Sassuolo – Sampdoria LIVE, risultato in tempo reale: 0-0 il punteggio finale

Pubblicato il autore: Saverio Felici Segui

sassuolo - sampdoria

FINISCE 0-0 SASSUOLO – SAMPDORIA
90′  Quattro minuti di recupero
89′  Viviano intuisce e respinge il tiro di Berardi: si rimane sullo 0-0
88′  Kristisic abbatte Berardi in area: giallo e rigore per il Sassuolo
84′  Salva tutto Viviano, che leva dal palo interno il chirurgico destro a giro di Sansone
83′  Tira finalmente in porta la Samp, con Kristisic che raccoglie il passaggio di Quagliarella. Palla alta
81′  Ammonito Berardi, scontratosi con Viviano a gioco fermo
77′  Trazione anteriore nell’ultimo quarto d’ora per la squadra di Di Francesco: Pellegrini lascia il posto al quarto attaccante Falcinelli
73′  Crampi per Muriel. Il colombiano lascia il posto a Quagliarella
71′  Si gira bene in area Pellegrini, ma scarica ancora tra le braccia del portiere
69′  Acerbi da solo stacca male sul cross di Vrsaljko, palla sui piedi di Viviano
64′  Ammonito Pellegrini, fallo su Dodò
61′  Legnata di Magnanelli dalla distanza, si distende Viviano. C’è una sola squadra in campo ora
60′  Continua a non trovare la via del gol Trotta, che manca di un soffio il cross al millimetro ancora di Peluso dalla sinistra
60′  Cross in mezzo di Peluso, Trotta tenta la girata al volo, lontana dalla porta
58′  Montella tenta la carta Kristisic al posto di Soriano
57′  Prova da solo Muriel, che recupera un pallone defilato e da posizione impossibile entra in aera e prova a beffare Consigli. E’ attento il portiere del Sassuolo
55′  Tenta il gol di tacco Trotta, soffiando il pallone a Sansone appostato dietro di lui per battere in porta. Palla fuori
54′  Ancora pericoloso il Sassuolo, sempre con Berardi che crossa attraverso l’area fino a trovare Peluso, la cui deviazione e fermata da de Silvestri
53′  Berardi imbecca Trotta che a tu per tu con Viviano spara in bocca al portiere blucerchiato
50′  E’ come prevedibile la squadra di Di Francesco a condurre la gra nei primi minuti della ripresa, schiacciando gli avversari nella loro metà campo, pur senza cercare la conclusione
45′  Al via il secondo tempo di Sassuolo – Sampdoria. Correa ha nel frattempo lasciato il posto a Silvestre

FINE PRIMO TEMPO: SASSUOLO – SAMPDORIA 0-0
45+1′  Ancora Peluso, ancora a porta vuota, ancora manda fuori un pallone dalla destra crossato da Pellegrini. Si permette di sprecare il Sassuolo, ormai pieno padrone della gara. Due minuti di recupero nel frattempo
44′  “Particolare” giallo per simulazione a Sansone, che non va giù sul contatto con Diakitè ma viene comunque ammonito da Mariani
42′  Fermato a porta vuota Peluso, che perde l’attimo per ribadire in rete il tiro rimpallato da Berardi. Sassuolo ad un passo dal vantaggio
37′  Non ce la fa Biondini: secondo cambio per il Sassuolo dopo appena 35 minuti. Entra Duncan
36′  Giallo anche per Cannavaro che ferma Dodò in contropiede. Si fa male nel frattempo Biondini
33′  Schema su punizione per il Sassuolo: Berardi tocca per Sansone che prova a sorprendere in pallonetto Viviano. Palla alta di poco
30′  Ad un passo dall’autogol Barreto, che devia su Viviano un cross dalla destra: praticamente un miracolo quello del portiere
29′  Più brutto del previsto il fallo subito da Defrel: il francese lascia il campo a Trotta e viene trasportato in ospedale. Probabile rottura del setto nasale
27′  Doppio giallo ed espulsione per Ranocchia: calcio in faccia a Defrel in un intervento da ultimo uomo scomposto e giudicato pericoloso. Sampdoria in dieci
24′  Prima vera conclusione dei blucerchiati, con De Silvestri che tira da fuori sui guantoni di Consigli
23′  Terza ammonizione per una Samp in stato confusionale: tocca a Ranocchia che ferma irregolarmente Defrel
22′  Rinvio sbagliato di Viviano che finisce sui piedi di Pellegrini: il centrocampista spara in curva
19′  Altro giallo blucerchiato, questa volta per Dodò che atterra Berardi di spalle
17′  Giallo per Diakitè per un fallo su Biondini. Partita gestita dal Sassuolo al momento, con la Samp che si affida alle ripartenze di Muriel e Correa
12′  Azione speculare dall’altra parte, con Muriel che si invola in area con il pallone ma al momento del cross basso non trova compagni in area
12′  E’ sempre Sassuolo in questa fase, sempre con Berardi che entra da destra e cerca la deviazione di Defrel, palla fuori
7′  Grandissima occasione mancata per il Sassuolo, con Berardi che raccoglie un colpo di testa di Ranocchia in difesa e con tutto lo spazio apre a giro al lato del palo destro
5′  Pressing molto alto della Samp, che recupera palloni e si rende pericola con Muriel e Correa, pur senza arrivare alla conclusione
3′  Prima conclusione della partita, un destro a giro di Berardi tra le braccia di Viviano
1′  PARTITI! E’ iniziata Sassuolo – Sampdoria

SASSUOLO (4-3-3): Consigli, Peluso Acerbi Cannavaro Versaljko, Biondini Magnanelli Pellegrini, Sansone Defrel Berardi. All: Di Francesco.
SAMPDORIA (3-4-2-1): Viviano, Cassani Ranocchia Diakitè, De Silvestri Barreto Fernando Dodò, Correa Soriano, Muriel. All: Montella

Sassuolo – Sampdoria, secondo anticipo della 34° giornata di Serie A (di ieri il cappotto del Napoli ai danni del Bologna) prima delle sette partite in contemporanea di stasera, vede entrambe le squadre soddisfatte ma non ancora appagate dalla stagione ormai in dirittura d’arrivo. I padroni di casa guidati da Di Francesco, protagonisti finora di un campionato esaltante, cullano ancora il sogno Europa, distante per il momento quattro punti (tanto è lontano il Milan attualmente sesto). Le recenti sconfitte non hanno fiaccato il morale di Berardi & co, intenzionati a tentare fino all’ultimo un’impresa che avrebbe dello storico. Dall’altra parte della barricata, la Samp di Montella non può certo dirsi felice del proprio bilancio. Svaniti da un pezzo tutti i propositi di piazzamento in europeo (dopo la beffarda eliminazione ai preliminari della scorsa estate), i blucerchiati si accontenteranno di raggiungere una salvezza tranquilla. Sei punti separano al momento la squadra di Ferrero dal terzultimo posto. Abbastanza per non vivere in paranoia queste ultime partite, pur con la necessità di fare più punti possibile, più in fretta possibile.
Sassuolo – Sampdoria sarà seguito in diretta su questa pagina con la cronaca in tempo reale.

  •   
  •  
  •  
  •