Formula 1 Live: GP di Spagna

Pubblicato il autore: Marco Tarantino Segui

Nico_Rosberg_
Il Gran Premio di Formula 1 di Spagna è alle porte, le Mercedes davanti a tutti, seguite dalle Red Bull e quindi dalle due Ferrari con Vettel e Kimi che devono vincere per accorciare nella classifica generale.

-Giro di allineamento, ci siamo, tutto pronto per il via al Gran Premio di Formula Uno di Spagna.
-Si accendono i semefori verdi, via al GP di Formula 1
-Partono bene le Mercedes, Hamilton prova lo spunto, Rosberg sembra resistere
-Le Ferrari partono bene, propositivo Vettel che supera Ricciardo che prova a rispondergli ma deve accodarsi.
-Partenza col botto per le due Mercedes: Hamilton perde il controllo della vettura e prende Rosberg alla prima curva
-Entra la Safety Car: ne approfittano le due Red Bull ma anche le Ferrari che possono centrare finalmente il primo successo stagionale.
-Verstappen in fuga, molto veloce: le Ferrari però sembrano avere un ottimo passo per stargli dietro.
-Lauda su Rosberg ed Hamilton: “Lewis non doveva attaccarlo ha sbagliato lui. Ci sono ordini di squadra”
14 esimo giro, Ricciardo supera Grosjean e si prende la posizione numero 2 con grande forza. Le Red Bull volano.
-Strategia a due soste per la Ferrari, rientrano Vettel e Kimi 
-22 esimo giro si ferma Hulkenberg costretto al ritiro
-Ko anche Alonso, fuori dai giochi nella gara per lui di casa al giro numero 47
-Ultimi giri, ne mancano 12, Kimi tallona Verstappen mentre Vettel è seguito da Riccardo
-Calano le Red Bull ma Verstappen vola e sogna il primo succeso
-Vettel a 4.7 da Kimi, segue da vicino a pochi giri dal termine.
-Distacchi: Raikonnen +0.5, Vettel a 4.5
-Kimi non vince da 106 Gran Premi, adesso punta con forza Verstappen
-Ricciardo attacca forte Vettel, che lo ripassa e lo insulta con la mano.
-Al 60esimo giro Ricciardo continua a stare tallonato a Sebastian Vettel che gli sbarra la porta in faccia
-Mancano 4 giri al termine: Verstappen primo, Kimi secondo, Vettel a chiudere il podio tallonato da Ricciardo e quinto staccato Bottas
-Bloccaggio per Vettel che viene ripreso da Ricciardo che cerca di sfruttare i doppiaggi per superarlo
– I ritirati sono: Hamilton, Rosberg, Alonso e Grojean che si ferma al sessantesimo giro
-In zona punti sorpasso importante di Kvyat su Gutierrez: in zona punti il primo
-Problemi per Daniel Ricciardo, clamoroso colpo di scena. In lotta con Vettel si dovrà fermare per una foratura. Davvero sfortunatissimo l’australiano con gomme fresche.
-Ultimo giro, Kimi non riesce ancora ad attaccare Verstappen. Ultimo tentativo
-Vettel ultime curve per arrivare sul podio. Non riesce ormai l’impresa di prendere le prime due.
-Raikkonen non riesce, deve accodarsi a Verstappen dopo le ultime curve.
-Vince il Fenomeno, 18 anni, vince Verstappen. INCREDIBILE
-Scoppia in lacrime in diretta con il box: incredibile storia di questo ragazzo e della Red Bull. 21 anni Vettel, 18 Verstappen. Scuderia scova talenti
-Le Ferrari chiudono con una doppietta sul podio: ancora nessuna vittoria per Vettel e Kimi. Secondo il finlandese, terzo il tedesco. C’è ancora molto da fare ma c’è positività nell’aria
-18 anni e 7 mesi Verstappen. 36 Kimi. 18 anni di differenza. Incredibile, tra poco il podio
-Risuona l’inno olandese, una novità. Verstappen gonfio di gioia con la sua Red Bull davanti a tutti nel GP di Spagna di Formula 1

Leggi anche:  Sky o Tv8? Dove vedere F1 Gp Stiria 2021: streaming e diretta tv

 

La classifica Piloti Formula 1 prima della sfida:

Pilota
Team
Punti
Deficit
7
Haas
22
-78
13
Renault F1
6
-94
16
STOFFEL VANDOORNE
1
-99
18
JOLYON PALMER
Renault F1
-100
20
PASCAL WEHRLEIN
-100
22
ESTEBAN GUTIERREZ
Haas
-100
23
RIO HARYANTO
-100
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: