprendersi.
34′: dalla distanza ci prova Bale: palla deviata e facile per Hart; sulla ripartenza ottima chiusura di Carvajal su Silva.
In generale buon momento per il City, molto propositivo e pronto a sfruttare le disattenzioni del Real, che gioca con chiara impostazione difensiva, quasi un 4-5-1.
26′:
ennesimo fallo, con Ramos che viene graziato: altra occasione per mettere la palla in mezzo. Palla liberata, e sul cross dal lato opposto Otamendi la colpisce male e la palla termina alta oltre la traversa.
24′: PRIMA AMMONIZIONE
per Pepe: interessante punizione dal lato sinistro dell’area madrilena. Palla in mezzo e fallo in attacco: niente di fatto.
23′:
De Bruyne serve Aguero in area, bravo ad anticipare Pepe: l’attaccante, però, spalle alla porta, viene recuperato.
22′:
cross di Carvajal con la difesa che libera; sulla ripartenza Ramos anticipa Aguero.
20′:
primo acuto di Vazquez, fermato da Otamendi all’ingresso in area.
16′:
intelligente chiusura di Casemiro sullo spunto di De Bruyne che aveva già saltato Pepe: sarebbe stata un’azione molto pericolosa.
13′:
spunto di Bale servito da Modric: Benzema manca il pallone sul cross del gallese.
11′:
altra possibile ammonizione che però non arriva, in questo caso nei confronti di Casemiro: a questo punto il metro arbitrale dell’arbitro è chiaro.
9′:
azione pericolosa del City: il cross di Navas, però, è impreciso.
Inizio partita contraddistinto dall’equilibrio:
si gioca molto a centrocampo e i rispettivi attacchi fanno fatica ad entrare in area.
4′:
Otamendi rischia l’ammonizione per un intervento falloso su Benzema: Cakir lo grazia.
1′:
attento Kompany nel coprire Benzema: sul calcio d’angolo conseguente area liberata.
INIZIO PARTITA
: il primo possesso palla è per il Manchester City.

Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile

Confermata l’assenza di Yaya Toure per il City, gli avversari non recuperano Cristiano Ronaldo, nemmeno per la panchina: al suo posto Lucas Vazquez.

Diretta dalle 20.45

Le formazioni ufficiali:
Manchester City (4-2-3-1) : Hart; Sagna, Otamendi, Kompany, Clichy; Fernandinho, Fernando; Navas, De Bruyne, Silva; Aguero

Real Madrid (4-3-3) : Navas; Carvajal, Pepe, Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Bale, Benzema, Lucas Vazquez

Il pre-partita: le parole dei tecnici

Manca ormai pochissimo all’inizio della prima semifinale di andata di Champions, partita che si disputerà all’Etihad Stadium e che vedrà l’una contro l’altra i padroni di casa del Manchester City e gli spagnoli del Real Madrid. Grande curiosità per la prima semifinale europea dei Citizens allenati da Manuel Pellegrini che, suo malgrado, l’anno prossimo lascerà il posto all’attuale tecnico del Bayern Guardiola.

Leggi anche:  Italia-Svizzera vista da un tifoso

Ieri è stata giornata di conferenze, con Pellegrini che ha sottolineato l’importanza del match per i suoi ragazzi e tutti i tifosi, visto, appunto, che mai la squadra di Manchester era arrivata così avanti in Champions. Zidane, invece, si è limitato a spronare i suoi nel dare il massimo, individuando in De Bruyne e Aguero i pericoli a cui la sua difesa dovrà prestare maggiormente attenzione.

Per entrare nel dettaglio delle dichiarazioni dei tecnici, qui si trovano le parole di Pellegrini, e qui le dichiarazioni di Zidane.

  •   
  •  
  •  
  •