Foggia Lecce live (2-1): cronaca, formazioni, tabellino

Pubblicato il autore: romolo simonicca Segui

fg_lecce
Si ritorna in campo per la semifinale dei Playoff di Lega Pro. Solo qui su Supernews potrete seguire Foggia Lecce live. La partita di andata aveva visto l’affermazione del Foggia con un rocambolesco 3-2 in trasferta. Il Lecce è chiamato quindi all’impresa per capovolgere il verdetto. La compagine che la spunterà stasera, affronterà in finale la vincente tra Pisa e Pordenone, ultimo ostacolo per l’accesso alla Serie B.

FORMAZIONI UFFICIALI:
FOGGIA: Narciso, Agnelli, Vacca, Loiacono, Gerbo, Iemmello, Sarno, Chiricò, Di Chiara, Riverola, Coletti. A disposizione: Angelo, Quinto, Sainz Maza, Micale, Arcidiacono, Lodesani, Lauriola, De Gennaro, Floriano, Lanzetta, De Giosa, Sansone. ALL. De Giorgi
LECCE: Perucchini, Legittimo, Papini, Cosenza, Lepore, Moscardelli, Alcibiade, Salvi, Caturano, Abruzzese, Doumbia. A disposizione: Bleve, Bedischi, Camisa, De Feudis, Surraco, Liviero, Sowe, Carrozza, Vescei, Curiale, Lo Sicco. All. Braglia
PRIMO TEMPO:
1′ Calcio d’inizio.
4′ Ottimo schema del Foggia con Sarno fermato in area da Moscardelli.
10′ Moscardelli libera l’area di testa e mette in calcio d’angolo
19′ Di Chiara solo davanti a Perucchini si fa ipnotizzare e fallisce l’1-0.
24′ Ancora Foggia con Sarno che fa partire una gran botta dal limite e sfiora il palo alla destra del portiere.
26′ Primo tiro per il Lecce grazie ad un calcio di punizione velenoso di Moscardelli.
33′ Foggia vicinissimo al vantaggio. Agnelli servito da Sarno sciupa una buona occasione. Molto bravo Perucchini.
34′ Prima grande occasione per il Lecce con Doumbia che spara alto a due passi da Narciso.
39′ Liverola ben servito da Di Chiara enta in area sull’out di sinistra, ma non riesce a mettere in mezzo la palla.
44′ Ammonito Chirico per simulazione. Decisione giusta.
45′ Marinelli manda le squadre nello spogliatoio. Si va al riposo sullo 0-0.

SECONDO TEMPO:
1′ Inizia ora la ripresa.
2′ Moscardelli involato verso la porta del Lecce non stoppa bene il pallone e non riesce a battere a rete.
5′ GOOOOL, Foggia in vantaggio con un gran gol di Riverola, che con un sinistro a giro la mette sotto l’incrocio.
7′ Lecce subito vicino al pareggio, ma Moscardelli sciupa ancora.
8′ Ancora Moscardelli che stacca bene in area con palla di poco al lato. Partita molto più frizzante che nel primo tempo.
14′ Moscardelli prova un pallonetto da centrocampo che quasi sorprende Narciso. L’estremo difensore Foggiano riesce comunque a deviare in angolo.
17′ Ammonito Moscardelli per proteste.
18′ GOOOOL, raddoppio del Foggia con Sarno che di sinistro batte Perucchini. Bellissimo il cross di Chirico.
19′ Espulso l’allenatore del Lecce Braglia per veementi proteste dopo il gol di Sarno.
19′ Cambio per il Lecce: esce Surraco ed entra De Feudis.
20′ Cambio anche per il Foggia: esce Chirico ed entra De Giosa.
24′ Moscardelli entra in area e prova a calciare, ma il tiro viene ribattuto dalla difesa rossonera.
28′ GOOOOL, il Lecce accorcia le distanze con Caturano, abile a spingere in rete la palla dopo la traversa di Doumbia.
31′ Clamorosa occasione per il Foggia. Di Chiara in spaccata non riesce a trovare la porta da un metro.
30′ Secondo cambio per il Lecce: esce Salvi ed entra Carrozza.
39′ Secondo cambio anche per il Foggia. Angelo subentra ad un applauditissimo Di Chiara.
42′ Ammonito Agnelli per un brutto fallo a centrocampo.
43′ Terzo ed ultimo cambio per il Foggia. Esce Vacca ed entra Sainz Maza. Ci saranno 5 minuti di recupero.
50′ Finisce qui, il Foggia è in finale. Ora l’ultimo ostacolo per l’accesso alla Serie B è il Pisa di Gennaro Gattuso.

CONSIDERAZIONI FINALI: Foggia che va in finale meritatamente. Vince entrambe le partite e fa vedere un gioco qualitativamente migliore, a tratti spumeggiante. La squadra di De Zerbi ha in organico diversi calciatori di grande talento, su tutti Sarno, di cui sentiremo sicuramente parlare anche negli anni a venire. Onore delle armi anche al Lecce di Braglia che ha venduto cara la pelle con grande agonismo, ma a conti fatti, il Foggia si è dimostrato nettamente più forte.

TABELLINO:
Marcatori: 5′ s.t. Riverola, 18′ s.t. Sardo, 28′ s.t. Caturano
Ammoniti: 16′ Papini, 44′ Chirico, 42′ s.t. Agnelli
Espulsi: Nessuno
Arbitro: Marinelli
Stadio: Pino Zaccheria (Foggia)

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,