Play off, Venafro-Castrovillari (live) 1-2

Pubblicato il autore: Nicola Digiugno Segui

venafro
Meritato successo del Castrovillari, 1-2, contro un Venafro non apparso al top della condizione. Gli ospiti hanno saputo interpretare nel modo migliore la gara, giocando con un atteggiamento piú intraprendente rispetto ai padroni di casa. L’inferiorità numerica patita dal Venafro per gran parte della ripresa, per l’espulsione di Laurelli, è stata sfruttata pienamente dal Castrovillari. Il raddoppio ha letteralmente tagliato le gambe ai molisani, che hanno tentato di raddrizzare le sorti del match ma con scarsa fortuna. Non è bastato il gol di Vallone.

Adesso il Castrovillari può pensare alla finale con la Sancataldese, due partite in programma: andata e ritorno. Confronto fra due squadre con un ottimo potenziale tecnico. Certamente una gara dall’esito tutt’altro che scontato. A Castrovillari, in Calabria, come a San Cataldo, in Sicilia, c’è notevole attesa per la finale che vale la Serie D. Due realtà che possono contare su tifoserie calorose e appassionate, in grado di trascinare i propri beniamini.

Leggi anche:  Italia-Austria: quella volta che...i precedenti

Sancataldese e Castrovillari vantano già diversi trascorsi nel campionato di Serie D. Per entrambe le società, in caso di vittoria, si tratterebbe di un ritorno nel massimo campionato dilettantistico nazionale.

90′ Concessi cinque minuti di recupero.

78′ Il Venafro accorcia le distanze con Vallone, il parziale: 1-2.

75′ Gol di Lupacchio su calcio di punizione, Venafro-Castrovillari 0-2.

54′ ‘ Espulso Laurelli, Venafro in dieci.

46′ Le due squadre nuovamente in campo, non si registrano cambi.

Secondo tempo

45′ Il primo tempo si conclude con il vantaggio degli ospiti, 0-1, rete del Castrovillari sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Roncone non trattiene la palla, conclusione vincente di D’Angelo.

34’ Cambia il risultato, gol del Castrovillari, con D’Angelo. E’ 0-1

18′ Il Castrovillari grida al gol, ma per l’arbitro è fuorigioco. C’era stato un tiro di Musacco, la respinta del portiere molisano e la conclusione di un giocatore ospite. E ancora 0-0.

Leggi anche:  Dove vedere Lazio Bologna Primavera, streaming gratis e diretta TV in chiaro Sky o Sportitalia?

15′ Risponde il Castrovillari, Musacco tenta di farsi largo nelle vicinanze della porta avversaria. La difesa locale non si lascia sorprendere

10′ Azione pericolosa del Venafro, conclusione di Riccitello che si perde sul fondo

8′ Prime fasi di studio, le due squadre non si sbilanciano, 0-0 il risultato.

1′ Fischio d’inizio. C’è fiducia fra i sostenitori molisani. L’1-0 subito all’andata non sembra un risultato proibitivo. Presente anche una massiccia rappresentanza di tifosi ospiti.

Le formazioni

VENAFRO: Roncone, Laurelli, Barile, Mancini, Galardi, Navarro, Tino, Fascia, Riccitello, Vallone.

CASTROVILLARI: Panucci, Perri, Gambi, Leta, D’Angelo, Miceli, De Angelis, Vitale, Lupacchio, Musacco, Opoku.

Alle ore 16 in campo Venafro e Castrovillari per la partita di ritorno della semifinale play-off per la Serie D. La gara di andata si è conclusa con il risultato di 1-0 in favore del Castrovillari, in Calabria. La vincente di questo doppio confronto incontrerà la Sancataldese in finale il 5 giugno, andata, e il 12, ritorno. La squadra siciliana ha superato il Football club Sorrento: andata 1-3 in Campania e ritorno 1-1 a San Cataldo. La partita fra Venafro e Castrovillari, allo stadio “Marchese Alessandro Del Prete”, è diretta da Andrea Sprezzola della sezione di Mestre. Assistenti Vincenzo Montuori di Sapri e Salvatore De Prisco di Nocera Inferiore. C’è attesa a Venafro per un incontro che si preannuncia molto interessante sul piano tecnico e agonistico.

  •   
  •  
  •  
  •