Amichevole Italia-Scozia, vincono gli azzurri grazie a Pellè

Pubblicato il autore: Francesco Sbordone Segui

Maglia-nazionaleProva superata per la banda di Antonio Conte, l’Italia vince 1-0 grazie al grande gol di Pellè nel secondo tempo. Non una grande gara dell’Italia che nonostante la mancanza di lucidità sotto porta riesce a vincere e a non subire gol, a  conferma che il reparto difensivo è il punto forte e quello offensivo è il punto debole di questa squadra. Il CT avrà sicuramente le idee più chiare, dovrà lasciare a casa sette giocatori e confermarne ventitrè, a noi non resta che aspettare la lista ufficiale e tifare gli azzurri ai prossimi campionati europei.

Finisce la partita e il commento live da parte di SuperNews.
93′ – triplice fischio del direttore di gara, l’Italia vince 1-0.
90′- saranno tre i minuti di recupero
83′ – Fuori McArthur e dentro Bryson nella Scozia
80′ – Entra anche Bonaventura al posto di un Giaccherini stremato fisicamente
78′ – Occasione per la Scozia: sfiora il pareggio la Scozia con Ritchie che in area di rigore calcia forte e a lato creando qualche problemino a Buffon
71′ –  Doppio cambio anche per la Scozia di Strachan: fuori  Anya e Phillips, dentro Naismith e Burke
67′ – il CT Conte continua ad operare sostituzioni: dentro Jorginho e Zaza, fuori De Rossi e l’autore del gol Pellè
61′ – altro cambio per Conte, dentro Parolo e fuori Candreva
59′ – doppia sostituzione per l’Italia: dentro Insigne e Bernardeschi fuori Eder e Darmian
57′ – GOL ITALIAAAAA: verticalizzazione di De Rossi per Giaccherini, arriva prima Eder che sbaglia il controllo ma favorisce la battuta di prima a giro sul secondo palo di Pellè
53′ – Ripartenza scozzese con Anya, veloce nell’attaccare la difesa azzurra. Fallo in mediana di Alessandro Florenzi
46′ – ancora nessuna sostituzione da parte di Antonio Conte ma sono in otto ad iniziare il riscaldamento. Tra gli scozzesi  dentro Berra e Steven Fletcher per Paterson e McCormack

Inizia la seconda frazione di gioco e riprende la cronaca live della partita grazie a SuperNews!
INIZIA IL SECONDO TEMPO

47′ – finisce il primo tempo con una buona Italia che ha avuto tre grandissime occasioni tutte con Giaccherini
45′ – due minuti di recupero
35′ – grande azione dell’Italia. lancio di De Rossi per Darmian, che appoggia per il cross di Giaccherini sul secondo palo dove trova Candreva che colpisce al volo ma la palla va fuori
29′ – Occasione per l’Italia: Giaccherini dopo un ottimo inserimento in area sfiora l’incrocio della porta con un tiro di controbalzo
27′ – Florenzi batte un calcio d’angolo, il pallone viene respinto ma al limite dell’area arriva ancora Candreva che ancora una volta spara alto sopra la traversa
25′ – calcio d’angolo per l’Italia che cerca Candreva al limite dell’area, il quale calcia al volo ma spedisce il pallone sopra la traversa
23′ – Occasione per l’Italia:  errore per Giaccherini che sbaglia un rigore in movimento dopo un passaggio arretrato di Candreva, secondo errore per l’attaccante del Bologna
17′ – azione personale di Bonucci che crossa in area verso Pellè ma l’attaccante è marcato da due avversari e non tyrova il pallone
10′ – dieci minuti di assoluto dominio dell’Italia che gestisce la palla,  gli scozzesi attendono nella propria metà campo
5′ – Occasione per l’Italia: fallo degli scozzesi al limite dell’area, bomba di Candreva su punizione parata da Marshall, a pochi passi dalla linea di porta arriva il tocco di Giaccherini ma ancora una volta è il portiere Marshall a negare la gioia del gol all’Italia
3′ – un buon inizio per l’Italia che cerca vari opzioni d’attacco, dal lancio lungo con Bonucci alla discesa sulle fasce con Candreva

A dare il calcio d’inizio è l’Italia che attaccherà da sinistra verso destra , si parte.

Le squadre fanno il loro ingresso in campo insieme agli arbitri capitanati dal fischietto Sant di Malta e si dispongono a centrocampo per ascolatare i propri inni nazionali.

Prove generali per Antonio Conte, che sfida con la sua Italia la Scozia presso lo Stadio Nazionale di Tà Qali a Malta. Una gara che sa di esame per tanti azzurri infatti, ad oggi gli azzurri sono in 30 ma l’ex allenatore juventino può portare in Francia una squadra composta di soli  23 giocatori. L’Italia non vince in amichevole da quattro partite consecutive (2 sconfitta e 2 pari), ma spera nella tradizione favorevole contro le nazionali britanniche.
I precedenti tra Italia e Scozia vede favorevoli gli azzurri con sette vittorie, due pareggi e una sola sconfitta nelle dieci gare finora disputate. Di recente le due nazionali si sono affrontate nelle qualificazioni ai Mondiali del 2006 e subito dopo nelle qualificazioni ad Euro 2008. L’ultima amichevole risale al 22 Dicembre 1988 con la vittoria dell’Italia per 2-0. Ultimo precedente ufficiale si è disputato a Glasgow nel 2007 con  la vittoria degli azzurri per 2-1 (gol di Toni, Ferguson e Panucci).
Segui con noi di SuperNews la cronaca in tempo reale della gara per capire se questa Nazionale ai prossimi Europei sarà un flop o una sorpresa.
FORMAZIONI UFFICIALI
ITALIA: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Candreva, Florenzi, De Rossi, Giaccherini, Darmian, Eder, Pellè. All. : Conte
SCOZIA: Marshall, Paterson, Martin, Hanley, Mulgrew, McArthur, D. Fletcher, Anya, Mccormack, Ritchie, Phillips.  All. : Strachan

  •   
  •  
  •  
  •